#Wandavision – Breaking the Fourth Wall (S01E07)

Dopo lo sforzo che ha dovuto compiere per salvare Visione, Wanda a deciso di prendersi del tempo per se, distante da tutti… o almeno questo sarebbe il piano…

Poteva essere una puntata novità all’interno di Westview. Doveva essere una puntata di relax per Wanda. Invece è stata una puntata quasi di non-senso, con Wanda che praticamente si fa carico dei nostri dubbi e perplessità… in quanto protagonista (e con lei visione) di un (finto) docureality.

La quarta parete viene così rotta, anzi sfondata. Ma non ci sarebbe nulla di strano, viste la base della puntata, se non fosse per delle interferenze. Che tipo di interferenza? Beh… in pratica i protagonisti fanno i nostri ragionamenti. O almeno alcuni dei nostri, perchè non si lanciano in spericolate ipotesi.

Wanda è stanca, l’aver ampliara Westview l’ha sfinita e non ne vuole sapere di alzarsi dal letto. Praticamente non caga i figli neppure di striscio: vuolo solo divanarsi guardare la TV e fanculo il resto. Ti capiamo Wanda, ti capiamo.

Quelle poche parole che fa con Billy e Tommy ci danno però delle conferme:

  1. Lei non ha tutte le risposte.
  2. Pietro non suo fratello.
  3. Decisamente è esaurita.

Questo suo esaurimento è ben rappresentato da come attorno a lei le cose cambino. Non per modo di dire, cambiato letteralmente: i videogiochi dei ragazzi diventano consolle di varie generazioni, la tv ed il programma che guarda passata da anni 200 e schermo piatto a tubo catodico ed anni 50/60 in bianco e nero… il latte cambia confezione, la cicogna appare e scompare…

Vede persino la casa che perde pezzi di parete, come se fossero in corso restauri ed ammodernamenti. Ma lei continua a dire di star bene.

Noi ti crediamo Wanda. Noi ti crediamo.

Billy e Tommy vengono portati via da Agnes, arrivata in aiuto della vicina così che si possa riposare.

Visione intanto è tornato integro, viene scambiato per un nuovo clown del circo e dovrebbe lavorare con l’escapologa: Darcy. La quale non ricorda nulal di quento successo, anzi è pure scontrosa con Visione almeno fino a quando non la sveglia: i due rubano un furgone del circo ed iniziano il viaggio verso casa.

Solo che, come dice Visione, Wanda non lo vuole a casa (pure i figli le avevano chiesto dove fosse) e quindi incappano in assurdi rallentamenti: semafori rossi con traffico nulla, lavori in corso agli incroci, scolaresche. Senza rendersene veramente conto, Visione parla alla telecamera aderendo al tema dell’epipsodio… ma poi rinsavisce e vola via dal furgone lasciando lì Darcy come una scema.

Povera Darcy, gli aveva pure spiegato le sue orgini, da Ultron alla doppia morte. Ma vi pare il modo di fare?

L’esterno della bolla è intanto il solito casino. Da una parte abbiamo lo S.W.O.R.D. con Hayward che vuole attaccare la città perchè… beh sia perchè è una merdina sia perchè se salta fuori quello che ha fatto per lui saranno uccelli per diabetici.

Cosa sta facendo? Beh, quello che già sospettavamo un po’: il suo interesse per Visione è per renderlo u’arma senziente. Qualcosa che non credo piacerebbe ai grandi capi dell’agenzia, ma sicuramente piace a chi vuole intromettersi in certi affari (AIM).

Monica intatno ha avuto il mezzo che voleva per entrare nella bolla e dire che è un mezzo pesante è poco. Funziona? Beh non proprio, per quanto i suoi contatti lo abbiamo realizzato a tempo di record (tecnologia aliena?): lanciatasi a piena velocità contro la barriera, Monica viene respinta. Il mezzo impenna, in parte entre e viene sputato fuori… modificato per metà, lei si si salva in extremis per poi correre verso la barriera per entrarvi.

A fatica, ci riesce e si trova con dei poteri.

Da qui le cose si fanno interessanti e tutto cambia (ancora una volta).

Monica rintraccia Wanda e le due vengono alle mani, Wanda non vuole ascoltare quello che ha da dire Monica (che le dice di colpire, consapevole dei propri poteri) e… tutto intorno a loro si blocca. Beh non proprio tutto, perchè Agnes osserva la scena, interviene e portata via da Agnes.

