#Reign – Slaughter of innocence (S1E22) #SeasonFinale

Anche per Reign è giunto il momento dei saluti.. E devo ammettere che come finale di stagione è stato sicuramente interessante e molto ricco di eventi che segnano una svolta trascendentale per la seconda stagione.
Visitate la nostra pagina facebook e le nostre affiliate, a cui rinnovo i ringraziamenti per il supporto: Diretta TelefilmTelefilm. Un amore incondizionatoThe CW Italia.

Reign_logo

Oggi cercherò di non dilungarmi più del dovuto, sebbene la serie richieda approfondimenti maggiori che, tuttavia, cercherò di dare comunque.. Parto subito col dire che è stato un ottimo episodio, anche se almeno all’inizio l’ho trovato un po’ lento e noioso.. I primi quindici minuti proprio non mi sono passati, per dirla in parole povere. Dopodiché è stato un crescendo: di intensità, di azione, di complicazioni e di sorprese non-sorprese.

La pazzia del re ha trovato finalmente pace.. The king is dead, long live the king.. Credo che Henry e le sue deviazioni mentali non mancherà a nessuno: fin dall’inizio, infatti, si è mostrato agli occhi del pubblico con un personaggio poco incline ai doveri e fin troppo avvezzo ai piaceri. Non che questa sia una prerogativa di un brutto character, precisiamo.. Ma da un re ci si aspettava qualcosa di più! Invece nulla: libidine, potere, follia. Questi tre termini credo riassumano al meglio quello che è stato il percorso di king Henry in questa stagione.. Come dire: poco incisivo, assai penetrante – if you know what I mean – e fin troppo senza senso. Chi ho rivalutato molto dall’inizio della serie invece è queen Catherine, la nostra Caterina Medici insomma.. Il suo personaggio si è evoluto in molti modi, adattandosi perfettamente a tutto ciò che Catherine è in questa serie: regina, moglie, madre e quant’altro.

Quante decisioni difficili sono state prese in questo episodio? Tante, davvero tante: Greer sembra aver rinunciato definitivamente a Leith nonostante lui ora sia sia in grado di darle ciò che lei cerca, ovvero il benessere economico, ma è tipo un’asta di quelle che si vedono su Dmax: Lord Castleroy ha offerto di più quindi Greer sembra aver deciso di rimanere insieme a lui, a dispetto del suo amore per Leith ancora più che evidente. Ma le decisioni difficili  non sono toccate solamente a lei.. Anzi, quelle di Francis e Mary sono state sicuramente più difficili: una volta capito quale fosse il piano del fu king Henry, si sono messi in moto ponendo fine a tutto, inclusa la vita di Henry. Per Francis non è stata una decisione facile o presa a cuor leggero, ma mai come in questo caso credo sia valso il motto ‘mors tua vita mea’.

L’imminente nascita del bambino di Lola, unita alle complicazioni che potrebbero mettere a repentaglio la vita della stessa, porta Mary a rivelare la verità a Francis sulla sua paternità. E qui si pone un serio problema: la Francia in quel momento è flagellata da un’epidemia di influenza, e Catherine ha imposto una sorta di quarantena affinché nessuno nel castello si ammali. La storia, quella che abbiamo letto sui libri, ci insegna che il matrimonio tra Mary Stuart e Francesco II di Valois durò solamente poco più di un anno, dopo il quale egli morì per una grave crisi respiratoria aggravata da un ascesso cerebrale.. Che sia questa l’occasione in cui Francis si ammalerà? Difficile dirlo: gli autori hanno sempre detto di non basarsi fedelmente alla vera storia, ma rimane tuttavia lo spettro delle visioni di Nostradamus che vedono Francis malato e morente.

Al termine di questa stagione sono giunta ad una conclusione: shippo Kenna e Bash.. Sono tenerissimi, e dal reciproco ‘I love you’ che si sono dichiarati sembra che il loro matrimonio abbia assunto tutt’altra forma rispetto a quella iniziale. Mi auguro solamente una cosa: che nella prossima stagione il loro matrimonio non venga considerato non valido, dal momento che il re lo ha imposto quando già la sua mente era andata a farsi una lunga vacanza. Tuttavia, credo che se anche accadesse i due rinnoverebbero le loro promesse di matrimonio, e questa volta con una reciproca consapevolezza diversa. Si amano, basta, non c’è altro da aggiungere.

L’Apocalisse è vicina, e nessuno a parte Bash e Kenna lo sa.. Finora The Darkness non si è ancora realmente palesata, attende che il tutto sia pronto per accogliere la sua venuta.. Chi credevamo essere The Darkness, altro non era che un adepto.. Anche questo è un buon filone che spero verrà approfondito nella prossima stagione.

Dunque, siamo giunti alla conclusione.. Ancora una volta grazie di cuore a tutti per avermi seguita, grazie alle affiliate per il sostegno e la diffusione.. E per quanto riguarda Reign.. Ci risentiamo in autunno, bye!

