#AgentsOfSHIELD – The Patriot (S04E10)

Un attentato ai anni di Mace porta a galla diversi segreti e vecchi volti. Nel frattempo Radcliffe incontra dei problemi con il suo piano…

aos-s4b

Alle volte basta poco per mandare tutto in vacca. Si pianifica tutto, si prendono in considerazione le variabili, si entra in azione. Tutto fila liscio, fino a quando non si inciampa in qualcosa. Un nemico più determinato del previsto o inatteso, per fare un esempio, può scoprire molti altarini. Come nel caso del direttore Mace che si rivela essere un cialtrone di alto livello: il cialtrone Alpha.

aos-s04e10-3Tutto quello che riguarda Mace è un progetto come Patriot, nato dalle conseguenze di Civil War con la decisione di Steve Rogers di sparire: si trattata di propaganda vecchio stile, nulla di particolarmente sconvolgente, però è quello che serviva a Coulson per tornare dove voleva ovvero al comando dello S.H.I.E.L.D. senza troppe rogne.

Il progetto Patriot nasce come detto dal vuoto lasciato da Rogers e l’uomo incaricato di trovare il suo sostituto è il generale Talbot, il quale trovandosi sottopressione non trova nulla di meglio che creare la grande bugia. Mace è in realtà un semplice militare, patriota ma non è l’eroe che ci è stato fatto credere: il suo atto di eroismo durante l’attentato a Vienna, ad esempio, non è tale. Semplicemente, scappando è inciampato e la foto scattata sembra un’altra cosa. Lo ammetto lui stesso a Coulson alla fine, quando il tuo paese chiama, rispondi. Inoltre non è neppure un Inumano, ma si sottopone quando è necessario a delle iniezioni che ne aumentano la forza da sfoggiare in pubblico.

aos-s04e10Sì, Mace è una marionetta, un bel faccino da mostrare in pubblico ma che non conta molto alla fine. Se vogliamo è un po’ come il mago di Oz: un ciarlatano (così lo definisce pure Jemma), e poco più.

Se questo emerge lo dobbiamo all’HYDRA o quel che ne resta che tenta ucciderlo durante la cerimonia in cui viene premiate Daisy per il lavoro fatto sotto-copertura (altra balla come sappiamo): quando scappa a bordo del Quinjet questi è stato sabotato, e basta una esplosione al momento giusto per risucchiare fuori dal velivolo la persona incaricata del traporto della cura potenziante.

I cattivi puntano a quella, sanno quindi la verità su Mace e questo ci porta a nuove domande la cui risposta è apparentemente facile e scontata.

Intanto chi la conosce. Da quanto emerge lo sonno in pochissimi e gente fidatissima secondo Talbot: evidentemente c’è una talpa tra di loro, perchè tra lui, Mace ed il suo ristrettissimo entourage (più Jemma che scopre il tutto solo ora: a proposito, altra gran prova di Jemma sia come dirigente che come interrogatrice.) non ci dovrebbe essere una fuga di notizie tanto importante. Evidentemente lo sanno anche alcuni politici, magari non il Presidente, ma qualche lobbysta o senatore deve saperlo: probabilmente è la Nadeer ma non è detto.

Con un’informazione di questo peso, cosa si può fare? Abbattere lo S.H.I.E.L.D. e prendere il potere. Sì, l’ennesimo colpo tentativo di conquista del globo, ma qui le cose sono più delicate mi sa: abbiamo in ballo non solo il potere politico, ma anche quello militare, abbiamo l’odio verso gli Inumani, verso gli Avengers, e via di questo passo, lo vediamo anche in Luke Cage (che è ambientata prima di questi eventi).

Ci son volute solo dieci puntate per avere quella che doveva essere la situazione ideale: Coulson al comando, Mace a fare rappresentanza ed essere il capo solo pubblicamente. Mi chiedo solo cosa succedere a Talbot, di fatto scaricato da pure da Mace. Neppure il Trono Di Spade vien scaricato tanto.

Ah, sia chiaro: Talbot e Coulson ora devono lavorare assieme, e questo vuol dire più divertimento. I due funzionano molto bene in coppia. Potrebbero farne una comedy spin-off.

aos-s04e10-4Nel segno della semplicità, c’è solamente un’altra storia in ballo ovvero quella degli LMD. Qui sinceramente non riesco a vedere le cose in modo chiaro da fari un idea su cosa possa accadere. Sicuramente è intrigante, soprattutto con l’inserimento delle leggi della robotica che condizionano l’operato di AIDA: è in base a queste che ha ucciso Natheson e per poco non uccide May che si risveglia dal coma artificiale.

Ricordiamo le tre leggi della robotica create da Asimov.

  1. Un robot non può recar danno a un essere umano né può permettere che, a causa del proprio mancato intervento, un essere umano riceva danno.
  2. Un robot deve obbedire agli ordini impartiti dagli esseri umani, purché tali ordini non contravvengano alla Prima Legge.
  3. Un robot deve proteggere la propria esistenza, purché questa autodifesa non contrasti con la Prima o con la Seconda Legge.

Come potete vedere già la prima legge si contraddice, ma soprattuto in queste due puntate sono state affrontate tutte e tre le leggi e le relative problematiche che ne scaturiscono.

Per questo filone non mi sento di sbilanciarmi troppo, ma butto lì un idea: e se Radcliffe avesse sostituito pure Fitz? Sarebbe una buona copertura per ottenere altre informazioni e recuperare i dati dell’altra AIDA, quella decapitata. Se non è stato sostituito, Fitz creerà allora i suoi LMD, quelli ufficiale dello SHIELD e le cose andranno anche peggio…

aos-s04e10-2Piccola osservazione in chiusura. Il proiettile usato per spare a Mace ricorda un po’ troppo i proietti che usa Diamondback e l’attentatore catturato parla di un martello (Hammer). L’ho detto recensendo la serie Netflix, le Industrie Hammer stanno tornando.

Ed a comandarle potrebbe essere la senatrice Nadeer, oppure il Superiore. Escluderei il ritorno di Justin Hammer perchè 1) costerebbe un po’ troppo per una serie TV l’ingaggio dell’attore e 2) è in carcere a Seagate e non credo che ne uscirà tanto facilmente.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...