#TheFlash – Finish Line (S03E23) #TheFlashFinale

Barry non ha più nulla da perdere ora: lo scontro finale con Savitar ha inizio!

Credo ci sia una cosa su cui si possa essere d’accordo unanimemente per quanto riguarda questo season finale: è degno della stagione. Sfortunatamente, la stagione non è stata particolarmente eccelsa, anzi.

In più siamo reduci da un finale di stagione molto buono come quello di Supergirl, quindi aspettarsi qualcosa di paragonabile era più che lecito. The Flash invece colpisce a vuoto, un liscio clamoroso che non chiude una stagione ma non sorgere dubbi o interrogativi su quello che vedremo in autunno. Se in Supergirl ci interroghiamo sul destino di Mon El e su chi sia l’altro neonato/a, qui non c’è neppure da porsi la domanda se Barry tornerà dopo esser entrato nella SpeedForce: certo che torna, è il protagonista!

Si potrà avere al massi un interregno di Wally o Jay, ma cerchiamo di non prenderci in giro, ok?

Come sempre iniziamo dall’elefante nella stanza. La non morte di Iris ed la morte di HR.

LO SAPEVO, CAZZO! LO SAPEVO.

Ed questo il problema: che era tremendamente prevedibile uno scambio di persona. E per quanto abbia un certo effetto, la morte di HR o comunque la sua uscita di scena era inevitabile: il personaggio aveva fatto il suo percorso, non c’era altro per lui che potesse avere senso. Non poteva tornare sulla sua Terra e tenerlo lì era inutile. Che dovevano fare, fargli dire “Addio e grazie per tutto quanto il pesce?” con tutto quello che ne consegue?

A proposito di HR: sorvoliamo sul fatto chea dispetto di quanto disse, girava liberamente con la faccia di un assassino per di più morto? Un morte da eroe la sua, senza dubbio. Avrei però un’altra domanda: chi ha fatto le carte per la sepoltura, considerando che HR non ha documenti?

E vogliamo parlare della Brand che in un attimo perde tutto, probabilmente pure il Nobel?

Per cosa poi? Ok, per salvare Iris (per quanto sia fastidiosa, serve). Poi Barry si esilia nella Speedforce perchè morto Savitar ci deve finire qualcuno o succede una catastrofe quindi… sì, pure stavolta Barry ha sminkiato. Strano, eh?

Poteva andare peggio perchè il piano B di Savitar prevedeva di usare lo SPeedforce Bazooka per moltiplicarsi ed essere al tempo tesso nel passato, presente e futuro: immaginate i casini che poteva creare.

Ecco, la sconfitta di Savitar è qualcosa di insipido. C’è la speranza per un attimo che si possa trovare una soluzione pacifica, ma sinceramente… Quando mai? Una speranza quella del lieto fine che però c’è per Caitlin/Killer Frost se non altro. Resta da capire cosa ne sarà di lei, e non è detto che la si rivedrà tanto spesso.

Con l’esilio di Barry il Team Flash dovrà cambiare: probabile l’uscita di Julian, non escluderei che pure Iris lo faccia dedicandosi magari al giornalismo. O al bungee jumping senza elastico.

Un finale talmente piatto e vuoto di emozioni e sensazione che non han pensato neppure di introdurre decentemente il prossimo villain, il cui nome viene fatto per la seconda volta (la prima fu per opere di Abra Kadabra): De Voe, ovvero The Thinker/Il Pensatore. Evvai, non è uno speedster!

Aspettative per la prossima stagione? Nulla di preciso, spero solo in qualcosa di meglio senza emozionmio vuote e sentimentalismi inutili. Però vediamo di far fare coppia più spesso a Gypsy e Cisco come in questa occasione (l’unica nota veramente piacevole).

Ed ora, tre domande.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...