Annunci

#Reign – Long live the King (S1E21)

Buon pomeriggio cortigiani! Siamo giunti al penultimo appuntamento con la corte di Francia – per questa stagione ovviamente – e la serrata finale fa sentire la sua presa.. E’ tutto veramente folle, e visto il ‘girone di ferro’ che mi aspetta settimana prossima con ben tre season finale, sappiate che diventerò peggio di King Henry.
Approfitto per ringraziare tutti per il record storico regalatoci ieri di 434 accessi in un solo giorno, e vi invito a visitare la nostra pagina facebook e le pagine a noi affiliate: Diretta TelefilmTelefilm. Un amore incondizionatoReignϟ You’re not alone; e The CW Italia.

Reign_logo

Puntatona? Ni.. Non è stata niente di che per quanto riguarda la parte principale della trama.. Per quanto c’è stato di contorno, invece, tutto promosso a pieni voti. A partire dalla storia più complicata: quella di Lola. Ebbene, dopo tanti tira e molla si è scoperta la verità su Lord Julien. Si sono fatte tante ipotesi su di lui, dal cacciatore di dote al poraccio con le pezze al culo e l’animo romantico, e invece alla fine altri non è stata vera né l’una né l’altra.. Non c’è pace per la povera Lola, che si trova incinta del marito della sua amica nonché delfino di Francia, ufficialmente vedova e ufficiosamente raggirata peggio che coi duplicatori di banconote di Striscia la Notizia.

Anche sul fronte Kenna-Bash c’è un po’ di maretta: lui vuole a tutti i costi andare a scovare dove si annida The Darkness, e lei non è affatto d’accordo. La parte bella di tutto questo è che emerge quanto la natura del loro matrimonio sia cambiata, e anche se questo induce a spegnersi anche l’ultimo barlume di speranza Mash, non mi dispiace. La storia di Bash in sé per sé invece sembra destinata ad una svolta poco rassicurante: il bambino che ha trovato nella foresta lo ha visto uccidere suo padre, e non credo che sia una cosa positiva per Sebastian il fatto che Kenna abbia voluto portare a casa quel bambino.

Ma veniamo allo scottante argomento Frary e alla loro intesa alternata: ottimale tra le lenzuola, inesistente sulle vicende extraconiugali e politiche. C’è qualcosa che non va fra loro, ed è sempre più evidente di episodio in episodio come vadano sempre più allontanandosi. Il punto è che questi disaccordi politici e strategici non possono non ripercuotersi sul loro menage di coppia, è praticamente impossibile scindere fino a quel punto i due diversi ruoli, e per quanto entrambi giurino di amarsi questo rischia di portare ad una situazione in cui l’amore non basta più.

Riguardo a King Henry, io non so davvero più che dire.. E’ una macchietta, un fiume in piena, un carico di follia sconclusionata e pericolosa. L’avete sentita la sua ultima teoria, no? Uccidere Francis e sposare Mary per entrare in possesso dell’odiata Inghilterra.. Con tutto che non escludo a priori che un tempo non fosse una pratica diffusa quella di intrallazzare in questo modo, ma mi lascia abbastanza perplessa.. Anche perché, a come sta messa adesso la testa di Henry, tutto è possibile. Che ci si debba aspettare un duello a singolar tenzoni tra padre e figlio nel prossimo episodio? Tutto può essere.. Ma ciò di cui non sono così sicura è l’esito, e nemmeno la modalità: Henry è pronto a sporcarsi le mani del sangue di suo figlio o delegherà il suo gregario zio di Mary?

E c’è ancora una questione in sospeso: Leith. Teoricamente dovrebbe aver fatto ritorno a corte anche lui, e Francis gli ha fatto una certa promessa quando erano al fronte.. E se così fosse, la vedo critica per la povera Greer.

Reign – Higher ground (S1E20) #Reign

Avete mai sentito dire che ‘le acque chete rompono i ponti’? No? Bé, ora l’avete sentito, anzi letto.. E questo episodio ha spiegato perfettamente il significato di tale detto popolare.
Visitate la nostra pagina facebook e le pagine nostre affiliate: Diretta TelefilmTelefilm. Un amore incondizionatoReignϟ You’re not alone; e The CW Italia.

Reign_logo

Devo ammetterlo: episodio magnifico. Ricco, completo, sorprendente per certi versi, e quasi inquietante. Come sempre ci muoviamo su tutti i fronti disponibili nella storyline: dinamiche matrimoniali, politiche, d’interesse, di guerra, di strategia e di qualsiasi cosa.. E se questo è soltanto l’inizio per Mary, non so cosa verrà dopo.

Pensavate che Catherine fosse il peggio che si potesse avere? Bé, penso che ora che abbiamo conosciuto la sua ‘adorabile’ cugina Hortensa possiamo quasi considerare Catherine come una bella bibita ghiacciata alle 4 del pomeriggio di Ferragosto.. Che acidona! Ben le sta quello che le è successo.

