#LegendsOfTomorrow – Destiny (S01E15)

La situazione è disperata o quasi per i nostri eroi. La scoperta del segrete dei Time Masters però potrebbe cambiare le carte in tavola.

LegendsOfTomorrow

Puntata tosta, anche se si è preso uno spoiler in piena faccia come capitato a me e quindi si era preparati in un certo senso: gli spunti di rilessione, anche abbastanza seri, non sono mancati.

Ad esempio, verrebbe da pensare che tutta questa serie è stata fatta per niente, ma quando ci sono i viaggi nel tempo questo è qualcosa che bisogna mettere in preventivo: già è difficile non mandare tutto in vacca, se poi si inserisce il fattore che tutto è destino… Quello che fa davvero la differenza è come mescolano gli ingredienti.

L’aggiunta dell’ Oculus, ad esempio, è stata una mossa molto furba che potrebbe però causare qualche piccolo problema di coerenza nell’Arrowverse, ma su questo ci torneremo.

Vediamo però i punti salienti della puntata, lasciando ovviamente per ultimo quello più gustoso e complesso.

Vandal Savage. Non sono mai stato tenero con questo villain, non ho problemi ad ammetterlo. Non miLegendsOfTomorrow - S01E14 piace l’attore, non mi piace l’interpretazione, non mi piace come è stato scritto il personaggio: non è un villain che può rappresentare una vero minaccia, anche perchè lo abbiamo visto polverizzato nel crossover Arrow/Flash. Certo, Malcolm per qualche motivo lo avrà riportato in vita con il pozzo di Lazzaro, ma alla fine Savage si è rivelato essere semplicemente una marionetta manovrata dai Time Masters, su tutti Druce.

Ed è proprio Druce e rivelarsi come il VERO villain della serie alla fine, venendo sconfitto ed ucciso dai nostri eroi. Savage è stato quindi usato, la sua ascesa controllata ed agevolata dalle modifiche alla linea temporale che i Time Masters hanno fatto per garantirla al fine di, un giorno, poter avere una Terra unita contro una razza aliena. Giusto? Sbagliato? Alla fine è come chiedersi se uccidere, avendone la possibilità, Hitler nella culla.

LegendsOfTomorrow - S01E14 (3)Il burattinaio di Savage si rivela essere così un bastardo di alto livello, ben più sanguinario dello stesso Savage. Pensateci un attimo: Savage ha sete di potere, ma Druce? Le sue azioni nel manipolare il tempo perchè accadano determinate cose quanti morti ha causato?

Credo che il suo personaggio e la sua caratura siano racchiuse in una frase che dice a Rip.

“La differenza tra omicidio ed esecuzione, sta nell’autorità. Io ce l’ho, tu no”.

Ed è quanto di più dittatoriale si possa sentire.

LegendsOfTomorrow - S01E14 (4)Sacrifici E Cambiamenti. Abbiamo assisto ad una gara per chi si volesse sacrificare per eliminare Savage ed i Time Masters. Prima Ray, poi Rory ed infine Snart. Ed è questo lo spoiler che mi son beccato dritto in faccia.

Mossa curiosa quella di eliminarlo, ma una mossa che ci sta. E poi non ci dobbiamo preoccupare perchè lo rivedremo nell’Arrowverse in varie forme tra viaggi temporali e altre Terre: Miller ha infatti firmato un contratto con Berlanti al riguardo. Certo, dispiace perchè era il personaggio più amato (e parliamo di un villain, seppur con un codice morale di un certo spessore), ma c’era il rischio che prendesse troppo il sopravvento sul resto del cast, e forse pure Miller non voleva limitarsi a fare solo questo, magari vuole fare anche altre serie (vi ricordo che ci sarà una miniserie su Prison Break la prossima stagione).

In più il percorso di Snart si era completato, non solo era diventato un eroe (il sacrificio ha solo certificato la cosa), ma anche da un punto di vista relazionale ed emotivo era giunto a termine: guardate la scena con lui e Sara (ottima ancora una volta come capitano), dove, ovviamente a modo suo, le fa capire che per lei potrebbe anche mettere la testa a posto in un certo senso.

LegendsOfTomorrow - S01E14 (6)Quando parlavo di forzatura nella storia tra Ray e Kendra contrapponendo il legame che tra Snart e Sara (la coppia che tutti volevano): non serve esplicitare sempre in quel modo le cose, le dinamiche si capiscono e se i personaggi crescono la narrazione è più fluida e meno snervante. Quello di Kendra e Ray è il classico romanticismo da romanzo rosa stracciapalle, sono personaggi mosci, emotivamente molli e sembrano finti pure nella finzione. Snart e Sara hanno due caratterini non sa poco, son spigolosi, hanno difetti e battibeccano risultando molto più vicini alla realtà ed molto più facile rivedersi in loro.

