#The100 – Perverse Instantation (Part 2) #SeasonFinale

Il momento è giunto. Lo scontro finale, l’attacco ad A.L.I.E. per  salvare l’umanità ed abbattere la città della luce inizia ora.

the 100 Season Finale

Non dimenticatevi la nostra affiliata (con cui ci scusiamo)  The 100 Italia.

Un finale che non poteva essere diverso nell’esito, ma le conseguenze e gli eventi non erano facilmente prevedibili. Insomma se la destinazione era nota, non lo era il percorso.

The100 - S03E16 (3)Era ovvio che a salvare la situazione, a sconfiggere A.L.I.E. sarebbe stata Clarke con la cerimonia della fiamma, che la cosa potesse essere complicata come si è visto forse lo era meno: trasfuzione, plot alla matrix, dubbi etico-morali… e pure un contentino per i fan più irriducibili di Clarke e Lexa che fa incazzare.

Lexa in versione Deadpool/La Sposa/Lady Deadpool spacca. Non ci sono dubbi ed allora ecco la domanda: perchè farla morire in quel modo ignobile? Non torno sulla questione omosessuale (che è un problema, per la tv: negli USA come in Italia, non illudiamoci), di come un dei possibili messaggi nascosti in quella scena sia “ha avuto un rapporto saffico e poi è morta: ecco cosa succede ad andare contronatura” perchè vuol dire leggerci cose che (forse) non ci sono, magari qualcuno a fatto pressioni sul network per la cosa, ci possono essere tanti motivi, ma resta il fatto che l’uscita di scena è stata scritta male, perchè lo stesso tipo di morte “accidentale” fosse avvenuta dopo una battaglia in cui lei e Clarke erano fianco a fianco sarebbe stato molto diverso e si sarebbe ottenuto lo stesso effetto.The100 - S03E16 (2)

Vederla nella città nella luce poi non ha neppure troppo senso perchè la cosa dello spirito del comandante è molto raffazzonata. In pratica si è creata una Lexa virtuale che funge da sistema di pretezione per lei:  come vedete la cosa non regge molto a livello logico, tuttavia nell’insieme tutto fila abbastanza liscio.

Altra cosa scontata è il saluto a Pike, infilzato come uno spiedino da Olivia dopo che già una volta aveva tentato di farlo fuori. Morte ovvia, ma il comportamento di Olivia al primo attentato è stato da demente. i fedeli ad A.L.I.E. si stanno arrampicando per farvi fuori tutti e tu che devi fare resistenza per agevolare Clarke ti prendi il lusso di mettere a repentaglio tuto per una vendetta personale? Capisco il dolore e la rabbia (sembra un titolo da fiction mediaset, NdR), ma porca vacca, te l’ha detto anche Indra che serve il suo aiuto… dalle retta!The100 - S03E16

Tornando sulla sua morte: lo stesso Pike  sapeva che sarebbe successo e lo quando guarda Olivia sembra dirle proprio di farlo. Qualcuno potrebbe dire che in realtà intedesse dirle “ben fatto, ottimo lavoro”, ed ammetto che è un po’ lasciata abigua la cosa forse, ma propendo per la consapevolezza che il suo momento era giunto.

Con la sconfitta di A.L.I.E., sono tutti tornati normali e liberi dal controllo. Abby ci ha dato un anteprima delle conseguenze quando ripresasi dall’elettroshock fattole, si dispera per aver torturato la figlia. Sarà interessante vedere se e quali conseguenze ci saranno per loro, perchè se qualcuno sarà pronto a perdonare (non eri tu, eri sotto controllo etc etc), ci sarà sicuramente chi tenderà ad emarginarli, creando altro potenziale caos e ancora più problemi.

Ritengo che l’unico che debba pagare sia Jaha e vedremo nella prossima stagione se sarà così o se ci saranno altri danni collaterali: credo che il suo cammino sia comunque terminato, e che si possa fare a meno di lui tranquillamente.

Murphy si è confermato ancora una volta il personaggio meglio progredito tra tutti. Non perde tempo in discussioni, appoggia subito le decisione di Clarke (più di quanto non facciano Bellamy ed Abby) perchè non solo non c’è tempo da perdere, ma non c’è altra soluzione. L’unico passo indietro è quando si tratta di The100 - S03E16 (4)pompare il cuore ma chi non avrebbe dei dubbi in merito? Ed in quella scena complimenti ad Abby che lo mette in riga con la freddezza di un medico.

Il tutto si conclude con il ritrovamento di Emori (libera ora da A.L.I.E.) e una possibile felicità: happy ending? Vedremo…

Le conseguenza ad Arkadia sono ovvie. Jasper si sente in colpa, Monty vuole aiutare l’amico a trovare la felicità perduta, Raven ha cercato di salvare la situazione meglio che poteva… Ora però Arkadia non ha motivo di esistere più: con questo finale e dopo tutti gli eventi di questa stagione si è creata una nuova situazione di instabilità politica perchè non c’è un comandante, non c’è più una dirazione indicata da qualcuno, siamo alla frammentazione degli schieramenti.

Certo ci sono i vari clan e le varie Nazioni (come la Ice Nation), ma il vuoto di potere creatosi è molto pericoloso. Roan è forse l’unico che può almeno aiutare a tenere le cose sotto controllo, ma è necessario che coinvolga anche gli SkyKru, tornando quindi ad avere quel clan a cui molti si opposero e che è costato la vita a Lexa.

Ora Clarke si trova a dover intraprendere una vera e propria corsa contro il tempo per salvare tutti i grounders di tutte le nazioni (O meglio, di quelle presenti in quella zona del pianeta) e dovrà convincere che non sta mentendo.

Raven-BeccaUna nuova catostrofe nucleare è in arrivo, come ha scoperto Clarke nella City Of Light, e dovrà convincere tutti che non stia mentendo. Compito ostico che per riuscire necessità di collaborazione. Certo, il fatto che possano essere necessari dei calcoli complessi da super computer/Super AI per superare questo problema e che sia stata appena abbattuta l’unica cosa che potesse farli non aiuta. Ci vorrebbe Becca o qualcuno con le sue competenze: magari Raven ha ancora qualche asso nella manica e può costruirne una.

Oppure non sarà necessario perchè succederà qualcosa che costringerà alla cooperazione: come si dice in questi casi, “united we stand, divided we fall”.

La quarta stagione dovrebbe essere l’ultima visto che l’odiato Rothman ha sempre detto di aver materiale per quattro stagioni. Sinceramente c’è talmente tanta carne al fuoco che non credo possa essere così senza accelerare le cose in maniera spropositata.

Attendo di essere smentito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...