Se pensavamo a Lord Julien come ad una simpatica versione di una vedova nera col pizzetto, ci siamo sbagliati. Eh sì, abbiamo preso una cantonata mostruosa: è solo povero in canna, o quasi.. Stava giusto scappando coi soldi della dote di Lola. Devo ammettere che uomini come lui e come Bash sono la giusta domanda al “Perché sono single?”: alzano troppo le mie aspettative. Quale uomo se ne infischierebbe di tutto, anche della povertà, e direbbe ancora che tutto ciò che ha da offrire alla propria moglie è solamente la propria persona? Lo stesso numero di donne che accetterebbero: vicino allo zero. Ma ciò che mi sorprende più di tutto è che ancora una volta si sia giunti a questa scoperta grazie a Kenna. Questa ragazza ha compiuto un percorso a dir poco straordinario: è come se una volta giunta alla corte di Francia si fosse levata il cervello da dentro il cranio per appoggiarlo sul comodino e entrare nelle stanze del re, salvo poi rimetterlo al suo posto una volta uscitane.

Al fronte intanto non se la passano per niente bene.. “E che scoperta”, direte voi.. Ma per fortuna arriva super-Francis a prendere il controllo della situazione e a trarre in salvo quante più persone possibili. Tra cui Leith, ve lo ricordate vero? L’amore impossibile di Greer, il garzone ‘graziato’ da Lord Castelroy.. Bé, questo è un gran casino: se Francis, come penso, manterrà la sua promessa di fare di lui un signorotto per bene, prevedo tempi duri per il caro trafficante di pepe.

Mary se l’è studiata bella stavolta, e ha fatto un gran macello. Non sta solo entrando a piè pari in alcune dinamiche di corte che sembrano, alla lunga, inevitabili.. Ma le ha fatte perfettamente sue in questo episodio. Confesso: speravo non accadesse. Speravo mantenesse la sua innocenza e le mani pulite.. Ma così non è, e credo che questo non sia che l’inizio. Insomma ha dato sfoggio di ottime strategie, per quanto discutibili.. Affidarsi a dei mercenari per recuperare i soldi e liberare sua madre è una cosa che non mi sarei aspettata da lei.. Soprattutto per il modo in cui è arrivata a ciò.. Tosta, la ragazza.. Molto tosta. E tra due settimane vedremo finalmente cosa ci porterà questo finale di stagione.. Non ho idea di cosa aspettarmi o di cosa potrebbe accadere.. Ma sono sicura che non ci lasceranno delusi!

Reign – Toy soldiers (S1E19)

Esiste una corte più caotica e fuori di testa di quella francese? Penso e spero di no, anche se si dice che ‘ognuno ha le sue’. Visitate la nostra pagina facebook e le nostre pagine affiliate: Diretta TelefilmTelefilm. Un amore incondizionatoReignϟ You’re not alone; e The CW Italia.

Reign_logo

Finalmente una cosa positiva: dopo la fase Beautiful, questa serie ha ripreso a non annoiarmi. So che non sarete contenti di leggerlo, ma c’è stato un periodo in cui non era piacevole come adesso per me vedere e recensire Reign, ha avuto quell’attimo di calo ma per fortuna si è ripreso, e in un modo del tutto inaspettato. Certo, quando il cuore del povero Bash si struggeva al pensiero di Mary tra le braccia di Francis mai e poi mai avrei pensato di vederlo sposato con una che non fosse Mary e che le cose, oltretutto, andassero a gonfie vele. Già, perché a quanto pare una volta tanto il figlio bastardo è più fortunato del figlio legittimo. Lui e Kenna si stanno godendo ogni singola gioia del matrimonio, scoprendosi a vicenda e instaurando anche una buona affinità, mentre per Francis..

Da un grande potere derivano grandi responsabilità, o almeno così dice Spiderman – scusate il paragone poco calzante – in uno dei movie a lui dedicati.. Ed è proprio così. Il buon Francis, che agli occhi della sua consorte non è poi più così tanto ‘buon’, è in un mare di guai. E non come futuro re, ma come marito. Sembra impossibile che i reali ponessero certe distanze tra un ruolo e l’altro, come se essere un marito o una moglie prescindesse dall’essere un re o una regina e viceversa.. Eppure lo facevano.. E non mi dilungo riportando esempi satirici dei giorni nostri perché non sarebbe carino e non è la sede adatta.. Comunque sia, la mentalità di Francis è davvero contorta. Prima: “Scoraggio quel pazzo furioso di mio padre dal fare di testa sua e aiuto mia suocera a salvarsi la pelle”. Dopo: “In culo alla suocera, vive la France! Io e papà conquisteremo il mondo stile Mignolo col Prof”.

E la povera Mary, in tutto questo, è in balia degli eventi.. Per un po’ almeno. Perché si sa che quando il gatto non c’è i topi ballano, – non dite quello che state pensando, lo sto pensando anch’io ma non è per niente carino – e mentre Francis è ancora non sulla via della conquista ma sulla via del portone, lei sta già tramando qualcosa alle sue spalle. Good girl! In fondo fa bene: ha capito che su suo marito può contarci solo quando sono in orizzontale, quindi perché non dovrebbe contare solo su sé stessa? A quanto pare, lei è la sola a cui importa qualcosa della Scozia e di sua madre, nonostante tutto.. E dal momento che non può contare su nessuno, tanto vale che si affidi a sé stessa. Però non l’ha presa affatto bene la povera Stuarda, e al di là di baci, coccole, tentativi di procreazione e belle parole, qualcosa tra lei e Francis sembra essersi incrinato.

