The Comics Will Be Televised!

Il panorama televisimo per la prossima stagione porterà di certo una nuova ondata di serie TV tratte da fumetti. Ovviamente saranno ancora la DC e la Marvel a farla da padrona, con quest’ultima che inizia che manderà in campo eroi più o meno noti.

Ecco alcune notizie sull serie che sono in vari stadi di produzione.

Iniziamo con la DC Comics la quale potrebbe coprire l’intera settima di The CW. La rete ha infatti ordinato il pilot di una nuova serie che potrebbe far parte anch’essa dell’Arrowverse, ovvero Black Lightning con il solito Berlanti alla produzione. Quanto alle possibilità di Crossover, Berlanti stesso aveva dichiarato che non ci sarebbero stati, questo però quando il pilot era stato commissionato dalla FOX.

Il protagonista verrà interpretato da Cress Williams (Prison Break; Hart Of Dixie) affiancato da Nafessa Williams, China Anne McClain e  Christine Adams. La sinossi del pilot descrive il protagonista come un eroe in pensione costretto a tornare in azione a causa della figlia e del reclutamento da parte di una gang locale della stella di football del liceo cittadino.

Sempre in tema CW/Berlanti, verrà realizzata la serie animata Freedom Fighters: The Ray. Non è escluso che, come accaduto per Vixen, il personaggio possa finire in live action. Gli episodi animati, come per le altre serie di questo tipo, dureranno pochi minuti (5/6 al massimo).

Lasciamo la DC Comics per la Marvel, la quale si trova a produrre serie tv su più fronti: ABC, Netflix, Hulu, Freeform, Fox… insomma, gioca su più tavoli.

Con Agents Of S.H.I.E.L.D. in bilico, la Marvel punta ad un secondo show, nato da un film in cantiere fino a pochi mesi fa: Inhumans (Inumani).

L’investimento che è stato fatto sulla serie è di tutto rispetto. I primi due episodi saranno girati in IMAX e mostrati in anteprima in alcuni cinema. La sinossi che è apparsa on line ci fornisce già alcuni elementi interessanti sulla storia che vedremo: Dopo che la Famiglia Reale degli Inumani viene colpita da un colpo di stato militare, questi riescono a fuggire a malapena alle Hawaii dove le loro sorprendenti interazioni con il mondo lussureggiante e l’umanità intorno a loro potrebbe non solo salvare loro, ma la Terra stessa.

Al momento è prevista una stagione molto breve (solamente 10 episodi) ed il cast è di tutto rispetto.

Anson Mount: Black Bolt/Freccia Nera, il re di Attilan;
Serinda Swan: Medusa, la regina di Attilan;
Iwan Rheon: Maximus Il Folle, fratello di  Freccia Nera che ambisce al trono;
Ken Leung: Karnak, cugino di Freccia Nera e suo consgliere;
Eme Ikwuakor: Gorgon, cugino di Freccia Nera e capo dell’esercito di Attilan
Isabelle Cornish: Crystal, sorella di Medusa, membro più giovane della Famiglia Reale.
Mike Moh: Triton, cugino di Freccia Nera
Sonya Balmores: Auran, capo delle Guardie Reale e fedele al Re.

Inoltre nella serie ci sarà anche Lockjaw, il cane/teleporta da 900 kg di Crystal, ricreato in CGI.

Passiamo a Freeform, l’ex ABC Family, dove dopo una lunga lavorazine  andrà in onda (nel 2018!) Cloak & Dagger.

Il progetto era stato annunciato già nel 2011 al Comic-Con assieme a AKA Jessica Jones ed una unova serie su Hulk. Come sappiamo i piani sono cambiati e non poco: Jessica Jones è andata effettivamente avanti come serie (su Netflix, ma dopo anni e con qualche modifica), mentre il progetto su Hulk è stato abbandonato. All’epoca si parlò pure di una serie su Mockinbird (Bobby Morse, vista in Agents Of S.H.I.E.L.D. anni dopo).

La serie di 10 episodi, ambientata a New Orleans, parlerà di Tandy Bowen e Tyrone Johnson una coppia interraziale che scopriranno non solo di avere dei poteri, ma che questi funzionano meglio se usati assieme: lei può emettere luce, lui può avvolgere nell’oscurità. E questo complicherà ulteriormente la loro storia.

