#The100 – Fallen (S3E10)

Miei amati Mainagioiakru, oggi tiriamo un minimo il fiato. Sì, si fa per dire.. Con The 100 non si può mai stare tranquilli, ma posso dire con assoluta certezza una cosa: dopo le settimane atroci che sto vivendo tra The 100, The Walking Dead e Vikings, visto l’imminente ritorno di Game Of Thrones posso definirmi vaccinata!
E prima di buttarci in questo episodio che definisco un po’ banale, ma giusto, vi invito a seguire la nostra affiliata The 100 Italia.

the_100_e10_-_jaha

Arkadia è caduta. Non è solo caduta totalmente nella rete di Jaha, di Allie o di qualsiasi altro ologramma di sorta: Arkadia è senza un leader, dopo la prova di ‘astuzia’ [il più vecchio del mondo] di Bellamy che ha visto finalmente Pike cadere nelle mani dei Grounders. Ebbene sì, ogni tanto ci viene data una gioia.. Come al supermercato, no? Quando raccogli duemila punti ti regalano una pinza da cucina, qui ogni mille dolori ci regalano una piccola, temporanea gioia. Non che questa gioia non ci sia costato nulla eh, attenzione. Per quanto se lo meritasse, non è stato così piacevole vedere Bellamy pestato a sangue da Octavia.. Anche se, per come la penso io, tutte le botte prese non gli hanno fatto male come il «Per me sei morto» che lei gli ha rivolto. Per questo lui si è sentito in dovere di fare qualcosa quando si è trovato con le spalle al muro, la spada alla gola e svariate altre armi puntate addosso. Quella del fare la parte del finto venduto che si rivende al nemico, come accennato prima, è uno dei trucchi più vecchi del mondo [mi sembrava di vedere il frate di Sister Act 2 che fa entrare il direttore dell’istituto nel ripostiglio e lo chiude lì bloccando le porte con un salame per evitare che interrompa l’esibizione del coro], e forse proprio per questo uno dei più efficaci. E Pike è talmente invasato da non rendersi conto che sta cadendo in una trappola. Ben gli sta, nient’altro da aggiungere.

Ora Pike pagherà per i suoi crimini, alcuni grounders lo stanno portando a Polis scortati da Kane.. Mentre i ragazzi stanno facendo ritorno ad Arkadia [sempre se non vengono bloccati prima], inconsapevoli di trovarsi chiamati ad affrontare un nemico ben differenze e più ostico di quello di cui si sono appena sbarazzati. Il nostro penultimo baluardo, la nostra penultima speranza, è caduto.. Non per sua volontà, non per sua scelta, ma anche Abby è caduta nella fitta rete di Allie e Jaha. Questa storia sta andando decisamente troppo al di là dell’umana tollerabilità, dal momento che siamo addirittura arrivati alla coercizione, e mi chiedo per quanto ancora dovremo sopportare questa follia della Città della Luce e tutte queste str..boiate qui. Questo filone di storyline è iniziato probabilmente per dare un senso alla permanenza di Jaha nella serie, visto che ultimamente la sua utilità è diventata pari a quella di una forchetta nel brodo, ma sta rivelandosi un progetto molto ambizioso e che, attualmente, non sembra prevedere facile soluzione. Allie, l’ologramma, sembra poter avere occhi e orecchie dappertutto, quindi non sarà facile sfuggirle.. E in tutto questo, io mi sento in dovere di alzarmi in piedi e togliere il cappello a miss Lindsey Morgan per la suprema interpretazione di oggi [mi ha tanto ricordato Misha Collins quando, in Supernatural, Castiel è stato ‘preso’ dai Leviatani]. In tutto questo, rendiamoci conto che l’ultimo brandello di affidabilità è rappresentato da Jasper, che in questo momento sembra davvero rappresentare l’ultimo spiraglio in tutto questo annebbiamento mentale.

Ma è probabile che tutto stia per giungere ad un epilogo: la paladina Clarke si è riaffacciata ai cancelli di Arkadia, e c’è da giurarci che come una provetta Jessica Fletcher [poco poco porta la stessa sfiga] risolverà il caso! Certamente, non dopo aver risolto le altre beghe.. A Polis, Ontari sta giocando col fuoco nel vero senso della parola e, guidata dal solito paraculo Murphy, mette in scena il grande bluff che la pone, di fatto, a nuova heda. Che la carica non sia destinata a durare è abbastanza fiutabile, ma la scena stile Game Of Thrones del combattimento tra The Mountain e la Vipera Rossa non è stata malvagia [anche se, fisicamente, ci sarebbe da stare a farsi mille segoni mentali su come abbia fatto quello scricciolino di Ontari a sottomettere quel tizio].

Questo episodio mi ha dato qualche gioia e non mi ha dato grosse sofferenze, ma se a finale devo essere sincera, non mi è piaciuto poi molto. Ma ho comunque trovato i miei momenti che meritano una reaction coi fiocchi.

Momento top: Pike consegnato ai Grounders:
AceVenturaVictory

Momento flop: Abby modalità chierichetto/pusher che distribuisce pasticche:
tumblr_o4qssbHfip1t8o96vo1_500

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...