Greer è molto più fortunata di Mary in questo senso, e almeno per adesso. Sembra aver trovato l’uomo perfetto che la venera, che bacerebbe la terra su cui appoggia i piedi, a cui non importa un bel niente della sua dote e che la valorizza come forse poche donne venivano valorizzate ai tempi. Io però sto un po’ sul chi vive.. Non sarà tutto troppo bello per essere vero? Chissà..

Ho speso tante brutte parole in passato verso Catherine.. Bé, non me ne vogliate ma me le rimangio tutte, dalla prima all’ultima. Quella donna è fantastica, una problem solver con fiocchi e controfiocchi, giusto per non essere scurrile.. Ha la verve che tutti, un po’, vorremmo avere: c’è un problema? Bullshit, lei trova sempre il modo di far rigirare tutto a suo favore. Come con Penelope ad esempio: cara Penelope, ti piace fare la zoccola? Molto bene, ora ti faccio addestrare e ti faccio passare da semplice Crocs con l’interno di pellicciotto a raffinatissima prima zoccola Ferragamo.

Ormai anche con Reign siamo alle battute finali, – sappiate che dal 14 al 21 maggio sarà una settimana critica, visto che le stagioni di serie CW come The Originals, Reign, The Vampire Diaries e Supernatural andranno a chiudersi – ma anche qui come in altri casi mi è difficile anche solo ipotizzare quale potrà essere la sua conclusione. Al momento non ci sono punti fermi su cui basarsi, nemmeno più il royal wedding di Francis e Mary.

Reign – No exit (S1E18)

Avete mai visto un titolo più adatto? Io credo di no. Infatti è così: no exit, non se ne esce (anche se per la traduzione sarebbe più adeguato ‘No way out’). Comincio invitandovi come sempre a seguire, su Facebook, la nostra pagina ufficiale e le nostre pagine affiliate: Diretta TelefilmTelefilm. Un amore incondizionatoReignϟ You’re not alone; e The CW Italia.

Reign_logo

Cari cortigiani e care cortigiane, la degenerazione è una costante di questa serie TV più di quanto non lo sia in altri telefilm. Soprattutto per quanto riguarda Henry: la sua psicopatia degenera, la sua fissazione per Kenna degenera.. Insomma, quell’uomo è una degenerazione continua. E quella brava donna, anzi quella gran buona donna di Penelope, ci marcia su quasi quanto marcerebbe un esercito. E siamo ormai nella red zone, ancora quattro episodi e questa stagione giungerà al termine.. Dunque, non vi sono margini di miglioramento per Henry.

Le campane francesi fanno gli straordinari.. E’ di nuovo ora di farle suonare a festa e preparare le nozze tra Lola e Lord Julien.. Ma non è tutta strada in discesa: lei ha una real pagnotta in forno, lui un passato un po’ burrascoso.. Un’unione praticamente perfetta, insomma. Ma si sa che quando i reali convolano a nozze, giuste o non giuste che siano, non è di certo un cappellano di campagna a unirli nel sacro vincolo del matrimonio, ed ecco quindi che l’arrivo di un cardinale rischia di mandare a monte tutti gli sforzi di tenere la parte altolocata del mondo esterno all’oscuro del delirio di Henry.

Kenna intanto ha fatto un bel salto di qualità, passando dal raddrizzare organi altrui al raddrizzare i propri.. Il cervello, nello specifico. Sempre più terrorizzata da Henry, la cui sola presenza le fa tremare i polsi, azzarda ciò che mai aveva considerato, neanche nell’angolo più remoto della sua testolina: un’alleanza con Catherine. Madame Medici, sempre più calata nei panni di supereroe stile The Avengers, piglia i classici due piccioni con una fava e non solo ridimensiona Penelope relegandola al suo ruolo naturale nelle cucine, ma punisce anche la lussuria di Henry che adesso è convinto di doversi lavare la coscienza – e magari farsi anche un bel bidet – davanti a Dio.

C’è da dire che.. Sembra soltanto a me che l’unione finora improbabile tra Kenna e Sebastian si stia via via consolidando? Io li trovo carinissimi insieme! Non saranno mai i miei amatissimi Mash, in cui ancora sotto sotto spero, ma sembra che stiano cercando di trarre quanto c’è di buono da trarre in una situazione come quella. Eppure sono ancora convinta che prima o poi si troverà una via d’uscita, in modo che le mie inutili speranze targate Mash tornino a palpitare. Per ora niente di tutto questo si affaccia sul nostro orizzonte: la regina ripaga Kenna regalando a lei e Bash una sua tenuta per permettere loro di iniziare una nuova vita fuori da quel covo di serpi che è il castello.. E Kenna sembra cogliere la palla al balzo passando a.. No, evito la fin troppo facile ironia di questa circostanza.. Ecco, diciamo che si decide ad approfondire i benefici della vita coniugale.

