#Avengers – Age Of Ultron: La recensione #Avengers2be

Con il consueto anticipo rispetto al mercato americano, ecco che arrivano nelle nostre sale il nuovo film della Marvel, uno dei film più attesi dell’anno: Avengers – Age Of Ultron.

Age of Ultron poster

Tanta attesa è spesso deleteria per un film (ma non solo). Si è rivelato uno di questi casi?

La risposta è… (Ohm, io vi avverto: ci sono spoiler).

Continua a leggere

Annunci

Coming Soon: #Avengers – #AgeOfUltron

Il cinefumeto più atteso dell’anno sta per arrivare sul grande schermo. Gli eroi più potenti della terra sono costrettti a riunirsi per affrontare un nemico quasi impossibile, con l’aiuto di alcuni nuovi amici.

Age of Ultron poster

Continua a leggere

La Marvel alla Fase 3: Ant Man, Dr Strange e nuove serie?

Dopo le notizie sul futuro televisico targato DC Comics, diamo un occhiata ai progetti della Casa delle Idee.

marvel-logo-nuovo-2012

Iniziamo con la parte cinematografica. La Fase Due è ben lanciata, a breve avremo Captain America – The Winter Soldier (nel frattempo sono state girate nuove scene) al cinema ed in estate toccherà a Guardians Of The Galaxy, per culminare l’anno prossimo in The Avengers – Age Of Ultron, dove James Spader darà voce (e corpo?) alla malvagia intelligenza artificiale Ultron.

Nei fumetti, a creare Ultron è Hank Pym, noto anche come Ant Man, ma nell’universo cinematografico non lo abbiamo ancora visto. Sarà lui ad aprire le danze della Fase 3 della Marvel con la pellicola diretta da Edgar Wright (Hot Fuzz, Shaun Of The Dead, The world’s End) e Paul Rudd…che sarà Ant Man, ma non il primo!

Rudd sarà infatti Scott Lang, il secondo Ant Man, mentre Hank Pym sarà interpretato da Micheal Douglas. Vi ricordate quando Selvig in Thor diceva a jane Foster di dover parlare con un suo vecchio amico che aveva avuto a che fare con lo S.H.I.E.L.D. in passato? Ecco, quell’amico era proprio Pym che quindi nel film sarà uno scienziato ed ex eroe in pensione con Lang che sarà l’erede del costume (o lo ruberà come nei fumetti?): Il film inizierà con il primo Ant Man (Pym) in azione (negli anni 60) e poi si passerà ai giorni nostri con un flashforward in cui vedremo come Lang è entrato in possesso del costume ed il suo rapporto con Pym.

La scelta di Douglas ha sopreso molti appassionati ed il diretto interessato ha dicharato che moriva dalla voglia di fare un film con la Marvel così che il figlio tredicenne potesse andarlo a vedere…ed anche per dimostrare a chi dice che non sarebbe stato adatto ad un film del genere che si sbagliano.

Per altri ruoli nel film si fanno i nomi di Rashida Jones e Bryce Dallas Howard per il ruolo femminile (Janet Van Dyne/Wasp?) e Michael Peña, Clifton Collins Jr. ed addirittura Javier Bardem per un altro ruolo non ancora specificato.

antman

Il secondo film della fase dovrebbe essere Dr Strange, ma qui siamo alla speculazioni e nulla più. Variety aveva confermato una voce che voleva Johnny Depp in trattative con la Marvel per il ruolo di protagonista, ma dopo qualche ora ha ritrattata la notizia a seguito di una smentita della casa di produzione. Un annuncio ufficiale sui film della fase tre ci sarà solo tra qualche mese (Al Comicon?), quindi prepariamoci per una marea di voci e smentite.

strandepp

Per il ruolo di Dottor Strange si è fatto anche il nome di Joseph Gordon-Levitt. Con molta probabilità sarà un nome di grande richiamo a interprestare lo stregone supremo: la Marvel infatti vuole farne il nuovo franchise di punta dopo Iron Man.

Passando alla TV, la Marvel non resta con le mani in mano e dovrebber far approdare in TV (sulla ABC) una serie sull’agente Carter, basato sul One Shot Agent Carter nel Blu Ray di Iron Man 3, sempre con Hayley Hatwell nei panni della protagonista.

A proposito di One Shots, nel Blu Ray di Thor tornerà Ben Kingsly nei panni di Trevor Slattery e dovrebbe trovarsi faccia a faccia con il vero Mandarino.

Tornando alle serie TV future targate Marvel, è di qualche mese fa la notizia dell’accordo con Netflix per la realizzazione di ben 4 serie su altrettanti super eroi: Daredevil (i cui diritti sono tornati ala Marvel da poco), Jessica Jones, Iron Fist e Luke Cage.

A queste 4 serie (di minimo 13 episodi) ambientate ad Hell’s Kitchen, si aggiunge una miniserie collettiva sotto l’insegna de I Difensori

marvelnetflix2

Rielaborato da articoli di EveryEye e CBM