#TheFlash – The Once And Future Flash (S03E19)

Il viaggio di barry nel futuro si compie oggi. Riuscirà a trovare la risposta al mistero di Savitar e salvare così Iris?

…e non dimenticate di visitare la nostra affiliata,  Arrow e The Flash Italia!

Cari autori di Flash, abbiamo un problemino. Nulla di che, solo che mi sembra che vi siate scordati di mettere delle regole per i viaggio nel tempo. Già la cosa si nota in Legends Of Tomorrow, ma lì è tutto un viaggio nel tempo quindi è un compito quasi proibitivo, ma qui si esagera.

Fermiamoci un attimo a riflettere sul viaggio di Barry nel futuro, e dimentichiamoci che non dovrebbe farlo così come non dovrebbe farlo nessun speedster, questa è una scelta narrativa, ricordiamo il discorso di Garrick quando Barry finì nel futuro per sbaglio.

Il problema a cui mi riferisco è più di natura logica/tecnica e riguarda la time line. Se Barry lascia il 2017 per il 2024, non può aver affrontato Savitar quando arriva nel futuro perché è come se fosse sparito per 7 anni. Quindi il 2024 che vede, è falso: non solo, quando torna nel presente, quel 2024 cessa comunque di esistere perché ha delle informazioni e nozioni nuove che alterano la situazione, nello specifico, le informazioni per la trappola in cui far cadere Savitar.

Diciamo che è un grande paradosso, e pure complicato.

Non per questo, la puntata risulta brutta sia chiaro: è una puntata mesta e grigia come diversamente non poteva essere viste le premesse, ma di certo non noiosa, o sfiancante.

Il messaggio che fa passare la puntata è quello del restare uniti e farsi forza a vicenda nelle difficoltà e nei momenti peggiori. Che poi è la promessa che Iris strappa a Barry prima che lui decida di andare nel futuro, dove scopre che non l’ha rispettata. Con quali conseguenze?

Beh, non poche e di certo non leggere. La morte di Iris sembra rivelare come lei fosse un po’ il collante del team Flash: non sono d’accordissimo, ma la sua morta ha di certo fatto saltare tutto.

  • Wally ha affrontato apertamente Savitar uscendone con la spina dorsale frantumata e in stato catatonico;
  • Barry ha allontanato tutti, incluso Joe, sciogliendo il team;
  • Joe ha perso tutto ed è un uomo a pezzi;
  • Julian lavora in carcere per metaumani;
  • Caitlin ha lasciato definitivamente posto a Killer Frost (e si è alleata con Savitar);
  • Cisco ha perso le mani in uno scontro con Killer Frost (e quindi i poteri);
  • HR è l’unico a cui le cose son andate bene: è un autore di romanzi di successo

Come se non bastasse, non c’è più Flash a proteggere la città e questo è un nulla osta per i metaumani criminali come MIrror Master e Top, che nel futuro avranno poteri di tipo diverso. Saranno loro i nemici da affrontare per Barry, coloro che serviranno da fattore scatenante per il ritorno del Team Flash, per l’occasione con due velocisti scarlatti.

Ecco, diciamo che la sconfitta dei Rogues (più arroganti che pericolosi) è un po’ troppo veloce e facile ma sinceramente a questi due non gli darei molta importanza per come son trattati: un vero peccato considerando che Mirror Master è uno dei villain storici di Flash, mentre qui fa per la seconda volta una magra figura. Non è che possiamo avere la sua versione più cazzuta, magari da qualche altra Terra? Oppure la prossima stagione lavorateci meglio su di lui, cari autori, facendo dei Rogues la nemesi per le 22 puntate.

Le rivelazioni non sono mancate questa settima, ed alcune sono alquanto intriganti. Intanto sappiamo che c’è una trappola che può catturare Savitar e mandarlo nella Speedforce. Il problema è che verrà inventata 4 anni dopo la morte di Iris (e questo vuol dire che Savitar dominerà a lungo): il Barry del 2024 consegna però i dati necessari alla sua versione passata nella speranza che possa trovare un soluzione prima del 23 maggio 2017.

C’è solo un piccolo particolare: Barry non aveva promesso di non interferire col passato? E scusate, non è quello che ha appena fatto?

Sorvoliamo, e andiamo a quanto ci racconta Killer Frost. Dice di essersi alleata con Savitar percè lui le ha dato quello che cercava, l’accettazione di quello0 che era, le ha fatto abbracciare i propri poteri. Ed a fine puntata vediamo il loro incontro nel presente dove Savitar esce dall’armatura, la chiama figlia e lei gli chiede cosa deve fare.

Ovviamente non lo vediamo, ma possiamo riprendere a fare supposizioni. Intanto possiamo escludere chiunque del Team Flash, visto che sono tutti nel 2024.  Dalla scena di Frost con Savitar è altrettanto evidente che lei lo conosce: non restringe di molto il campo, me ne rendo conto.

Personalmente punterei su tre identità: Ronnie, Barry dal futuro (dopo il 2024) ed il padre di Caitilin. Ques’tultima solo perchè si è detto che il pubblico non indovinerà facilmente l’identità del misterioso speedster.

Ed ora? Ora bisonga trovare  la creatrice della trappola, Tracy Brand. Magari riusciranno a costruirla prima così.

Non un ritorno divertente o a ritmo sostenuto quello di Flash. Semplicemente il ritorno che doveva esserci per questa serie. La speranza è che questi ultimi episodi non deludano.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...