#Arrow – Monument Point (S04E21)

Genisis income su di noi, così come una pioggia di testate nucleari. Come potrà il Team Arrow fermare Dahrk a questo punto?

Arrow…e non dimenticate di visitare le nostre affiliate,  Arrow e The Flash Italia e Serie TV la nostra droga!

Arrow - S04E21 (2)Beh le feste son finite, son tornati i flashback. In più è stato un flashback spoilerato da quanto visto la scorsa settimana, con gli occhi di Tajana che brillavano. Poco male, più di vedere un tentativo di fuga dall’isola che finisce maluccio: Oliver le prendere a dovere, Tajana si sente male. Utilità effettiva? Non pervenuta. Suggerimento per la prossima stagione: se dovete propinarci flashback così, fate a meno ok?

Dall’isola passiamo alla cupola sotterranea. Credo che Dahrk debba rivedere un po’ la sicurezza perchè se Machin/Anarchy è riuscito a trovarla e ad entrarvi, c’è davvero un problema di non poco conto se si vuole livellare il mondo come ha intenzione di fare. Finalmente qualcuno ha fatto notare che il piano di Dahrk è lo stesso di Malcolm della prima stagione: curioso che sia stato proprio lui a dirlo, la speranza è che per la prossima stagione trovino qualcosa di diverso…

Per quanto riguarda Thea, anche per lei mai na gioia. Un giorno mi spiegheranno perchè mettere dei personaggi come Alex se non si ha intenzione di far fsre loro qualcosa di serio e prensentarli un po’ meglio: è sembrato quasi che dovessere mettere qualcuno al fainco di Thea ma non avessero voglia di farne qualcosa di serio.

Oh, magari son pazzo io (sì, è una possibilità…lo so…) ma Thea ed Anarchy come coppia di vigilantes non la vedo poi tanto male eh… basterebbe fare qualche aggiustatina qua e là, nulla di radicale… quello che si dice fine tuning…Arrow - S04E21 (5)

Per quanto riguardo il resto offerto da Thea e dalla sua trama, same old… same old. Il solito confronto/scontro con Malcolm (complimenti per la mano nuova, ma dovresti chiede di Coulson per roba di maggior qualità), che la vuole salvare, lei non vuole yadda yadda yadda. E il bello è che, pure qui, è la stessa Thea a ribadirlo.

Il grosso della trama è occupato da una corsa contro il tempo per salvare il mondo da una catastrofe nucleare e vede il Team Arrow lavorare fianco a fianco con l’A.R.G.U.S. cercando di evitare che il governo intervenga prima di loro.

Rubicon viene azionato e c’è solo un modo per fermarlo ovvero hackerarlo: per farlo prima che sia tardi, ci vuole un esperto e l’unico in grado è il padre di Felicity. Apprezzabile come la questione morale sia stata tolta dal tavolo velocemente: lo dico senza ironia, può essere deprecabile quanto volete, ma se per salvare delle vite bisogna scendere a compromessi, questi vanno fatti. Il che non vuole dire che una trattativa stato/mafia sia ok attenzione: ma se per salvare milioni di vite bisogna farsi aiutare da un hacker e ladro, beh… bisogna fidarsi, ha ragione Felicity.

Arrow - S04E21 (4)Una Felicity che abbiamo visto essere stata licenziata dal consiglio di amministrazione e cacciata dalla Palmer Tech: io ho il sospetto che qualcuno dell’HIVE si sia infiltrato, anche se mi rendo conto che sarebbe banale. Tuttavia non si può dire che abbiano tutti i torti a farlo eh. Se non altro questa la libera dal problema del farsi derubare dal padre: non essendo più la sua azienda è lei la prima a rubare lì, ed il nodo è sciolto.

In questa parte della puntata abbiamo assisito al ritorno a pieno regime di Murmur e Brickwell, soprattutto di quest’ultimo: uno dei villain che mi ha divertito di più e non solo perchè è interpretato da uno dei calciatori più brutti, sporchi e cattivi di sempre come Vinnie Jones. Un gesto su tutti, la strizzala ai gioielli di famiglia di Paul Gascoigne.

Poi ovvio, il Team Arrow si libera di loro agevolmente così come di quei Ghost che fino a poco fa erano impossibili da farmare: misteri dei finali di stagione, ma vabbeh, non ci si meraviglia davvero eh…

Ad ogni modo, alla fine salvato Noah e recuperato il necessario per metterlo nelle condizioni di bloccare Rubicon, tutto è finito bene? Beh, non proprio. Di tutte le testate lanciate una non viene fermata e risulta, Arrow - S04E21ovviamente, difficile da fermare mentre si dirige a Monument Point: l’unica cosa possibile da fare è spostare la città, modificando le coordinate gps, un trucchetto che Felicity fece anni prima.

Il risultato? Havencroft, una città sobborgo, viene rasa al suolo e decine di migliaia di persono vengono spazzate via: a poco serve che Lyla le dica che se avesse colpito Monument Point sarebbe morti a milioni.

Un esito che colpisce duramente, io stesso son rimasto basito, ma che non sembra aver colpito davvero i personaggi come ci si aspetterebbe. Dopotutto parliamo di un missile nucleare (partito dalla Russia poi…) che colpisce una città americana: sembra esser quasi qualcosa di inevitabile… una tragedia messa lì tanto per… poi magari è una mia impressione errata eh, per carità.. Magari tra le prossime puntate e l’inizio della prossima stagione la cosa viene affrontata meglio.

Arrow - S04E21 (3)Piccola nota su Monument Point. Nel fumetto sono state create da Marc Guggenheim, showrunner di Arrow, ed è sede della Justice Society: hai visto mai che una qualche versione di questa appaia finalmente…

Ma intanto vediamo di capire quanto potente è diventato ora Dhark con queste morti. Non credo che per Oliver affrontarlo sarà particolarmente semplcie senza un paio di aiutini.

Annunci

2 pensieri su “#Arrow – Monument Point (S04E21)

  1. Pingback: #Arrow – The Recruits (S05E02) | TV And Comics

  2. Pingback: #Supergirl – Nevertheless, She Persisted (S02E22) #SeasonFinale | TV And Comics

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...