#OnceUponATime – Tougher Than the Rest (S06E11)

Emma e Regina devono trovare un modo per sfuggire dal regno in cui sono prigioniere mentre Gideon a Storybrooke rivela quale sono le sue intenzioni e perchè…

ouat-s06e11

Orbene, è tornato Once Upon A Time: è un bene? Per come la vedo io sembra essere un male necessario viste le scelte degli autori. Sia chiaro, c’è di peggio per i miei gusti e la serie sembra andare avanti più per inerzia che per volontà di farla andare avanti. Fuor di metafora: non ci sono serie/idee da mettere alla domenica sera in prima serata sul canale che possano garantire gli stessi ascolti. O forse non c’è la volontà di rischaire qualcosa, fate voi…

Nel suo declino inesorabile verso il diventare una soap opera nicaraguense di terz’ordine al cui confronto Beautiful è un mix tra Shakespear e Dante, OUAT punta sui ritorni inattesi e pure alla cazzo: quelli di Pinocchio e Robin.

No, non è tornato dai morti: è il Robin che abbiamo conosciuto ma un altro, quello del regno in cui era prigioniere Emma e Regina. Il che ci porta ad una domanda: perchè ucciderlo per poi farlo tornare in questo modo banale? E aspettate che lo scopra Zelena… minimo, pianta una scena madre.

Insomma, questro regno del desiderio è solo una elaborata mossa per rimettere un personaggio che si è fatto fuori. Di fatto, un’ammissione di colpa degli autori che ora rimodelleranno il personaggio per avere i favori del pubblico? Possibile. E non dimentichiamo che farlo morire nuovamente, magari verso fine stagione sarebbe un gigantesco vaffanculo. Tipo scritta sulla colline di Hollywood.

Non parliamo poi di come cambi idea sulla propria vita: in pochissimo tempo passa da “Felice come un drogato nel magazzino della DEA” a “amputatemi un braccio senza anestesia”. Anche per questo motivo, la sosta in questa realtà è stata troppo breve, quasi volessero sottolineare che non sanno davvero più cosa fare.

C’è poi la questione Gideon, con i collegati problemi di Rumple e Belle tanto pallosi da voler dimenticare i loro sproloqui. Ok, Gideon è stato cresciuto in maniera decisamente alternativa dalla Fata Corvina (ottima traduzione dai subs), ora vuole diventare il salvatore per sconfiggerla e salvare quel regno.

Per queso deve uccidere Emma. Perchè ovviamente considerare l’ipotesi del chiedere aiuto è troppo mainstream vero? Meglio uccidere, essere un cattivo (che poi sì sa… i cattivi si divertono di più), e pazienza il resto.

Abbiamo anche il primo faccia a faccia tra Gideon ed Emma, con gli autori che montano la scena in modo da far credere che sia quella della visione di Emma in cui muore: peccato che lei sia vestita diversamente e la si sgami subito questa finta.

Avuto il primo faccia faccia, non c’è altro se non la presentazione del nuovo Robin.

Brutto, brutto ritorno.

Pensieri Sparsi.

  • Anche Pinocchio/August è tornato e non è di legno. C’è un piccolo buco narrativo forse?
  • Ho dei dubbi pure sul fatto che siano passati i ntre tramite l’armadio quando si era detto sempre che solo due ci potevano passare.
  • Emma si è scelta il cognome. INTERESSANTISSIMO!
  • Unica nota positiva della puntata, Hook vecchio ed ubriaco. Per dire quanto in basso siamo…
  • La guerra sta arrivando a Storybrooke? OH GOD YES! KILL ‘EM ALL!
  • Speculazione. Si è ipotizzato che la seire possa andare avanti l’anno prossimo con un cast rivoluzionato. A parte che sarebbe un suicidio perchè queste mosse non ripagano,  c’è però un modo per farlo senza troppe forzature: spostando il tutto su Gideon. Ammazza Emma, nuove avventure. Poi ammazza pure la serie.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...