#AgentsOfSHIELD – The Team (S03E17) #SecretWarriorsUnite

Con il Team Coulson in mano all’Hydra è tempo di far scendere in campo i Secret Warriors. Una missione che inaspettatamente presenterà un problema di proporzioni decisamente vaste…

Agents Of SHIELDNon dimenticatevi della nostra affiliata, Serie TV, La Nostra Droga.

Azione! Vista la gravità della situazione, Daisy riunisce il team da lei creato per liberare Coulson ed il resto dello S.H.I.E.L.D. “rapendo” dalla vita di tuttii giorni Joey (che aveva un appuntamento) e Yo-Yo (che stava per salire su un autobus mentre studiava inglese). Saliti a bordo dello Zephyr vengono infomrati della situazione ed in cosa consiste la missione: poco dopo vediamo Lincoln, Daisy, Yoyo e Joey paracadutarsi sulla base dell’Hydra e farvi irruzione mentre Coulson e gli altri cercano di resistere all’attacco condotto da Lucio egli altri militari.AgentsOfSHIELD - S03E17

L’irruzione si conclude con un successo su tutti i fronti: Coulson & Co liberi, Mallick catturato, Lucio ucciso da Joey (che resta scosso dalla cosa) per salvare Lincoln.

Insomma, si può far festa no?

Trust No One. Rientrati alla basa, Mallick viene interrogato da Coulson alla ricerca di informazioni su cosa sia l’entità che si è impossessata di Ward. Un faccia a faccia in cui il capo dell’Hydra si dimostra un uomo debole, stanco, deluso e demotivato: per l’organizzazione aveva sacrifico persino il fratello, poi Hive ha ucciso la figlia e gli inumani che gli erano fedeli ora rispondono a lui. Una discussione in cui si parla di divinità, di speranza, di come l’amore, trasformato in odio, possa essere una grande spinta e di come, alla fine, Phil e Gideon non siano poi così differenti.

Mallick si fa convincere così a compiere  ad un’ultima missione, questa volta con lo S.H.I.E.L.D. per fermare Hive: rivela tutto quello che sa, su come controlli gli inumani e rivela a Coulson non solo la visione avuta (in cui moriva per mano di Hive), ma anche di come la creatura punti per prima cosa a distruggere i rapporti nei gruppi avversari intaccando la fiducia e che probabilmente qualcuno all’interno del suo team è stato infettato.AgentsOfSHIELD - S03E17 (2)

Con questo avvertimento, Phil inizia a pensare al peggio ed ordina la quarantena per i Secret Warriors (tenendoli all’oscuro di tutti), regime un cui è stato messo il copro di Lucio: le analisi fatte da Fitzsimmons infatti rivelano una temperatura corporea normale e la presenza di attività metabolica, indice di esposizione ad Hive per cui al momento non c’è cura.

Warriors Diveded. Iniziata la quarantena, la situazione degenera in un lampo. Dopo un blackoutMallick viene trovato morto nella stanza interrogatori e una bomba dello S.H.I.E.L.D. esplode facendo precipitare ulteriormente la situazione, mettendo i Secret Warriors (ora informati sul motivo della quarantena) ancora più al centro del ciclone per poi portarli a litigare tra di loro accusandosi a vicenda (e con motivazioni che reggono tra ferite, assenza e motivi personali) di essere sotto il controllo di Hive e di aver provocato il caos.

Decisi a fuggire, segurino Daisy verso l’ascensore nascosto di Coulson, finendo invece in un modulo di contenimento dove trovono proprio Coulson, il quale rivela loro di sapere chi sia controllato, dopo aver ricevuto un’imbeccata da Daisy: il colpevole è Lincoln, il quale ovviamente respinge le accuse ma senza successo.

Più tardi quella sera, Daisy visita Lincoln scappando dalla cella di contenimento in cui anche lei è tenuta (avendo programmato lei i sistemi è un gioco da ragazzi) e lo invita a scappare cone lei rivalndo anche la verità: è lei ad AgentsOfSHIELD - S03E17 (3)esser stata infettata da Hive, ad aver ucciso Mallick ed incastrato lui. Licnoln rifiuta e lei sen e va, da sola, dopo aver rubato l’artefatto recuperato in Australia ed alcuni cristalli terrigeni.

Allontandosi, per garantirsi una fuga tranquialla, usa i potesi causando un forte terremoto che intrppola lo SHIELD lì sotto…

 COMMENTO

Un buon horror questa puntata. Un ambiente ristretto, un’entità contagiosa, e nessuno di cui potersi fidare. Complimenti per aver mescoalto bene le carte perchè la scelta di avere Skye come infiltrata è un bell’azzardo, ma che ripagherà.

Non trovo particolari aspetti negativi nella puntata, neppure il fatto che i Secret Warriors subito dopo la loro prima missione si sfaldino così malamente: può essere, viste le circostanze proprio il motivo per cui in futuro funzioneranno bene. Ed ho persino sopportato (io mostro senza cuore) le scene di Fitzsimmons anche se un po’ lunghe, perchè se non altro allentavano la tensione.

Buone pure le scene dell’interrogatorio di Malick dove emerge un uomo stanco e distrutto, non così diverso da Coulson: anche qui, come visto in Daredevil e The Flash, la differenza è come si reagisce ai colpi subiti.

Una cosa interessante è quella delle morte di Mallick. Lui ha sempre dettoche l’avrebbe ucciso Hive, ma abbiamo visto che è stata Daisy (i cui poteri fan davvero paura ora). La cosa interessante è appunto che era controllata da Hive, e questo potrebbe voler dire che la visione del futuro non mostrava necessariamente la morte di qualcuno del team, ma magari dello stesso Hive.

Diciamo una cosa: qualunque cosa abbia intenzione di fare adesso Daisy con quei cristalli non promette nulla di buono. E resta il mistero dell’artefatto, che per qualche motivo collego anche a Doctor Strange…

Anzi c’è un altro mistero: come spendere quei 960 milioi dollari cherano di Malick? Suggerimenti? Di certo a Coulson farebbero comodo ora…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...