Fanno parte del cast Olivia Holt, Aubrey Joseph, J.D. Evermore, Carl Lundstedt, Andrea Roth, Gloria Reuben, Miles Mussenden e James Saito. Le riprese del pilot si sono concluse lo scorso 24 febbraio. Non sappiamo quanto ed in che modo sarà collegata all’MCU.

Freeform raddoppia con una seconda serie targata Marvel, annunciata a sorpresa da poco: New Warriors.

Se Cloak & Dagger sarà un teen drama, New Warriors sarà una comedy. Essendo un’annuncio di pochi giorni fa, non sappiamo nulla del cast, ma solo il contesto generale. La serie seguirà sei giovani che vivono e lavorano assieme: non sono super, non sono ancora eroi ma hanno dei poteri (sebbene non come gli Avengers).

L’unico personaggo che sappiamo farà parte del della serie è Doreen Green, AKA Squirrel Girl, il cui è potere è di comunicare con gli scoiattoli, coda prensile, artigli, super riflessi ed altro ancora.

Squirrel Girl non è mai stata parte del gruppo New Warriors, per cui aspettiamoci qualcosa di davvero nuovo. Potrebbe esserci un collegamento con Cloak & Dagger, poichè Tandy Bowen ne ha fatto parte: non credo che sarà così, però se le cose andessero bene potrebbero giocarsi la carta.

Passiamo quindi a Netflix che continua a sfornare serie TV targate Marvel come se nn ci fosse un domani. Non solo  ad agosto arriverà la miniserie The Defenders che concluderà la prima parte dell’avventura, ma entro fine anno avremo anche The Punisher, mentre DareDevil e Jessica Jones avranno rispettivamente una terza e seconda stagione nel 2018.

Bocche cucite sulla serie, con le riprese che si sono tenute lo scorso autunno. Accanto ai ritorni di Bernthal e della Voll, vedremo Ben Barnes, Ebon Moss-Bachrach, Amber Rose Revah, Daniel Webber, Jason R. Moore, Paul Schulze, Jaime Ray Newman, Michael Nathanson e Mary Elizabeth Mastrantonio.

Una serie Marvel vedrà la luce anche su Hulu, piattaforma on line di video OnDemand di cui la Disney detiene il 30% (stessa quota per Fox e NBC, mentre la Time Warner ha il 10%): si tratta di Runaways, ordinata subito per una stagione da 10 episodi.

La serie racconterà di sei teenager che non si sopportano ma devono unirsi per far fronte ad un nemico comune: i loro genitori. No, non si tratta di semplici questioni genitori/figli: i genitori sono dei supercriminali e fanno parte di un gruppo noto come Pride.

Nel cast Angel Parker, Brittany Ishibashi, James Yaegashi, Kevin Weisman, Brigid Brannagh, Annie Wersching, Kip Pardue, James Marsters, Ever Carradine come genitori, mentre i figli avranno i volti di Rhenzy Feliz, Lyrica Okano, Virginia Gardner, Ariela Barer, Gregg Sulkin ed Allegra Acosta.

Runaways riceve così la trasposizione in live action dopo diversi anni in cui si rincorrevano voci al riguardo: un film su di loro era in programma prima dell’esplosione del Marvel Cinematic Universe nel 2008 e messo poi da parte nel 2013.

Dopo l’accordo raggiunto per la realizzazione di Legion, FOX e Marvel raddoppiano. Archiviata l’idea della serie sull’Hellfire Club, ecco una serie dedicata ai mutanti… che è ancora senza un titolo, anche se pare possa essere X-Men: Gifted o The Gifted. Al centro delle vicende una coppia di normali genitori (Amy Acker e Stephen Moyer) che scopre di avere due figli (Natalie Alyn Lind e Percy Hynes White) mutanti: dovranno scappare da un governo ostile ed unirsi ad un gruppo di mutanti con cui lottare per sopravvivere e scappare dalle Sentinelle.

Del gruppo di mutanti fanno parte Polaris (Emma Dumont), Blink (Jamie Chung) e Thunderbird (Blair Redford): completano il cast Coby Bell (Jace), Joseph Morgan e Sean Teale (Eclipse).

Queste sono solo le serie di cui abbiamo notizie circa l’approvazione o l’inizio delle riprese. Sicuramente ne arriveranno altre, sperando che 1) trovino spazio; 2) siano fatte bene; 3) non se ne abusi. Rispettando questi punti, avremo di che divertirci.

Annunci

Un pensiero su “The Comics Will Be Televised!

  1. Pingback: La TV Che Verrà: #FOX #Upfront2017 | TV And Comics

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...