Sul fronte Frary invece c’è un po’ di scompiglio: fa la sua comparsa alla corte di Francia nientemeno che James, il fratello di Mary. Che arrivi ricolmo di gloriosi propositi? Certo, vuole riportare la sua amata sorellina, nonché regina, in patria.. E la cara Mary, che ha la stessa malizia di un neonato, ci casca con tutte le scarpe e con la sua testa è già nelle camere reali a fare i bagagli..  Fortuna che Francis è suo malgrado meglio inserito in certi meccanismi e compie qualche ricerca, scoprendo che Mary sta per cadere nell’ennesimo complotto ordito da un membro della sua famiglia. What’s new? Niente.. Ma anche questa volta, scampato pericolo.. Tuttavia, scampato pericolo ma non senza effetti collaterali: il matrimonio dei due subisce un altro duro colpo, e sicuramente resterà il livido.. E Mary, probabilmente, non perdonerà con molta facilità l’essere rinchiusa nella torre. Non ci sono più i principi di una volta: una volta andavano a liberare le principesse rinchiuse nella torre, oggi ce le rinchiudono..

Che sia festa in tutto il regno! Nostradamus ha usato ‘il pendolo’ con Olivia! C’è di che essere felici, no? Anche lui dovrebbe esserlo, e.. Ups, ho detto forse ‘dovrebbe’? Sì, maledizione, l’ho detto. L’euforia post-coito di Nostradamus è precoce, si estingue in un attimo.. Quello necessario ad elaborare una delle sue funeste profezie ovviamente, ed eccolo che anziché bearsi di una Octavia appagata accanto a sé, si spegne vedendola morta nella sua mente. Quindi che fa? “Olivia, tu stai per crepare, facciamo i bagagli”, ecco cosa fa. Vi pare che la Queen, anzi la Reine visto che siamo in Francia, lasci andare così facilmente il suo cicciobello cartomante? Assolutamente, ed eccola a snocciolare minacce come se non ci fosse un domani.. E fu così che Olivia viene mandata via ancora una volta da corte.. Io fossi in lei opterei per la clausura, visto che con gli uomini non gliene va una per il verso giusto!

Reign – Liege Lord (S1E17)

Quattro sono gli episodi che ci separano dal season finale di questa serie che, nonostante le buone premesse e una netta ripresa qualitativa, continua a registrare cali d’ascolto sull’emittente CW. Pur attestandosi sempre e comunque ben oltre il milione di spettatori, infatti, l’episodio andato in onda giovedì notte in USA registra il picco più basso di ascolti: 1.230.000 spettatori (fonte: Wikipedia).
Vi aspettiamo sulla nostra pagina facebook e vi invitiamo a seguire le nostre affiliate: Diretta TelefilmTelefilm. Un amore incondizionatoReignϟ You’re not alone; e The CW Italia.

Reign_logo

So di essere ipercritica alle volte, tuttavia ritengo di essere ‘giusta’ in quello che esprimo (e certo, o mica lo esprimerei!).. Credo che per certi versi diventare una writer/blogger, definitemi un po’ come vi pare, mi abbia per certi versi dato una nuova prospettiva da cui guardare le serie TV che seguo.. E oggettivamente devo dire che questo è stato un gran bell’episodio. Si è dato spazio a tutto: politica, rabbia, vendetta, passione, amore, intrighi e quant’altro.

Sorvolo volutamente sull’accoppiamento selvaggio tra la nostra Medici e lo scozzese, non mi sembra cosa da porre al centro dell’attenzione oggi.. Penso sia più opportuno partire da.. Re Henry? Partiamo da lì, dai! Henry ormai non ce la fa più, di episodio in episodio è sempre più scoppiato e fuori di testa.. Adesso ha anche le visioni! Ma quel che è peggio è che nessuno fa niente per arginarlo, per porre un freno alla sua follia che non ha fatto altro che amplificare un già ben evidente disagio. Diciamocelo chiaramente: già prima era un idiota fatto e finito, adesso questa sua idiozia è solo amplificata!

A fare le spese della malattia di Re Henry, dopo Catherine, sono stati Bash e Kenna, ingabbiati in un matrimonio che nessuno dei due voleva ed auspicava. Una cosa però hanno già imparato a farla bene: litigare. Quella riesce alla grande ai nostri novelli sposi, e come in ogni coppia che si rispetti lei attacca e lui si difende. Kenna trova da accusare Bash su tutto: sul suo stato di nascita, sul suo titolo nobiliare inventato, la sua scarsità di possedimenti e danari, il suo essere ancora Mary-dipendente.. Kenna, sarai mica gelosa? Rassegnati tesoro, non sarai mai come Mary.. Agli occhi di nessuno. Ma questo episodio ha rappresentato la riscossa per Kenna, altrimenti detto ‘in 17 episodi per una volta ne ha fatta una giusta’.. Di lei si possono dire tante cose, ma non che non sia stata in grado di affrontare le sue paure e prendere la giusta decisione per la sua regina e per il suo paese.

