#LegendsOfTomorrow – #LegionOfDoom (S02E10)

Con Rip Hunter in mano ai cattivi è tempo di scoprire qualcosa di più su di loro: cosa vogliono veramente e perchè si sono alleati?

lot-s02e10Una puntata incentrata sui cattivi in un serie di supereroi: decisione interessante ed in questo caso decisamente ben riuscita.

lot-s02e10-6Se ci si aspettava un intervento delle Leggende per salvare Rip, beh… aspettative disattese alla grande, ma non è un peccato, anzi decisamente meglio così, visto soprattutto quello che vediamo nell’ultimissa scena.

Come detto, per una settimana le Leggende prendo il posto in fondo al pullman lasciando i cattivi sotto i riflettore: in questo modo non solo vediamo come tra loro ci sia pochissima fiducia, ma anche cosa nasconda Thawne e come si siano riuniti.

La formazione del trio avviene durante il finale di stagione di Arrow, quando Dahrk viene ucciso: alla cosa assiste ddavanti al televisore pure Malcolm davanti al quale  si materializzano gli altri due. L’idea di fondo è quella di risollevare le proprie sorti riscrivendo la realt, non solo la storia: come giustamente fanno notare anche le leggende, perchè uno speedster deve aver bisogno della Lancia del destino? Il fatto che la stessa domanda se la pongano alla fine pure Dhark e Malcolm (che non si sentono trattati alla pari) non fa che aumentare la sfiducia che nutrono verso il Reverse Flash (e pure tra di loro, tanto che verranno alla mani)

lot-s02e10-5I due, notano anche che Thawne non resta mai a lungo in un posto, è sempre in fuga. Ad una considerazione simile giungono pure le Leggende, non trovando traccia di lui tra i vari speedsters e scoprendo la sua identità grazie a Stein: è in fuga dal tempo.

Tenuto in ostaggio dai suoi colleghi, Thawne rivela quanto successo di come Barry abbia incasinato la linea temporale e di come da quando si sia liberato si inseguito da qualcosa che credeva essere un Time Wraith. No, in realtà è qualcosa di peggio, di più temibile: BLACK FLASH! Sì, quello che è rimasto di Zoom dopo lo scontro con Flash.

Quello che è diventato ora è una sorta di… furia assetata di sangue di Speedster che non anomalie temporali a quanto pare, o dei paradossi. Se per il momento viene bloccato all’interno del caveau della lot-s02e10-4banca grazie ad un lavoro di squadra della Legion Of Doom: certo minaccaire di lasciare Thawne in pasto al Black Flash è un incentivo perchè tratti gli altri due alla pari e non come dei tirapiedi.

E così si salvano per ora. L’idea della Legion Of Doom è quella di usare la lacia del destino per non morire (Dahrk), restare a capo della Lega (Malcolm), non essere una preda e tornare quindi ad esistere nella storia (Thawne). Nulla di nuovo, se non nella motivazione di quest’ultimo con l’introduzione di una minaccia che fa davvero paura: Thawne è seriamente terrorizzato dal Black Flash.

Ma dopotutto, chi non la sarebbe davanti alla morte?

lot-s02e10-2Intrigante il finale: Thawne prima di restituire i ricordi (che contengono informaizio su dove siano i pezzi della Lancia del destino) a Rip, li modifica e poco dopo lo vediamo ai tempi della guerra civili dove spara al generale Washington. Un nuovo membro della legione? Beh forse no: solo il gusto di rompere le balle, direi.

Per le leggende poco spazio come detto. Giusto quanto basta a Mick per fare il cretino e rivelare alla figlia di Stein, chiamata in causa per tentare di capire come funzioni il madaglione di Longino e poi collegarlo a Gideon, di essere un’aberrazione: quando lei chiederà spiegazioni, il rapporto padre/figlia si incrina fortemente, ma alla fine la frattura sembra ricomporsi.

lot-s02e10-3Una puntata decisamente buona anche questa volta per Legends Of Tomorrow. L’introduzione del Black Flash, attesa ed annunciata è stata perfetta e ben realizzata: ci voleva una minaccia di questo tipo per dare un po’ di pepe alla storia.

E poco importa se i buoni restano sullo sfondo per una volta: è forse la miglior dimostrazione di come questo sia uno show corale, dove tutti hanno un peso. Una cosa che non accadeva lo scorso anno, dove ogni entrata in scena di Hawkgirl era una tritata di coglioni.

Ed ora fuoco alla polveri con il nuovo Rip Hunter!

Pensieri Sparsi.

  • Flash Nero: di impatto, funziona…un po’ troppo CGI, ma non avrebbe molto sens o richiamare un attore solo per quelle sequenza. Dovesse serivere più a lungo invece, sarebbe brutto da vedere sempre così.
  • Quanto durerà il nuovo cattivo Hunter? Speriamo non troppo.
  • La questioni delle aberrazioni è alcquanto incasinata. Se la storia di rinforza col tempo, Lely non è più una aberrazione secondo me: lo sono i ricordi dell’altra linea tempoerale di Stein. Da qui capite come i viaggi temporali sono sempre molto delitcati da trattare.
  • Se Loly è un’aberrazione, non lo è pure Thawne? O vogliamo fare distinzioni tra anomalie e paradossi?
  • Alzi la mano chi avrebbe tirato una badilata sui denti a Rory. (Alza ambo le mani).
  • Dahrk e Merlyn si mostrano quei due/tre livelli superiori alla media come personaggi. Il loro battibecco poi è stato bello da vedere nella lotta e divertente nelle battute.
  • Già che ci siamo, un spin off su Malcolm e Damien, grazie.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...