Unboxing Day: Marvel CollectorCorps ‏ – Guardiani Della Galassia Vol. 2 #GOTG2

Con l’arrivo nelle sale del secondo film dedicato ai Guardiani Della Galassia, il Marvel Collector Corps ha deciso di celebrare il gruppo con un box interamente dedicato a loro.

Ecco cosa abbiamo trovato al suo interno.

Già la scatola ci fa capire chi sia la star del gruppo, ovvero Baby Groot. Il suo faccino è in bella mostra sulla parte superiore e vari Groot si accapparrano le decorazioni interne. Per gli altri, solo riquadri ai lati.

I primi oggetti che troviamo sono la toppa dei Marvel Collector Corps, questa volta dedicata a Star Lord con l’elmo adosso, e la spilla dedicata invece a Gamora, i cui capelli sforano la cornice in cui dovrebbe stare il soggetto.

Abbiamo poi il fumetto con la variant cover ad hoc disegnata da Ben Bucther, vicepresidente della Funko. Il fumetto è un titolo molto particolare, si tratta del numero zero di Secret Empire, la miniserie dedicata alla storia dei Captain America come agente dell’HYDRA. L’immagine non è legata alla storia e ritraee Rocket e Groot entrambi in versioni bimbo che ballano ascolta la musica che esce da uno stereo e da un walkman.

Uscito ad aprile di quest’anno, Secret Empire ci presenta uno Steve Rogers diverso ed inedito. Grazie all’uso del Cubo Cosmico, noto anche come Tesseract, il Tescho rosso ha riscritto la storia rendendolo un agente dormiente dell’HYDRA che in tutti questi hanno a preparato l’ascesa al potere dell’organizzazione filonazista. Considerando che viene usato anche il Darkhold, una certa similutidone con Agents Of S.H.I.E.L.D. è impossibile da ignorare.

La t-shirt dedicata ai Guardiani raffigura in pratica la locandina del film con una particolarità: tutti i personaggi (Quill, Mantis, Gamora, Yondu, Rocket, Groot e Drax) in versione Funko. Particolari pure i colori usati visto che è tutto sulle tonalità viola/rosso.

Passiamo infini ai due oggetti più voluminosi, gli ultimi due contenuti della box.

Il più voluminoso è il primo Dorbz Ridez (prima volta pin un Marvel Collector Corps), e raffigura Star Lord a bordo della Milano. Piccola particolarità, per far entrare nella scatola la Milano, hanno smontato un’ala e quindi bisogna fare un minimo di assemblaggio per vederla completa. E ne vale la pena.

L’ultimo è un classico Funko, anche qui il primo con due personaggi in un Marvel Collector Corps: Rocket, pistole in mano… e Baby Groot sulla schiena. Particolarità: entrambe le teste dondolano.

Dunque ricapitoliamo cosa abbiamo avuto per 25 dollari (circa 23 euro).

  • Toppa MCC di Star Lord;
  • Spilla MCC di Gamora;
  • T-Shirt Guardiani Della Galassia (Funko Style);
  • Secret Empire #0 – Variant Cover;
  • Dorbz Ridez: Star Lord / Milano;
  • Funko Pop: Rocket/Baby Groot;

Si arriva facilmente ai 50 euro di valore, considerando che si parla di prodotti in esclusiva.

Personalmente, sono un po’ deluso per la maglietta ma più per i colori che altro che non mi convincono. Certo dopo la maglietta della scuola di Xavier era difficile fare meglio (ho saltato il box di febbraio perchè il tema, Super Heroes Showdown, non mi incuriosiva).

Il prossimo Marvel Collector Corps uscirà a giugno ed il tema sarà… Spiderman Homecoming!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...