#Legion – Chapter 6 (S01E06)

Si ritorna dove tutto è iniziato, al Clockwork dove abbiamo al conferma di una cosa: la mente di David è un posto MOLTO pericoloso.

COSA. CAZZO. HO. VISTO.

Semplice, un illusione. Direi che possiamo archiviare come tale l’intero episodio senza troppi problemi: un’illusione del demone, che sotto le sembianze di Lenny rivela qualcosa di più sulla proprio identità e su David forse.

Signori, qui abbiamo a che fare, lo conferma pure il trailer della prossima puntata, con Shadow King: un’entità che esiste sul piano astrale, attaversa varie dimensioni ed il multiverso, conosce il padre di David, il vero padre… lo definisce un uomo che si atteggia a santo per poi dare via il figlio con la scus di proteggerlo. Nel fumetto, il padre è Xavier: lo vedremo anche in TV? La possibilità e la disponibilità di Patrick Stewart ci sono, quindi magari nella seconda stagione (la serie è stata confermata), lo si potrebbe incontrare.

Essendo la puntata una mera illusione viene difficile commentarla ed analizzarla. Nulla di quanto visto è vero, ma al tempo stesso è decisamente fenomenale. Aubrey Plaza ruba la scena  a mani basse e con una facilità incredibile, anche ballando sulle note di Nina Simone in una sequenza che sembra uscita da un film di James Bond, muovendosi tra i ricordi David (modificandoli? Non credo…) come se fossero semplici stanze, come fosse il proprio parcogiochi.

Non ci sono particolari eventi fino al finale dove Shadow King intrappola David dove aver tentato di convincerlo a collaborare con lui per “sfidare Dio” Una prigionia che è quello aspetta pure gli altri, che però verranno salvati da un uomo in una tuta da astronauta: non sarà il marito di Melanie ma il Dr Carey,  che improvvisamente era sparita nel mezzo della puntata in una pausa cesso da guinness dei primati.

Due puntate alla fine, una missione molto complicata ed un nemico che sembra impossibile da sconfiggere. Nel mezzo pure la Division 3 (con una The Eye sempre più creepy), il piano astrale e tante domande a cui rispondere, come ad esempio in cosa consista effettivamente questa guerra: certo sarà un po’ il mcguffin della situazione, ma lasciarla così in sospeso mi pare bruttino…

Prepariamoci ad un finale che lascerà molto in sospeso, come non siamo più molto abituati: e non è affatto un male, tanto c’è una seconda stagione all’orizzonte…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...