Villains United: FireFly & Clayface

Continua la carrellata dei villain, questa volta tocca a due villain dalla multiple identità.

FireFlyClayface

FireflyFirefly

Vero Nome: Garfield Lynns; Ted Carson; Bridgit Pike
Altri Alias: Nessuno
Prima Apparizione:  Detective Comics #184 (Giuno 1952)
Al Cinema: mai
Televisione: Andrew Dunbar (Arrow), Michelle Veintmilla (Gotham)

Garfield Lynns è un esperto di effetti visivi che solo per essere arrestato da Batman e Robin mette in atto una rapina in un teatro inscenando un incendio. Riesce però a scappare per una leggerezza del Cavaliere Oscuro che vedendo una lucciola (in inglese, Firefly) in lontananza,  la scambia per la sigaretta accesa di Lynns andando quindi dalla parte sbagliata. Ispirato da questo,  Lynns si costruisce l’armatura e l’identità di Firefly, portando a compimento i suoi crimini con l’aito effetti visivi e Illusioni ottiche.

Il secondo ad usare l’identità di Firefly è Ted Carson, ricco proprietario di miniere d’oro il quale perde tutta la fortuna di famiglia giocando d’azzardo. Decide quidni di intraprendere la vita criminale per potersi permettere di mantenere il suo stile di vita.

Firefly (2)Nell’universo post-Crisis si torna all’identità di Garfield Lynns. Qui è un esperto di esplosivi e di pirotecnica vittima della crisi economica che colpisce Gotham finendo perper dedicarsi alla vita criminale mostrando segni di squilibrio psicologico e di piromania: verrà catturato e arrestato da Batman e Robin al suo primo colpo. Quella di provocare incendi dolosi diventa un’ossessine tale da farlo diventare un piromane seriale che crede essere un piromante.

Esperto di chimica, meccanica ed elettronica oltre si costruisce un armatura, dotata di lanciafiamme, lanciagranate ed esplosivi di vario genere e delle ali elettroniche che gli permettono di volare (è anche un esperto pilota).

In Arrow (Burned – S01E10) Firefly è un ex pompiere, sfigurato in un incendio che vuole vendicarsi dei suoi colleghi i quali lo abbandonarono tra le fiamme credendolo morto. Quando Oliver Queen lo ferma dall’uccidere il suo ex capitano, si suicida camminando tra le fiamme dop aver incendialo la sua vecchia caserma.

In Gotham Firefly è la sorella minore (amica di Selina Kyle) di una famiglia di piromani  da cui verrà costretta a compiere degli incendi: si creerà una propria tuta ignifuga e durante un colpo ucciderà accidentalmente un poliziotto. Con l’aiuto di Selina rapinerà un bordello per avere i soldi per lasciare la città ma prima che possa farlo verrà rapita dai fratelli: pur di non tornare a compiere incendi per loro, li brucerà vivi diventando una vigilante che prenderà di mira i papponi della città.

Quando la polizia le raggiunge mentre è in azione, Jim prova parlarle ma una perdita accidentale ma quando gli punta contro il lanciafiamme, una perdita accidentale di gas le fa prendere fuoco: data per morta, viene portata ad Indian Hills, dove il professor Strange la sottopone a degli eseprimenti.

ClayFaceClayface

Vero Nome: Basil Karlo, Matt Hagen, Preston Payne, Shondra Fuller, Cassius Payne, Peter Malley, Todd Russell, Johnny Williams,
Altri Alias: Clayface of Japan
Prima Apparizione: Detective Comics #40 (Giugno 1940)
Al Cinema: mai
Televisione: Brian McManamon (Gotham); Kirk Baltz, Ian Reed Kesler (Birds Of Prey)

Quello di Clayface è un nome che è stato portato da molte persone nella storia editoriale della DC Comics per cui ci limiteremo ad alcune versioni.

Basil Karlo, il primo ad usarne l’identità, è un attore di film horror che non accetta che venga fatto un remake di un suo film: usando il personaggio che interpretava, ucciderà cast e crew del remake prima di essere fermato da Batman e Robin. In seguito assorbirà i poteri degli altri Clayface diventando noto anche come Clayface Prime.

Il secondo è Matt Hagen, un ricercatore di tesori che giunto in una grotta, che dop essersi immerso in una pozza di protoplasma radioattivo si ritrova con la pelle malleabile come fosse argilla. In grado di mutare forma e aspetto, può trasformarsi in ciò che desidera. Il punto debole? Doversi periodicamente immergere in quel liquido per mantenere i poteri; in seguito assumerà un agente chimico con le stesse proprietà.ClayFace (2)

Preston Payne, scienziato degli S.T.A.R. Labs, dopo aver ottenuto un campione del sangue di Matt Hagen, cerca di cambiare il proprio aspetto deforme tramite un siero ottenuto artificialmente. Dopo il successo iniziale ecco gli effetti collaterali: la pelle di Payne inizia a sciogliersi e scioglie, tutti gli esseri viventi che tocca. Confinato in un’armatura, impazzisce ed inizia ad uccidere, scontrandosi così con Batman e venendo sconfitto.

Shondra Fuller (nota anche come Lady Clay) è un membro del gruppo terrorista Kobra. Sottoposta ad alcuni esperimenti, si trasforma in un essere con le stesse abilità di Matt Hagen, ma nel suo caso sono permanenti. Si legherà sentimentalmente a Preston Payne da cui avrà un figlio a cui daranno il nome di Cassius “Clay” Payne.

Clayface è prevalentemente ritratto come un umanoide di argilla beige, sul cui volto sono presenti due occhi rossi e una larga bocca. La sua condizione gli permette di esser dotato di gran forza e può cambiare non solo aspetto la variare la propria densità, rendendodolo quasi invulnerabili. I suoi punti deboli infatti sono l’acqua ed il ghiaccio.

Un pensiero su “Villains United: FireFly & Clayface

  1. Pingback: #Gotham – Transference (S02E22) #SeasonFinale | TV And Comics

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...