#OnceUponATime – #Heartless (S06E07) #OUAT

La Evil Queen vuole lanciare una nuova minaccia su Storybrooke se non otterrà quello che vuole da Snow. Ed a proposito di Snow, rivediamo la storia del suo incontro con David… con una sorpresa.

ouat-s06e07

Non riesco, al momento, a trovare puntate buone di Once Upon A Time. Per quanto possano essere gradevoli, piacevoli o quel che volete, i lati negativi mi colpiscono di più: credo che il salto dello squalo sia già stato fatto e la serie stia andando avanti un po’ per inerzia e un po’ (tanto) a vista, appoggiandosi ciclicamente sulle solite questioni, da Emma e le sue crisi a Hook ed il suo passato, da Rumple con la sua ambigua morale fino al vero amore di Snow e Charming, la coppia nota come “I Cretini”.

ouat-s06e07-2Neppure questa settimana abbiamo degli sviluppi degni di tal nome sul fronte della storia, piuttosto assistiamo all’ennesimo polpettone sul fatto che tra Snow e David sia vero amore: questa volta però si opta, in parte, per un retcon, una correzione, una nuova narrazione del loro incontro.

Ed è questo ciò che mi lascia un po’ perplesso perchè se da un lato mostra che è possibile tentare qualcosa di nuovo, dall’altro denuncia una mancanza di appigli narrativi: ed è il problema di molte serie, sia chiaro, ma allora perchè non fare stagioni più corte così da avere meno filler? Sì lo so che è il solito discorso….

Quello che pensavamo essere il primo incontro tra la coppia più pallosa degli ultimi anni, quell’assalto alla diligenza, in realtà non è lo era. Si erano già incontrati, ma non visti: e si erano pure aiutati a vicenda in una situazione molto delicata.

ouat-s06e07-4Lei infatti era stata catturata da un cacciatore di taglie noto come il taglialegna per ordine di Regina, lui si era imbattutto nel taglialegna mentre era in viaggio: sarà David a liberarla, ma senza vederla (lei no nvuole metterlo nei guai). E per ripagarlo del gesto, gli dona delle monete che a lei sarebbero servite per un viaggio ma che a lui sarebbero servite di più per non perdere la fattoria di famiglia: entrambi erano diretti a Longbourne, città che non raggiungeranno.

Da questo incontro, nasce un albero magico che potenzialmente poteva servire per arginare la minaccia della Evil Queen, ma lei riuscirà ad impossessarne e lo distruggerà. Insomma tantno lavoro per nulla, o quasi, perchè i due capiscono che il loro amore è più forte di tutto ect etc e così decidono di dare al nemico quello che vuole, ovvero il cuore di Snow (che condividono).

Affrontano così il destino per salvare Storybrooke (l’alternativa era che la vittà finisse avvelenata con l’acqua del fiume delle anime perdute) ma la Evil Queen cambia il suo piano: non vuole più sbriciolare il suo cuore, ma renderla triste e sola.ouat-s06e07-3

Per questo le lancia una nuova Sleeping Curse con una novità che scopriamo quando David la bacia per risvegliarla: in quell’istante è lui ad addormentarsi. Se uno è sveglio, l’altro dorme.

Ladies and Gentlemen… Ecco a voi Lady Hawke!

Ecco quindi la parte buona e cattiva al tempo stesso della puntata: il raccontare le cose in modo un po’ diverso, e lo fa anche bene tutto sommato, ma che continua a ripiegare sull’usato. Mancano proprio le idee (Ma tempo stesso, la Espenson riesce a a tenere le cose abbastanza insieme da far filare la narrazione).

O almeno la volontà di tentare di qualcosa di nuovo: per esempio, se fosse morto qualcuno in questa puntata le cose magari cambiavano.

Per quanto riguarda le storie secondarie, non abbiamo molto. Solo Belle incavolata con Rumple (di nuovo) per l”idea di usare le cesoie del destino sul figlio che avranno

Pensieri Sparsi.

  • Neanche Tata Francesca si sarebbe vestita come come la Fata Turchina.ouat-s06e07-5
  • L’orrore nello sguardo di tutti nello scoprire dell’inciucio tra Regina e Rumple, non ha prezzo. Sembravano sul punto di vomitare.
  • Il Principe Buzzurro (Farming Prince) è un nome magnifico.
  • Zelena è un tantinello gelosa, e si poteva intuire. Ma che fosse così facile da fregare…
  • Belle che fa la minacciosa con Rumple. Credibile eh.
  • Snow che si si sorprende di quanta gente sia in città. Ciccia, HAI UNA CAZZO DI SCUOLA DOVE DOVRESTI LAVORARE! LO SAI DA DOVE ARRIVANO GLI ALUNNI!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...