A proposito di regine.. Quanto è stata bella la scena del colloquio privato tra Mary e i suoi sudditi scozzesi? E’ stato fantastico il momento in cui hanno sguainato le spade e si sono inginocchiati in toto davanti a lei.. Maestoso, sì, tanto da lasciare a bocca aperta anche Francis. Differenza di abitudini? Differenza di ruoli? Può essere.. Differenza di persone? Indubbiamente. Mary è una guerriera, lo è sempre stata e sempre lo sarà, e si è inserita a pieno regime all’interno dei meccanismi politici che ruotano intorno alla sua carica, soprattutto ora che ha scoperto di essere caduta in un complotto. Già il complotto è raccapricciante di per sé visti i suoi termini, ma a renderlo ancora più grottesco è il fatto che sia stata proprio la madre di Mary, in combutta con i regnanti di Francia, ad ordirlo. Ma come sempre, Mary sa come venirne fuori e ottenere quello che vuole.. E questa volta ho apprezzato che abbia messo da parte il suo essere sempre troppo buona attuando una vera e propria vendetta, informando chi di dovere della follia del re. Certo, questo mette anche suo marito Francis in una cattiva posizione, ma sono certa che anche in questo caso troverà una soluzione.

Tempo di chiarimenti anche tra Lola e il suo spasimante, lord Julien (che oltretutto ho scoperto essere interpretato da un attore di origini italianissime).. Lui la vuole sposare, ma non vuole più assolutamente avere dei figli visto che ha già perso due mogli, entrambe morte di parto. Quindi Lola che fa? Vuota il sacco e gli confessa di aspettare un figlio.. Ma tutto è bene quel che finisce bene, e la notizia sembra rafforzare l’unione ormai prossima tra i due.

Un bell’episodio, ben strutturato, che apre degnamente la scena per il rush finale che, nell’arco di cinque settimane, ci porterà fino al finale di stagione.

#Reign – Monsters (S1E16)

Anche il counter di Reign indica -6 alla conclusione di questa prima e fortunata stagione, e ci fornisce un episodio dagli spunti molto interessanti, seppur quasi grottesco.
Visitate la nostra pagina facebook e quelle delle nostre affiliate e amiche Diretta Telefilm, Telefilm. Un amore incondizionato, Reignϟ You’re not alone; e The CW Italia.

Reign_logo

Nonostante i gesti folli è stato un bell’episodio.. Strano, molto strano, ma bellino. Mi è sembrato parafrasasse un po’ il titolo del film ‘La pazzia di Re Giorgio’.. Qui però abbiamo avuto ‘Il delirio di Re Henry’.. E’ andato fuori, ha sbroccato di brutto, non ce la fa più. Ha fatto di tutto in questo episodio: quasi ammazzato suo figlio prima di fargli sposare la propria amante, fatto avvelenare sua moglie, ci ha quasi provato con sua nuora, ha fatto colare la cera rovente nell’orecchio di un povero cristiano.. Cose fuori di testa, spero che prima o poi qualcuno lo fermi.. Prima che faccia fuori qualcuno di rilevante. Per il momento, al suo fianco ha una vera e propria alleata, psicotica quanto lui se non di più: Penelope, la serva che ha preso il fagiolo della torta per arrivare a prendere il pisello del re.

Dunque, Bash è tornato. La mia contentezza per questo avvenimento è enorme, mi mancavano quegli occhioni azzurri nel grigiore del palazzo! Peccato che il suo ritorno non sia stato accolto come meritava, ma confido che le cose per lui possano migliorare, visto che peggiorare è un po’ improbabile.. Trovarsi sposati con Kenna non è un’aspirazione per nessuno, credo.. Ma c’è di ‘buono’ che almeno vedremo Sebastian molto più spesso e molto più presente.

Sono contenta che Sebastian e Francis abbiano risolto le loro divergenze e che ora Bash sappia che non è stato suo fratello a ordinare la sua morte, bensì suo padre. E cosa c’è di meglio, nella situazione in cui vertono Francis e Bash, di un salvataggio in extremis di quest’ultimo in favore del primo? Ora non vorrei dire, ma la storia insegna che Francis – quello vero – si ammalò poco dopo il matrimonio.. E non vorrei che sia stata proprio quella caduta nel fiume ghiacciato a causarne la malattia.

Altro episodio in cui l’amore trionfa, per qualcuno.. Lola sembra aver trovato finalmente chi si accollerà lei e il royal baby firmato Francis, e Greer.. Bé, Greer gliel’ha passato di gran carriera visto che si tratta del suo ex promesso sposo Lord Julian, diventato ex dopo averla beccata con Leith. Ancora una volta, Leith è stato salvato da Lord Castleroy, che per amore di Greer ha trattato la sua carcerazione. Dopo questo ennesimo gesto di benevolenza la bionda Greer non ha più potuto resistere al ‘fascino’ del signore del pepe ed ha accettato la sua proposta di matrimonio.. Auguri e figli peperoncini!

La mia ship ha ritagliato per sé un angolino di pura tenerezza: al bacio tra Olivia e Nostradamus ho fangirleggiato come un’adolescente. Ci sarà un futuro per questa coppia? Da un lato me lo auguro, anche se il ‘fascino tenebroso’ di Nostradamus ne risentirebbe. Intanto, nella foresta, continuano le ricerche di The Darkness, la misteriosa creatura di cui abbiamo scoperto un paio di particolari: è umano e ha i denti a punta. Prende sempre più corpo l’ipotesi del vampiro o presunto tale, sebbene i vampiri non perdano i denti.. Suppongo.

Tutte le coppie ora sono abbastanza ben assortite.. Tranne Kenna e Bash ovviamente, ma mi auguro che abbia vita breve.. Esattamente come chi l’ha voluta!

