#AgentsOfSHIELD – Meet The New Boss (S04E02)

Nuova puntata (prima di una pausa) per Agents Of SHIELD. Tempo di vedere qualcosa in più sul nostro Ghost Rider…e di incontrare il nuovo boss.

aos-s04Non dimenticatevi della nostra affiliata, Serie TV, La Nostra Droga.

Se nella prima puntata ne avevamo sentito parlare solamente, percependolo come uno spaccaballe, questa settimana lo incontriamo: il nuovo direttore dello S.H.I.E.L.D. ci appare come una persona degna di poca stima, quasi un coglioncello messo lì per fare bella figura, in pratica un bambolotto.

Dopotutto, lo stesso Coulson (che lo conosce bene a quanto ci par di capire) aveva rifiutato l’incarico di essere il volto dello SHIELD (per vari motivi) e con  Rogers latitante (AWOL il termine usato: ) non si poteva aspettare  molto e così ora ci ritroviamo questo qui: che appunto ci appare coglioncello ma che in realtà ha la madre peripatica. E come se non bastasse, è pure un Inumano  dotato di una notevole forza e resistenza ai colpi.

aos-s04e02-2Questo lo scopriamo quando May lo colpisce più volte non solo con con pugni e calci, pure con spranghe di ferro: niente da fare, mentre a lui basta poco per sollevarla da terra tenendola per il collo e poi farle perdere i sensi sbattendole la testa contro il muro.

Il motivo di questa violenza da parte di May? Effetti dell’incontro con il fantasma. Le allucinazioni hanno portato Melinda alla paranoia ed ha iniziato a vedere il direttore come una minaccia (così come Phil e tutti gli altri dipendenti). Della sua guarigione se ne occupa il nuovo direttore, mandandova chissà dove legata in una camicia di forza, senza svelare nulla a Phil, con cui fino a due secondi prima era pappa e ciccia durante la visita alla base di alcuni senatori e politici: gli serviva come guida, come fonte di sapere circa il passato dell’agenzia.

aos-s04e02-3Ve l’ho detto che è un pezzo di merda. Come se non bastasse, fa attendere May e Phil 2 ore prima di riceverli (nonostante l’appuntamento)  e non esita a mostrare che ha potere. L’unica cosa che posso (in parte capire) è il fatto che Phil non possa essere imparziale su May ed il suo vecchio team, ma negargli informazioni con un “è classificato” è da figli di buona donna.

Considerando che la missione di  Phil (e Mack) era di rintracciare gli Inumani in Europa, mi è passato per la testa un idea. Il direttore vuole raccoglierli e creare una nuova agenzia, tutta composta da Inumani, per poi chissà magari fare un colpo di stato. Oppure riunire la famiglia reale inumana, ed allora sì che ne vedremo delle belle.

Prima però c’è la questione di questo fantasma che fa allucinare la gente in cui si imbatte. Da quanto scopriamo non è l’unico fantasma in circolazione, ma fa parte di un gruppo di entità che si sono formate a seguito di un esperimento ai Momentum Alternative Energy Labs. Cosa sia l’esperimento non è chiaro, ma la donna fantasma sappia che era alla ricerca di un libro particolare: considerando ch  ci saranno legami con Dr Strange, potrebbe essere il Darkhold (Il libro dei peccati).

Per quanto rigaurda i fantasmi, gli effetti speciali lascian un pochino a desiderare, ma per quanto apparsi sullo schermo, si può anche sorvolare, visto che scopriamo essere il centro di tutte le vicende, più o meno direttamente.

  • Reyes/Ghost Rider dice di essere legato a quell’esperimento (e probabilmente tra gli scienziati c’è qualcuno che conosce);
  • Daisy fa coppia ora con Reyes ed è determinata a scoprire a cosa sia dovuta la sua condizione;
  • Lo S.H.I.E.L.D. ha scoperto come era strutturata all’interno la scatola e trovato il laboratorio;
  • May sta impazzendo a causa del fantasma

Manca la questione di AIDA, lasciata fuori questa settimana (e che per me è l’anello debole), ma dovrebbe avere spazio nella prossima puntata (11 ottobre, doppio episodio… NDR).

aos-s04e02-4La sensazione da queste prima due puntate è che si stiano prendendo il giusto tempo per costruire le cose, senza buttare troppe cose nella mischia. Abbiamo un’idea su cosa possa accadere, ma è molto vaga e sul lungo raggio non è per nulla facile capire cosa accadrà: il direttore, ad esempio, assumerà l’identità di Patriot (sappiamo che si chiama Jeff/Jeffrey e Jeffrey Mace è l’identità dell’eroe) come sostituto di Captain America?

Per quanto riguarda l’esperimento in cui sono rimasti coinvolti gli scienziati, mi vien da pensare alla seconda stagione di Agent Carter, senza un motivo preciso. Anche questo filone della storia secondo me porterà buoni sviluppi, non solo per il Rider ovviamente e non solo per la serie.

aos-s04e02E sempre a proposito del Rider, la coppia alla Bonnie & Clyde con Daisy, mi piace. Anche perchè l’idea di vederli un fuga con il Team Coulson (o quel che ne resta) alle calcagna è molto interessante: una coast to coast sarebbe molto bello, ma ovviamente non lo vedremo. La grande domanda che per ora ci dobbiamo porre è “cosa accadrà quando S.H.I.E.L.D., Coulson & Co e Daisy & Reyes si troveranno a dover afforntare i fantasmi /scopriranno perchè i cinesi sono coinvolti?”. Oltre ovviamente ad  un gran casino, eh…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...