#Arrow – #Legacy (S05E01) #SeasonPremiere

Dopo The Flash, riparte anche Arrow con una situazione completamente nuova per Oliver Queen, costretto a fare i conti con decisioni e dubbi..come al solito.

arrow

…e non dimenticate di visitare le nostre affiliata,  Arrow e The Flash Italia e Serie TV la nostra droga!

Come Flash, anche Arrow ha un inizio di stagione che ci mette davanti ad un cambio sostanziale. Ora che Oliver è sindaco fare il doppio lavoro come vigilante non è così facile, se poi ci aggiungiamo che non ha più un team su cui contare, la situazione si complica.

Questo è l’effetto primario della morte di Laurel: Diggle è tornato in Medio-oriente; Thea non vuole arrow-s05e01-3saperne più e affianca Ollie nel suo lavoro di sindaco come portavoce/segretaria in quanto l’unica che gli può parere il culo in caso di ritardi e assenze varie.

Ed ovviamente gli fa notare timidamente le gaffe che tende a are, come quando parla di corruzione nelle polizia: il messaggio che è passato che che i poliziotti di Star City siano tutti corrotti, anche se lui non intendeva questo, ma vediamo che confondo i due ruoli di sindaco e vigilante.

Del primo ruolo vediamo molto poco, ovviamente, giusto la gaffe di cui sopra e una cerimonia per onorare Laurel rivelando sul lungomare una statua in sua memoria (pure bruttina). Evento che si conclude in maniera inaspettata col suo rapimento (dopo una breve accenno di reazione, ma non può fare molto davanti le telecamere) da parte del nuovo criminale in città: Tobias Church.

arrow-s05e01-5Il nuovo nemico della città è nuovo da queste parti e nel suo passato ha avuto affari non proprio puliti a Bludhaven e Hub city. Ovviamente la sua missione è prendere il controlo del crimine in città. Inizia  facendo fuori il capo dei poliziotti corrotti (e prendendosi i suoi scagnozzi nel mentre), e poco alla volta infiltra i suoi uomini nelle altre organizzazioni senza che i rispettivi capi se ne accorgano come impara a proprie spese il signor Bertinelli (effetto di Flashpoint?)

Dicevamo del discorso interrotto di Oliver. Ecco, Tobias l’ha fatto con un certo stile che dimostra organizzazione e mezzi. Magari rapire il sindaco per far uscire allo scoperto The Arrow non è ottimale, ma funziona due lati. Per salvare Oliver infatti deve tornare in campo Thea (convinta da Quentin), mentre Oliver riesce a tenere nascosta l’identità ed a farsi portare via da dove è tenuto con il resto dei prigionieri: qui uno dei poliziotti è prointo a massacrarlo di botte, ma Ollie si libera, i due lottano ed è superfluo dire chie muoia.

Questa azione fa capire una volta per tutte di come Olive abbia bvisogno di avere un team, non può fare tutto da solo come vorrebbe: Felicity spinge perchè alleni i nuovi vigilantes in città (Wild Dog ed altri), ma l’input decisivo arriva a sopresa da Quentin che offre alcuni poliziotti da lui addestrati e degni di fiduciaarrow-s05e01-2 per liberare gli altri prigionieri. Non una missione semplicissima vista la presenza di ordigni e trappole, ma che va a buon fino…eccetto la mancata cattura di Church.

Ma tutto passa in secondo piano quando nel cercare di catturarlo, Arrow cade dall’elicottero e si salva lanciando una freccia: una freccia paracadute.

L’indomani, l’annuncio dell’unità anticrimine composta da poliziotti fidati da parte del sindaco non si rivela una mossa propriamente furba. Voglio dire, una task forse del genere dovrebbe avere tra i punti principali tenere al sicuro ANCHE chi ne fa parte. Invece il sindaco, forse sbandierando la finta bandiera della trasparenza contro la corruzionem li mostra in pubblico a volto scoperto: se poi qualcuno viene ucciso, non c’è da sorprendersi, eh…

arrow-s05e01Ed infatti…

Il killer è Prometheus, e sostituirà sicuramente sul lungo termine Church. Chissà quanto del personaggio verrà portato sullo schermo: mi chiedo, per esempio, se tornerà Harper per farsi strappare il braccio come nei fumetti.

Altra questione legata al Team Arrow, o meglio alla costruzione del nuovo team.

Non vediamo in azione i nuovi elementi ma sappiamo che uno è il già citato Wild Dog, visto in azione ad inizio puntata mentre Arrow affronta Anarchy che voleva radere al suolo parte della città con una bomba. Ollie non prende bene l’intervento e per assicurarsi che capisca di non doverlo intralciare gli pianta una freccia nella gamba. Mi pare di avere un deja vu…

Un altro elemento, che avrà bisogno di MOLTO allenamento, è Curtis Holt. Felicity lo manda alla ricerca di Wild Dog e come prevedibile si caccia nei guai venendo aggredito mentre si trova in una zona malfamata. La sua missione, va a buon fine però dirà a Oliver come trovarlo solo ad uan condizione: essere allenato a difendersi. Vedremo quindi come renderanno sullo schermo Mr Terrific, in attesa che il vecchio Team Arrow si riformi: non possiamo credere che Diggle resti in Afganistan (o dove si torvi) ancora a lungo, o che Thea non aiuti di nuovo il fratello.

Gli altri membri del team, stando ai dossier di Felicity, sono Evelyn Sharp (che da falsa Canary potrebbe diventare Artemis) e Vigilante. Sulla Sharp però non escluderei che possa diventare la nuova Balck Canary, visto che Laurel ha chiesto espressamente ad Ollie di trovare una sua sostituta: “non lasciare che sia l’ultima Black Canary” sono state le ultime parole da lei dette.

Restando su Felicity sento le fanminkia strapparsi le vesti e piangere fiumi di lacrime vedendola con un nuovo compagno.

Questo è l’ultimo anno dei flashback sul passato di Oliver. Quelli di questa stagione sono concentrati sularrow-s05e01-4 suo periodo nella Bratva, la mafia russa. Giunto in unione sovietica per trovare Kovar, l’uomo che ha seminato il terrore nel paese di Tajana, finisce in un giro di combattimenti clandestini dove vince anche quando non dovrebbe facendo incavolare certe persone: sarà salvato da Kneziev il quale decide di formarlo perchè possa almeno provare ad uccidere Kovar.

La prima prova, per poter accedere all’adestramento, è sopravvivere a un pestaggio da parte di diversi uomini.

Vedremo come silupperanno questa parte, la cosa positiva per quello che si è visto è che non sembra essere una storia stracciapalle come quella dello scorso anno. Perchè diciamolo pure, la scorsa stagione è stata molto brutta.

Spero di non sbagliarmi, ma fare di peggio…beh è difficile.

Una puntata che ci lascia con poche domande ma che parte già con una direzione precisa, in attensa del 23 novembre con l’episodio numero 100. Forse una puntata deludente, se ci aspettava un inizio scoppiettante, ma era la puntata di cui c’era bisogno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...