Reign – The darkness (S1E15) #Reign

Buona domenica a tutti! Arrivo un po’ in ritardo con la recensione di Reign, ma è stata una settimana più che piena, strapiena. E poi non credo che questo episodio fosse uno di quelli da attesa struggente.
Prima di iniziare vi invito come sempre sulla nostra pagina Facebook e a visitare le nostre affiliate Diretta Telefilm, Telefilm. Un amore incondizionato, Reignϟ You’re not alone; e The CW Italia.

Reign_logo

Non so come la pensiate voi, ma trovo che dopo il tredicesimo episodio – che in origine segnava il season finale – la serie sia qualitativamente scesa. La trama ha perso di fascino, vi si butta dentro qualsiasi derivazione sentimentale possibile per riempire le puntate.. Ed è un continuo intrallazzare. Con buona probabilità abbiamo avuto il ‘per sempre felici e contenti’ troppo presto, e ora che non c’è più da straziarsi per le vicissitudini dei Frary o dei Mash si sta facendo un gran minestrone di risvolti.

Qualcuno mi spiega dove ha la testa re Henry, oltre che nelle mutande? Ne ha accoppate due su tre in due soli episodi.. Che essere il trottolino amoroso di una cerchia di donne non gli basti più? Forse, a furia di concedersi avventure sessuali, non si trova più appagato abbastanza e ripiega sugli omicidi. Adesso anche Kenna sembra essere un po’ preoccupata e girargli al largo..

Tormenti amorosi in ogni dove, non si affronta! Greer fa allontanare il suo servo innamorato per conoscere il pretendente che le hanno scelto i genitori (sono curiosa di vedere chi scenderà da quella carrozza), Lola rifiuta un pretendente presunto gay nonostante l’urgenza di sposarsi per dare un senso fittizio alla sua gravidanza ed evitare il disonore.. E Mary svariona, di brutto. Un momento è solidale con Lola, l’attimo dopo gliene dice un sacco e una sporta, quello dopo ancora torna a coccolarsela. Una perfetta simbiosi: Lola porta il royal baby in grembo, Mary ha gli sbalzi d’umore..

Bash nella foresta se la passa molto peggio, checché se ne dica.. E il mistero su questa misteriosa creatura continua a crescere, dato che nemmeno in questo episodio abbiamo visto più di tanto riguardo ad essa. Ciò che abbiamo ampiamente visto è stata la ripresa di Olivia.. E ammetto che mi è un pochino partita la ship tra lei e Nostradamus.. Quell’abbraccio una volta che lei è guarita è stato così tenero!!

Ora io spero che dopo questi due episodi di scarsa qualità spero che ci sia un recupero e che Reign torni ad appassionare e deliziare come ha fatto nei suoi primi episodi. Così com’è adesso mi manca solo di vedere Stephanie Forrester spuntare alle spalle di Catherine a farle da suggeritore.

Reign – Dirty laundry (S1E14) #Reign

Signore e signori, benvenuti al nuovo appuntamento con Beautiful. A parte gli scherzi.. No, non sto scherzando: le vicende di Brooke, Ridge e tutta la famiglia Forrester trovano origine alla corte di Francia, di questo ne sono sicura!
Prima di iniziare vi invito a seguirci sulla nostra pagina Facebook e a seguire, sempre su facebook: Diretta TelefilmTelefilm. Un amore incondizionatoReignϟ You’re not alone; The CW Italia.

reign logo

Un altro giorno alla corte di Francia, parafrasando la protagonista Mary.. Omicidi, tradimenti, politica.. In questo episodio si sono davvero visti tutti questi elementi, che secondo me stanno andando a minare quanto di bello c’era in questa serie TV dall’aria abbastanza fresca e innovativa, che sembrava tenerla un po’ al di fuori di quella cerchia di noiosissimi teen drama a cui anche troppo spesso ci siamo dovuti abituare. E per certi versi sta davvero assumendo delle sfumature che, per scherzare, riportano a Beautiful.

Bé, diciamo che abbiamo fatto un passo in avanti: sono già passati due mesi dal ‘marriage royale’, il che mi porta a farmi una domanda: quella povera bestiola di Bash ha passato due mesi nella foresta, al freddo e al gelo, senza mai accorgersi che c’erano altre persone? Creepy. Il menage famigliare di Francis e Mary invece non ha fatto alcun progresso: nessun pannolino coronato in arrivo, Francis con lei sta sparando a salve. Il pistolino di Francis sembra un real pistolino da roulette russa: tot colpi a salve, un colpo ‘vero’.. E il colpo vero è toccato a Lola, che pressata da Kenna – che questa qui da quando è diventata un grillo parlante lo vorrei davvero capire – finisce per decidere di sbarazzarsi del real pupo.

Kenna ormai è diventata una stratega professionista.. Mi chiedo solo una cosa: visto che in puntata dice che il re, nei loro momenti intimi, ‘lo copre’.. Esistevano già i preservativi nel sedicesimo secolo? Va bene, ammetto di aver riso come una capra a quell’ammissione, e i dettagli delle notti tra Kenna e Henry me li sarei risparmiati con piacere.

