Villains United: L’Enigmista & Azrael

Le ultime puntate puntate di Gotham ci hanno consegnato a titolo definitivo altri due villain, anche se uno è un po’ particolare…

EnigmistaAzrael

EnigmistaL’Enigmista

Vero Nome: Edward Nashton
Altri Alias: Edward Nygma, Edward Nigma, Eddie Nash, Patrick
Prima Apparizione:  Ottobre 1948 (Detective Comics n. 140)
Al Cinema: Jim Carrey (Batman Forever)
Televisione: Frank Gorshin (Batman); Cory Micheal Smith (Gotham)

Inventore fallito e truffatore di poco conto, Edward Nygma/Eddie Nashton, si appassionò agli indovinelli da bambino quando vinse un concorso a scuola dove vinsè un libro pieni di essi.

Desideroso dopo i fallimenti in cui incappa assume l’idenità di Enigmista, egocentrico e surreale criminale con l’ossessione di svelare quello che è il più grande segreto di Gotham: l’identità segreta di Batman.

Enigmista (2)Ispirandosi ad Arsenio Lupin, lascia indizi sulla scena dei suoi crimi degli indovinelli atti a testare e mettere in difficoltà con le indagini il Cavaliere Oscuro: una peculiarità è che compie un crimini solo fino a quando riesce a descriverlo in un enigma o in un puzzle, mostrando una compulsione molto flessibile, inclinazione questa, più oscura, che ha preso il sopravvento sulle origini storiche.

Considerato tra gli ospiti più interessanti ed insoliti di Arkham, nel corso dei vari soggiorni entra in buoni rapporti con un il Cappellaio Matto dicendo che sono accomunati dalla passione per la mente.

Insieme fuggiranno dal manicomio dopo una fuga da lui organizzata mentre Batman cattura gli evasi, loro ne approfittano per entrare nella Batcaverna e con l’aiuto del gas rubato a Joker mettono fuori gioco Alfred e fanno esplodere il covo: dopo aver curato il maggiordomo, Batman risolverà l’indovinello lasciato sul posto scovando il covo del nemico, dovelo trova su un trono con il Cappellaio Matto alla sua destra.

Prima si libera dei suoi scagnozzi e poi affronta Nygma sconfiggendolo e riportandolo poi ad Arkham.

Nella serie Gotham Underground è amico del Pinguino, il quale lo ritiene l’unico criminale di Gotham con classe e stile oltre ovviamente a lui.

AzraelAzrael

Vero Nome: Jean-Paul Valley, Michael Lane, Theo Galavan
Altri Alias: Batman
Prima Apparizione: Batman: Sword of Azrael #1 (1992)
Al Cinema: Mai
Televisione: James Frain (Gotham)

Azrael è il protettore dell’Ordine di Saint Dumas, una misteriosa setta religiosa. Il nome di Azrael è stato portato da diverse persone nel corso degli anni quindi, ma dal punto di visto che più ci interessa il primo di cui abbiamo traccia è Jean Paul Valley.

Sottoposto ad esperimenti per potenziarlo sin da quando era nel grembo materno, da adulto sarà fortemente influenzato dal “Sistema”, un mix di suggestioni oniriche che gli fanno credere di essere lo stesso Saint Dumas spingendolo ad essere sempre più violento.

Azrael (3)Quando Bane spezza la schiena a Batman, questi gli passa il testimone: la sua versione del cavaliere oscura sarà fortemente influenzata dal Sistema e lo porta a modificare pesantemente il costume arrivando a creare una corazza con armi e dall’aspetto sempre più spaventoso grazie alla quale riuscirà a sconfiggere Bane guadagnandosi la fiducia di Robin (Tim Drake) e Nightwing (Dick Grayson, il primo Robin).

Il Sistema però continua ad influenzarlo e così Valley inizia ad uccidere i criminali e ad aver contrasti con la polizia e così Bruce Wayne, ripresosi dalle ferite, lo affronta per riprendersi il mantello: Jean Paul viene sconfitto ma Bruce gli concede il perdono ed una nuova possibilità di redenzione, che sfrutterà sconfiggendo il “Sistema”,  e curando così la sua psiche per tornare il costume di Azrael.

Azrael (2)Diventato alleato di Batman, si lega sentimentalmente a Cassandra Cain (Batgirl) e durante gli eventi di Terra di Nessuno perde la vita durante uno scontro con due criminali cadendo nel fiume Gotham: il corpo non verrà mai trovato, ma la morte viene confermato tempo dopo quando riappare come una delle Lanterne Nere nel crossover La notte più profonda.

Il mantello viene quindi preso da Michael Washington Lane.

La versione televisiva di Azrael ci ha consengato un nuovo protettore dell’ordine di Saint Dumas nei panni di Theo Galavan il quale differisce per molti aspetti con Valley.

Theo è infatti un miliardario, discendente di una antica famiglia di Gotham, i Dumas, che una volta cacciata dalla città dovette cambiare nome. Spietato miliardario che punta a vendicare la famiglia uccidendo l’ultimo dei Wayne (responsabile dell’esilio), si candida a sindaco e con non pochi sotterfugi ed atti criminali viene eletto sindaco: verrà ucciso da Gordon e riportato in vita grazie al progetto Chimera da Hugo Strange che lo convince di essere veramente Azrael, il protettore dell’ordine di Saint Dumas, e lo userà per attaccare Gordon e la polizia.

Un pensiero su “Villains United: L’Enigmista & Azrael

  1. Pingback: #Gotham – Azrael (S02E19) | TV And Comics

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...