#LegendsOfTomorrow – #Invasion (3) (S02E07) #HeroesVsAliens

Il momento dello scontro finale è arrivato, e scopriremo cosa vogliono i Dominatori davvero dalla Terra. Il tutto condito da un paio di rogne temporali…

lot-crossover

Seppur con qualche lacuna, l’ultima parte dell’atteso crossover va decisamente a segno, è il terzo atto che ci si aspettata, con scazzottate, azione, battute, e l’umorismo che rispecchia a pieno i tratti salienti di Legends Of Tomorrow, pur nella serietà della situazione.

L’arma che i Dominatori hanno creto è una bomba che avrebbe sterminato la popolazione metaumana Per loro infatti l’arrivo dei metaumani rappresente una minaccia e si tratta quindi di guerra preventiva: tuttavia c’è spazio per la trattativa perchè la bomba non verrebbe utilizzata se Barry Allen si facesse prendere in consegna.

Il motivo per cui vogliono lui? Anche loro sanno del casino che ha fatto con Flashpoint. E ricordo quello stronzo che minacciò Lyla? Ecco, lui era presente al primo incontro con gli alieni (lui li chiama xenomorfi) e da allora c’è una tregua in atto tra loro e la Terra: i nostri eroi, soprattutto Barry come detto, l’han fatta saltare.lot-s02e07-2

Queste rivelazioni avvengono mentre Nate, Mick, Amaya, Cisco e Felicity (che resteranno sulla Waverider) viaggiano nel 1951 per catturare uno degli alieni e capire quali siano i veri motivi del loro arrivo: cosa potrà mai andar male?

Beh, tutto.

Dopo aver catturato un Dominatore, vengono a loro volta fatti prigionieri ma dal governo. Quando Cisco e Felicity faranno irruzione nella prigione per liberarli, non resisteranno alla tentazione ed aiuteranno anche l’alieno a scappare, salvandolo dalle torture, su idea di Cisco il quale tornato al presente e visti gli eventi, capisce di aver fatto quello per cui odia Barry: ha modificato la linea temporale.

Sappiamo che non è il solo visto che Stein ora ha una figlia: Martin però vuole venir meno alla propria missione e preferisce tenere la cosa nascosta al resto del team, tranne Jackson.

lot-s02e07-3Ed è proprio la figlia di Stein ad esser determinante per la controffensiva terrestre in quanto aiuta il padre a mettere a punto l’arma che darà la vittoria. Qualcosa di enorme? No, il contrario: una serie di minidispositivi che messi addosso ai Dominatori causano loro dolore.

Il problema è che per essere azionati devono essere su TUTTI gli alieni altrimenti verrebbero scoperti: se in città (Starling city) ci pensa il grosso del gruppo, nel resto del mondo devono correre Barry e Kara. Missione compiuta, alieni sconfitti.

E la Presidente Degli USA si congratula col Team premiandoli ed elogiadoli pubblicamente. E qui avrei dei problemini con la cosa perchè se alcuni sono mascherati, c’è chi come Sara, Mick e Vixen ad esempio è facilmente riconoscibile.  Pretendiamo che comunque la cosa non sia stata mostrata in TV ma sia stato solamente per politici/militari/agenti governativi.

Il crossover ci conclude non solo con una festa, ma con un’affermazione importante per l’Arrowverse: un lot-s02e07dispositivo creato da Cisco e regalato a Kara per permettere di passare (e comunicare) da Terra38 a Terra1 e viceversa in caso di necessità di aiuto, così pur restando su un’altra Terra gli incroci tra i personaggi saranno più facili.

C’è poi la questione Flashpoint: con questa puntata sembra esser stata messa la parola fine (o quasi) alle paranoie di Barry ed ai suoi sensi di colpa. Meno male perchè erano ad un passo dallo sfrangiare i coglioni con sta cosa, rischia di diventare un “Ma eravamo in pausa!”.

Come al solito, è Mick a fornirci l’umorismo giusto al momento giusto. O quasi… tipo quando chiede a Sara se la presidente è figa. Lei la gaurda con  sguardo clinico e conferma: è figa. Il tutto con fare impassibile, eh.. distaccata come se nulla fosse.

Oppure quando, passandole davanti, dice a Kara di chiamarlo: Supergirl, anzi Gonna, resta un attimo spiazzata dalla cosa…

Altre conseguenze? Potenzialmente, diverse. Penso all’agente Smith, mandato in Antartide dopo un chiacchierata tra Kara e la Presidente, un incontro che ha portato anche alla creazione del DEO su Terra1. Cosa vuol dire questo? Che, almeno potenzialmente, altri alieni potrebbero arrivare in Flash e/o Arrow.

lot-s02e07-4E quindi altro divertimento, no?

Cosa dire allora più in generale del crossover? A me è sinceramente piaciuto anche perchè lo spirito di ogni serie coinvolta non è stato piegato ad esigenze superiori, ma è stato coerente: Supergirl è più solare, Flash è un po’ seria con un pizzico di divertimento, Arrow più cupa e seriosa, Legends Of Tomorrow più cazzona, e tutto questo è stato mantenuto mischiando bene le cose.

Perchè se è vero che le menti ed i produttori sono gli stessi, non è affatto un lavoro facile: il rischio di una cosa scollata e poco coesa era elevato ed è stato evitato. Anche la rotazione degli attori (questa volta era assente Thea, ad esempio) è da sottolineare perchè si è cercato di coinvolgerli tutti senza però sovraffollare le puntate.

Siamo ad un nuovo inizio dell’Arrowverse? Possibilmente sì, da qui può accadere davvero di tutto: dalla creazione dei Teen Titans, alla Justice League, a qualunque altra formazione.

Pensieri Sparsi

  • Come Felicity si integri perfettamente con tutti i personaggi è incredibile. Persino con Supergirl si trova bene.
  • Per chi non l’avesse colto. Palmer dice che Kara assomiglia a sua cugina: è un riferimento al fatto che Brandon Routh è stato Superman.
  • Felicity con i suoi problemini coi viaggi temporali è stata esilarante.
  • Nuovo effetto per Amaya: l’elefante.
  • Credo che gli autori dell’Arrowverse abbiano problemi con la DC Comics. Steel sembra Captain America, i bozzoli da cui escono i metumani in Flash sembra quasi un rimando agli Inumani, e poi Kara che parla di eroi più potenti della Terra (che è la definizione di Avengers). Poi fate voi eh…
  • Forse troppo poco spazio per Supergirl, ma con la turnazione dei persoanggi era inevitabile.
  • Un po’ fuori luogo in un certo senso l’uscita di Oliver con Kara. Però non mi spiacerebbe vedere più spesso loro due dividersi lo schermo. Magari Oliver (ma anche Diggle) può dare un paio di lezioni a Jimmy.
  • Stupendo l’intervento di Kara contro l’agente Smith. Che potrebbe diventare un nemico per un futuro crossover se si volesse.
  • Piccola curiosità. Se qualcuno fosse così folle (io lo sarei, per esempio), ecco l’ordine guardare le quattro puntate inserendo alcune cose al momento giusto per la versione estesa: Invasion (1) (fino al minuto 9:45); Legends Of Tomorrow – Outlaw Country (tutta); Invasion (1) (da 9:46 a 10:46); Supergirl – Medusa (tutta); Invasion (1) (da 11:33 alla fine); Arrow – Invasion (2); Legends Of Tomorrow – Invasion (3).

Puntate Precedenti

invasion-crossover

  1. Supergirl – Medusa (S02E08)
  2. TheFlash – Invasion (1) (S03E08)
  3. Arrow – Invasion (2) (S05E08)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...