Catherine ormai è rimasta l’unica donna che, in un modo o nell’altro, si rivela non solo coerente, ma il perenne faro nel buio per chiunque. Che sia come madre, come moglie, come complice, come stratega.. Lei ha sempre la soluzione a ogni cosa.. Anche a un omicidio accidentale. Chi diventa una figura sempre più marginale è proprio il suo consorte Henry.. Ormai buono solo per soddisfare le voglie delle sue donne. C’è stato un momento che ho pensato – anzi sperato – che a Kenna toccasse la stessa sorte della sorella dell’arciduca, ma finora mi è andata male.

Inizio a credere che la piccola e dolce Mary non si inserirà mai completamente nei meccanismi di corte, che dia ancora troppo la precedenza alle persone che ai fatti per quelli che sono.. Quindi si fida di Francis quando le dice che non ha dato ordine di uccidere Bash, dà corda a Lola quando le chiede di non dire niente a Francis.. Un sacco di cose insomma.

Adesso è anche ricomparsa Olivia.. Sarà gravida anche lei? Difficile dirlo, ma di sicuro non sta bene quella ragazza.. Che sia stata morsa da qualche bestia o da qualche vampiro (non conosco molte altre ‘creature’ che si nutrono di sangue, anche se vorrei proprio vedere come renderanno fluida la presenza di un vampiro protetto da pagani nel sedicesimo secolo), ma di casini ne combina in qualsiasi caso, facendo così anche un gran favore – ancora una volta – alla regina.

Io più di ogni altra cosa vorrei capire cosa frulla nella testa degli autori: stava andando tutto a meraviglia, eravamo abbastanza distanti dalle eccessive complicazioni o figure geometriche amorose di rilievo, ma anche qui siamo finiti in quel tunnel. Cosa non va nei creatori della serie che finiscono sulla CW? Perché non riescono a combinare qualcosa che vada al di fuori di questa particolarità? Ora aspettiamo l’oscurità, le tenebre tanto annunciate.. E vediamo cosa porteranno.

Reign – The consummation (S1E13)

Questo tredicesimo episodio di Reign è quello che, inizialmente, avrebbe dovuto segnare la calata del sipario sulla prima stagione.. E s’è visto, assolutamente.
Prima di cominciare a discuterne, però, vi invito a mettere mi piace alle seguenti pagine facebook: Pagina Ufficiale Tv And ComicsDiretta TelefilmTelefilm. Un amore incondizionatoReignϟ You’re not alone; e The CW Italia.

Reign_logo

Prima di iniziare, propongo un minuto di silenzio per tutti i Mash feelings deceduti barbaramente in questo episodio, inclusi i miei. Il nostro sogno Mash è andato in frantumi a pochi passe dall’agognato altare.. Colpa di Nostradamus, della madre di Mary, del destino avverso, dell’universo Frary e di qualsiasi entità o calamità sia possibile incolpare. Sono molto afflitta.

Azzarderei a dire che questo è stato essenzialmente un episodio Nostradamus-centrico: tutto è ruotato intorno a lui e alle sue profezie dichiarate, riviste, ritrattate, riformulate. Insomma, un gran casino! Prima la profezia riguardava Francis, poi Clarissa, poi di nuovo Francis una volta scoperto che Clarissa – giura un po’? – è ancora viva.. Dove starà la verità in tutto questo gran guazzabuglio profetico?

Come detto all’inizio, questo tredicesimo episodio doveva essere il finale di stagione (inizialmente la CW aveva ordinato solamente tredici episodi, prorogando in seguito alla season completa ovvero 22 episodi) e lo si è visto benissimo: questo episodio era un cliffhanger in tutto e per tutto, apriva la strada ad un nuovo capitolo della storia.. Ma così non è stato, quindi sarà curioso vedere come verranno gestiti i nove episodi mancanti.

Ho trovato di una crudeltà infinita il fatto che il re abbia costretto Bash ad assistere alla prima notte tra Francis e Mary (anche se noi sappiamo benissimo che quel passaggio è stato già largamente approfondito). E come se non bastasse, qualcuno ha anche pagato due guardie per ucciderlo. Bash è insomma passato dalle stelle alle stalle, e non prevedo un cammino a ritroso per lui a breve termine.

Ma bando alle ciance: c’è stato un matrimonio, il più atteso forse.. Diamogli lo spazio che merita! No, scusatemi ma non ci riesco. Forse perché ‘mi puzza’ da lontano chilometri, visto tutto quello che ruota intorno sia a Mary che a Francis.. Soprattutto a Francis. Se non ci fosse qualcosa di strano che cova sotto la cenere, non sarebbe venuto fuori il riferimento di Kenna alla notte che Francis e Lola hanno trascorso insieme. Vedremo, non voglio fare il gufo della situazione o qualcuno tornerà a dirmi che vedo il marcio ovunque solo perché non apprezzo la coppia.

Tutti felici e contenti dunque? Si potrebbe anche vederla in questa prospettiva, perché no.. Ma è accaduto, come vi dicevo, tutto troppo in fretta per essere credibile.. E i nove episodi mancanti li dovranno pur farcire in qualche modo, non trovate?