#Supergirl – Alex (S02E19)

Alex viene rapita ed il rapitore chiede che venga liberato un noto criminale in cambio di lei. Maggie e Kara si trovano a lavorare fianco a fianco nonostante la diversità di veduta sul modo di agire (non solo in questo caso). Lena intanto ascolta l’offerta di Rhea.

Una puntata decisamente solida questa settimana, al limite dell’essere una grande puntata, tra le migliori. Abbiamo una storia portante al centro, con delle briciole che restano per la seconda storia (che diverrà importante per il finale di stagione).

E in più, non c’è Jimmy.

Un grosso punto a favore a favore della punta è come si riallaccia al passato di Kara ed Alex, riportandoci a quando Kara usò la prima volta i poteri in pubblico, cosa che le provocò una bella lavata di capo da Jeremiah: la cosa sembrava archiviata senza problemi, nascosta per bene. Ovviamente, non è così.

Se la maggior parte dei tesitmoni si è bevuto la balla dell’adrenaline rush come spiegazione di quanto successo, di Kara che uscì incolume salvando delle persone da un’esplosione, etc etc… un ragazzo, compagno di scuola di Alex e Kara non ci casca. Eppure sta muto per anni, fino a quando non accade qualcosa: il padre viene arrestato e condannato al carcere.

Passa un anno a progettare un piano, osserverare e pedinare pedinare la Danvers in attesa di trovare il momento giusto per colpire ed ottenere la liberazione del padre.

Per la prima volta ci si trova davanti ad una minaccia complessa da affrontare, e pure seria visto che in ballo c’è la vita di Alex, rapita per usarla come leva. Complessa perchè non solo l’avversario consoce tutto di Kara, Alex e Maggie ma ha previsto anche più possibilità, inclusa quella che Alex riuscisse a far comunicare la propria posizione mentre era imprigionata: il segnale che manda tramite la telecamera usando il chip sottocutaneo del DEO viene reindirizzato con un altro indirizzi mandando Supergirl fuori pista ed aumentando il pericolo per Alex, la cui cella inizia a riempirsi di acqua. E pensate che sa pure di J’onn, per cui riesce a sgamarlo subito quando si finge il padre.

Ovviamente tutto si risolverà per il meglio, Alex torna viene salvata, il colpevole imprigionato etc etc. Logico che finisse così, non è un problema (anzi… sarebbe stato da stolti il contrario).

Il fatto che è stato più al centro della vicenda è il confronto/scontro tra Kara e Maggie. Qualcosa che prima o poi doveva essere affrontato perchè le forze dell’ordine con i supereroi non hanno necessariamente vita facile. Lo dice con la sua faccia da bronzo corredata di idiozia Mon El: se c’è Supergirl, a cosa serve la polizia? Lo stesso vale per Superman, ovviamente visto che c’è anche lui nello show. In Arrow e Flash il ruolo delle forze dell’ordine è importante e trattato diversamente, ma in Supergirl se non fosse per Maggie, a momenti non ci si accorgerebbe di loro.

La piccola/grande lite verbale che Kara e Maggie hanno centra tutti i punti giusti sia da una parte che dall’altra rendendola “vera”. E si parla pure dei danni causati da Supergirl, di come sia frustrante per i poliziotti perdere, come nel caso scatenante, ore per trattare con un rapinatore affinchè rilasci gli ostaggi e poi arriva lei, sfonda il tetto e risolve tutto, proprio quando lui sta per arrendersi.

Maggie credo che in fonda capisca che Kara non vuole mettere in cattiva luce loro ed è mossa da un eccesso di entusiasmo, piuttosto è Kara che non pensa bene agli effetti collaterali. E questa diversità nel modo di agire la vediamo pure nelle azioni per liberare Alex, dove Maggie e Kara hanno nuovamente delle differenze di vedute, anche in un certo a parti invertite: il ruolo della polizia è preso dal DEO, quello dell’esterna da Maggie.

Superato lo scontro, liberata Alex dopo aver convinto il padre del rapitore a dire dove il figlio potrebbe averla imprigionata, tra Kara e Maggie sembra tutto a posto. La mia speranza è che la questione Supergirl contro criminali comuni venga affrontata ancora, o che almeno lasci l’ordinario alla polizia: che aiuti le forze dell’ordine in casi estremi, come di fatto accade in Flash (non lo vediamo rincorrere i borseggiatori) e in Arrow.

Sono due le scene che mi ha dato più soddisfazione. Il destro che Alex rifila al suo rapitore prima che gli vengano cancellati i ricordi da J’onnz e l’abbraccio tra Kara ed Maggie quando quest’ultima voleva stringerle solamente la mano. Un gesto che semplice, banale ma che vuol dire molto… vuol dire “sei di famiglia”. Non che prima non la considerasse tale, è ovvio… Però così è molto più chiaro, forse anche per la stessa Maggie.

L’altra parte della puntata è l’accordo tra Lena e Rhea. Nulla di particolare, era facile immaginare uno sviluppo di questo tipo. Lena scopre anche rapidamente che Rhea è un’aliena, ed è titubante se accettare o meno una collaborazione, per questo chiede aiuto a Kara la quale le dice che non può aiutarla al momento: ovviamente finisce con Lena e Rhea in affari e tanti guai in arrivo.

Cosa offre Rhea? Il portale che abbiamo già incontrato qualche puntata fa. Per come lo presenta, potrebbe risolvere molti problemi della Terra. Sappiamo che non sarà così.

C’è però solo un piccolo particoalre che non quaglia: possibile che Lena non abbia capito ancora che Kara è Supergirl? Io credo che lo sappia, così come lo sapeva Cat Grant, ma che preferisca stare zitta e far finta di nulla.

Come dicevo, una solidissima puntata. Buon ritmo, con le 5 donne dello show al centro di tutto e le relazioni tra loro a fare da motore. Lodevole anche il supporting cast che non distoglie per nulla dagli eventi. Ci avviciniamo verso un finale di stagione che promette (anche stando alle news), molto bene: la prossima settimana torna Jimmy, speriamo bene… Personalmente, io spero che nelle prossime tre puntate vengano messe le basi per la sua uscita di scena.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...