Poco dopo tutto torna a muoversi. All’inizio non ci fa troppo caso, anche in piazza per Halloween si erano bloccati tutti e quindi si pensa che potrebbe esser stata Wanda a farlo: ma vedere Agnes che si muove liberamente è un campanello di allarme ed infatti ecco quello che stavamo aspettando (ed avevamo ipotizzato) da subito.

Non vedendo i gemelli in casa di Agnes, Wanda inizia a fare domande ma è l’ambiente che la rende ancora più sospettosa e, sinceramente fa paura. Cupo, cibo lasciato a metà, insetti… poi Agnes le dice che forse stanno giocando in cantina.

Già cosa ci sarò mai di strano se dei bambini giocano in cantina dalla vicina? Wanda vi si reca e trova un ambiente ancora più pauroso: radici, della luce viola, una enorme grotta che conduce ad un libro. Ed è qui che Agnes si presenta, nuovamente.

Informa Wanda che non è l’unica con dei poteri magici in quel di Westview, anche lei li ha e.. beh, è lei che ha mosso i fili: la vediamo arrivare (come strega cambianto aspetto al volo) alla porta di Wanda, sabotare lo show di magia, far apparire Pietro… tutta opera sua.

Ed il suo vero nome è Agatha Harkness.

Tutto come previsto, non è stata una rivelazione sconvolgente (lo si sapeva dai primi rumor dulla serie). Però ora non facciamo l’erroe di creder che Wanda sia totalmente innocente e manovrata da Agatha: è probabile che Agath si sia “intrufolata” perchè ha capito che Wanda è potente e può guadagarci qualcosa anche lei, resta da capire che cosa.

Occhio anche a Pietro che nella prima scena post credits vediamo avere un faccia a faccia con Monica (che non ha rinuncia a Wanda) mentre lei ficca il naso in giro. Qualcosa che non è piaciuto alui e sicuramente non piace ad Agatha: ma anche in questo caso, quanta autonomia di azione ha lui?

Io credo che Pietro non sia veramente pietro, o meglio: il corpo è quello di Pietro (della Fox), ma è controllato se non da Agatha, da qualcun altro (Mephisto?).

Ora le cosa cambieranno davvero, ci aspettano due puntata impegnative e toste. In più. deve ancora arrivare il cameo importante che Bettany ha annunciato…

(E cmq: IT WAS AGATHA ALL ALONG!)

Pensieri Sparsi.

  • Chiaramente la serie omaggiata principalmente è Modern Family. Mai vista con assiduità, ma apprezzabile (e non solo per la presenza di Sofia Vergara).
  • Cos’ha Agnes/Agatha sulla schiena? Il marchio del diavolo.
  • Altre serie citate (nella sigla): My Name Is Earl, The Office, Happy Ending.
  • Certo che Darcy ha tirato un bel papagno all’uomo forzuto del circo!
  • Chi è il bambino sul cartone del latte? Un’ideuzza ce l’avrei.
  • Nella sigla c’è pure un messaggio “subliminale” per Wanda: “So cosa stai facendo”.
  • Il coniglio si è pappato i gemelli.
  • A proposito del coniglio. Signor Scratchy è un riferimento a Nicholas Scratch, il figlio di Agatha? E se fosse lui il bambino scomparso sul cartone del latte?
  • Che libro ha Agatha? Darkhold? Necronomicon? Libro dei Vishanti? Libro di Cagliostro? E perchè non a Kamar Taj? Perchè Strange non è ancora venuto a prendersi il libro?
  • Wanda, così come Monica, improvvisamente hanno gli occhi viola dopo aver incontrato Agatha e Pietro rispettivamente: e se fossero sotto controllo di Agatha anche loro adesso? O meglio: se fossero sotto il controllo di entrambi, e pietro fosse posseduto da Mephisto o NIcholas Scratch?
  • Lo spot di questa settimana ci presenta Nexus, un medicinale. Niente pietre dell’infinito, ma un doppio riferimento. Uno può essere al Nexus, il centro che in Age Of Ultron Stark visita per un attacco nucleare. L’altro è ben più interessante, perchè è il Nexus Of All Realities, il collegamento di tutte le realtà ed è un elemento che si ricollega a Doctor Strange. Poichè si fa riferimetno ad un dottore ed a realtà nello spot, il resto si scrive da sè.
  • Chissà magari gli spot sono un modo di Strange di contattare Wanda…
  • Più recentemente sono stati introdotti i Nexus Beings, individui che hanno grandi poterei ed importanza: sì, Wanda è una di loro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.