Ed il loro bacio è più autentico (pur essendo un clichè il contesto) di qualunque altro bacio si sia visto tra Kendra e Ray.

Non è cresciuto e cambiato solo Snart, anche l’altro Rogue ha fatto un bel percorso. Imbarcatosi criminale, diventa un cacciatore di teste con l’intenzione di vendicarsi del team per poi riunirsi ad esse ed attaccare i Time Masters portando alla loro caduta. Resta sempre il bruto, ma ha dimostrato di avere un cuoreLegendsOfTomorrow - S01E14 (5) anche lui: prima li odiava tutti, ora ci tiene a loro. Ma guai se a Ray scappa questa confesisone fattagli, dopotutto ha un’immagine da difendere.

Le ultime parole, sul fatto che pur avendo sconfitto i Time Master non sente di aver vendicato nessuno, rivelano anche quanto forte fosse il suo legame con Snart: ed essendo Savage ancora vivo, beh… può andar bene uccidere lui.

Libero Arbitrio. Questo è il punto più delicato, perchè si parla di filosofia. Detto che io in filosofia ero una capra (a meno che non fosse filosia politica), non ho ovviamente intenzione di scrivere un tratta in merito a questo, però gli spunti per una bella sicussione ci sarebbero.

LegendsOfTomorrow - S01E14 (2)I Time Masters hanno manipolato per millenni la storia. Quella stessa storia che dovevano prottegere dalle interferenze, perchè avevano bisogno come detto di Savage al Potere per poter contrastare un’invasione aliena. Come l’hanno fatto, come hanno potuto assicurarsi che i loro interventi portassero a questo? Grazie al già citato Oculus, il flusso temporale a cui solo gli alti gradi del consiglio possono accedere.

Tutto quello che abbiamo visto, è frutto di manipolazioni: anche le azioni di Hunter, la cui famiglia è stata uccisa per assicurarsi che si sarebbe scagliato contro Savage innescando così tutto quello che abbiamo visto.

Insomma era tutto prestabilito, non esiste libertà di scelta. Una questione che si ripropone quando il tema deve decidere cosa fare: fare quello che si aspettano o prende una decisione diversa… che sarebbe comunque prevista? Alla fine la decisione di distruggere l’Oculus facendo esplodere la fonte e creare un evento che dia uno scossone, li porta ad afforntare i Time Masters, a sconfiggerli ed al sacrificio di Snart: una sacrificio però che non era previsto, poichè doveva essere Ray stando a quanto visto da Rip.

Comè possibile allora? Per due motivi. Il punto di origine dell’Oculus è fuori dal tempo (come lo è il Vanishing Point) quindi non può contemplare un suo non funzionamento (c’è qualcosa di simile anche nei miti greci). In più, quello che Rip vede è il futuro che in quel momento è previsto: lo stesso Hunter ha detto più volte come il tempo sia in continuo assestamento. Come bonus ci metto pure il fatto che quella timeline è stata monipolata e forgiata dai Time Masters, quindi quelli erano gli eventi che loro volevano.LegendsOfTomorrow - S01E14 (7)

Nonostante tutta la fatica però Rip non riesce a salvare la famiglia stando a quanto riferisce Gideon: è tuttavia riuscito a dare un colpo molto forte a Savage, scaricato dai Time Masters che non possono più vedere il futuro e come andrà a finire l’invasione aliena. Kendra, rapita, se la ride mentre assiete a questo cambiamento e Savage riparte alla volta del 2016 per chiudere i conti convinto di poter vincere ugualmente.

Il Futuro. In attesa di arrivare al finale la prossima settimana, cerchiamo di fare già qualche piccola ipotesi su cosa potrà accadere.

Beh, il futuro è una terra straniera. Credo che nel finale ci possa lasciare ancora qualcuno, magari Kendra, mentre Sara sappiamo che scoprirà quanto successo a Laurel (oh, la sinossi è uscita da tempo…) e che ovviamente Savage verrà sconfitto nuovamente.

Abbiamo intanto già qualche possibile indizio per la prossima stagione, e c’è un certo sapore di Doctor Who in quanto sto per scrivere.

  • Dopo la caduta dei Time Masters, Hunter si occuperà di ricostruire l’ordine (o magari crea i Linear Men?);
  • Rip assemblerà un team per contrastare l’invasione aliena. Potrebbe essere l’occasione per vedere qualche nuovo super eroe, magari dal futuro o dallo spazio se non da mondi paralleli: per ora sappiamo che due personaggi saranno legati allasecodna guerra mondiale, forse uno è il soldato che diede la penna con la donnina nuda ad Hunter;
  • Il figlio di Rip non è morto come riporta Gideaon ma dato per tale: diventerà un Time Master come il padre anche semplicemente un viaggiatore temporale. L’importante, per me, è che non diventi il villain della stagione.

Non ci resta che attendere, non ci vuole comunque molto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...