#Grimm – Breakfast In Bed (S06E06)

Un hotel è al centro di strani eventi. Gente che impazzisce, omicidi… Hank e Nick indagano ricorrendo all’aiuto di Monroe mentre JuliettEve e Rosalee fanno un’importante scoperta.

grimm-s06e05Ad una fermata dalla metà della stagione, grimm ci regalo una puntata molto semplice. Omicidi, paranoioa, mostri del sonno…e l’ennesima profezia.

Il caso… beh è molto semplice. In un hotel di infima classe, di quelli che ospitano i più poveri, drogati, spacciatori e casi umani di vario tipo, vediamo un uomo intento ad inchiodare gli infissi per impedire a qualcosa di entrare, qualcosa di cui ha una fottuttissima paura: no servirà a nulla, perchè qualcosa entra in camera sua mentro dorme e lo paralizza.

La mattina successiva è sotto stato di shock e scappa dall’albergo, in mutande: quanto un uomo gli offre aiuto, lo aggredisce uccidendolo. Da qui intervengono Hank e Nick i quali giungono abbastanza in fretta alla risoluzione del caso.

grimm-s06e05-3Il Wesen: questo lo scoprono grazie a Monroe. Si tratta di un Alpe, creatura originaria della Germania che paralizza le vittime  mentre dormono, per poi nutrirsi della melatonina che viene prodotto dal corpo in fase REM. In questo modo, di fatto, la vittima viene private del sonno e, se la cosa va per le lunghe, impazzisce.

La Soluzione: dopo una morte sospetta, queòla dirimpettaia della prima vittima dell’Alpe che vola dalla scale, Hank e Nick decidono di mandare qualcuno nella struttura come esca/sottocopertura. Indovinate chi? Monroe.  Un modo per lui di vendicare la sua zia preferita che era vittima di un Alpe: all’inizio però non è convintissimo della cosa, e non lo è neppure Rosalee, ma alla fine accetta.

Sia chiaro è tutto in sicurezza, ha addosso microfoni porta pure una minitelecamera che appoggia sulla cassettiera della camera. Tutto chiuso, eppure Monroe viene attaccato: Hank e Nick senton i rumore e scattano dalla macchina parcheggiata davanti l’hotel per salvarlo. Ci riescono, ovviamente e scoprono che la talecamera è caduta: il mobile, una volta spostato rivelaun tunnel nel quale si addentrano asciando Monroe (paralizzato) nel letto.

grimm-s06e05-4La Sorpresa: Nick ed Hank giugono così al gestore dell’hotel, che si rivela essere un Hundjaeger e nello scontro Nick lo uccide: Wesen sbagliato? Si torna così nel tunnel e si giugne al vero assassino, anzi assassina: la proprietaria dell’immobile che ufficialmente sarebbe a Los Angeles. Assistiamo così ad un faccia a faccia tra Nick e l’Alpe con quest’ultima che, con fare arrogante, gli dice che comunque non può incriminarla perchè in tribunale non reggere la cosa. Per questo Nick fa valere l’altro suo ruolo, quello di Grimm ed impone un accordo: vendere l’hotel, donare i soldi ad un ente per i senzatetto e lasciare Portland altrimenti agirà come un Grimm.

Proposta accettata, almeno in un primo momento: poi l’Alpe carica verso Nick, ma scivola batte la testa su uno spigolo e muore. Morte più stupida della serie direi, a mani basse. Ah e così, senza motivo il più vecchio dei residenti dell’hotel, un uomo anzianto confinato sulla seda a rotelle con una bomola d’ossigeno inizia a ridere, rivelandosi un Wesen anche lui, di un tipo mai visto.

Solo con questo caso siamo a quattro morti. Aggiungiamo ora quelli che fa Renard, guidato in un certo senso dal fantasma di Meisner (non vediamo NULLA del post “esorcismo”), il quale gli dice anche che non deve temerlo, finchè sceglierà di stare dalla parte giusta: le parole di Meisner lo salvano dunque dai sicari del Dark Claw che ora vuole vendicarsi. Insomma sul capitano non c’è molto da dire, anche se le appartizioni di Meisner sembrano essere più quelle di uno spirito guida.

grimm-s06e05-2E poi ci sono JuliettEve e Rosalee che cercano di scoprire qualcosa di più sui misteriosi simboli visti. La pista su cui indagare viene da una intuizione di Monroe però, dopo che nota un simbolo che ricorda le Pleiadi, costellazione che per diversi popoli  antichi avevano una certa importanza. Partendo da questo, capiscono che si tratta di una rappresentazione del cielo, ed usando un programma apposito provano a capire a quando fa riferimento quella rappresentazione andando a ritroso: percorso sbagliato perchè, e lo scoprono per caso, fa riferimento ad una data futura quella del 24 marzo (penultima puntata).

Ora c’è sono un mistero da risolvere: cosa accadrà in quella data? Ci sono altri riferimenti e dettagli nascosti?

Pensieri Sparsi

  • Facciamo finta di nulla, ma Nick ha ucciso un innocente e Renard due persone nei parcheggi del distretto. E gli altri sbirri muti.
  • Complimenti agli autori per aver sviato i sospetti. Tra gestore, aiutante ed il vecchio, scoprire che il colpevole era una quarta persona è stata una sorpresa.
  • Le Pleiadi sono sette, i Grimm/templari pure. Non è che a breve mi arrivano altri cinque Grimm? Punto al ritorno di Trubel, magari era questa la sua missione…
  • Meisner se è andata definitivamente? No, non deve. Diana vuole incontrarlo.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...