#OnceUponATime – Our Decay (S05E16) #OUAT

Dopo una puntata non buona come la quella della scorsa settimana, in questa ciò che lega Zelena ad Ade viene svelato così come vengano scritti i libri dell’autore.

OUAT - S05E16

Zelena e Ade. Nuovo arco, nuova coppia. Cheppalle, soprattuto perchè l’andazzo non credo che sarà diverso dal solito.

Cosa legata i due? Beh, la sete di vendetta. Zelena voleva spodestare Regina? Bene, Ade vuole fare lo stesso con Zeus ed entrambi hanno la stessa idea: usare un incantesimo per tornare indietro nel tempo e cambiare gli eventi. Dopo averla aiutata a trovare uno degli ingredienti (il cervello dello spaventapasseri), Ade capisce che ha trovato in Zelena quello che cercava, il vero amore (scusate, vado a vomitare).

Zelena per un po’ ci crede, ma poi lo accusa di volerle fare abbassare la guardia per rubarle l’incantesimoOUAT - S05E16 (2) impedendole di compiere così la sue vendetta. Quando Zelena arriva, grazie al portale aperto da Rumple, ad Underbrooke, con Belle e la figlia il passato andrà a cercarla e si troverà costretta a rivelare tutto a… Regina: la bambina, in quanto innocente, è un potenziale ingrediente dell’incantesimo  ed essendo lei in mano a Belle, le due sorelle uniscono le forze per trovarla. Zelena però capirà che è un pericolo per la figlia e la lascia ai nostri eroi.

Quando in seguito incontrerà nuovamente Ade scoprirermo perchè Underbrooke è come Storybrooke: l’ha creata così per lei, un regalo per ribadire i propri sentimenti. (scusate torno a vomitare… ehy ma è il pranzo di natale ’86!). Il nuovo tentativo di conquistare Zelena ha comunque lo stesso esito per gli sessi motivi: lei non si fida.

OUAT - S05E16 (3)Scelte discutibilissime e modo intriganti qui.  Tutto per amore? Ebbasta cazzo! Se non altro l’altra coppia, Belle & Rumple, ha raggiunto il punto di rottura o quasi: o lei accetta che lui sia il dark one, si attacca e ognuno per la sua strada. E per non farsi mancare nulla, le dice che è incinta e che il figlio che avrà non potrà tenerlo per colpa di un vecchio acordo fatto: certo, se accettasse di stare con lui potrebbero risolvere la cosa. Rumple sei un stronzo. Mi piaci così.

Il Mistero Del Libro. Ok, abbiamo capito che ora Henry è un teenager con i problemi dei teenager e che se sta in camera a fare le cose che fanno i teenager (anche se qui siamo ad  Underbrook e la connessione internet non è buona).

Abbiamo anche campito come nascono i libri dell’autore, ovvero… dal nulla. Va dormire, e quando si sveglia le pagine sono scritte, comprensive di illustrazioni e quando i familiare inizinano a fare ipotesi e dare consigli su cosa deve fare e come deve fare, giustamente si infastidisce e se ne va.OUAT - S05E16 (4)

Come spiegazione della questione non è forse delle migliori, ma sarà solo il primo passo verso la spiegazione completa ed esauriente, magari si tratta di  una sorta di scrittura automatica collegata al sonnanmbulismo: io opto per una sorta di connessione onirica, ovvero che mentre l’autore dorme la penna scrive in automatico.

Altra cosa che abbiamo scoperto è come i morti ci parlano: grazie ad un telefono dall’oltretomba. La cosa interessante di questa rivelazione è che queste telefonate sono l’esatta controparte delle preghiere dei vivi: non sappiamo se funzionano, ma ci speriamo ugualmente. Un interessante approccio alla religione, non c’è che dire: se c’è un aspetto positivo da sottolineare di questa secondam età stagione quello di come non si scada nella smaccata celebrazione del cristianesimo in stile “Il tocco di un angelo”. La stessa visione del paradiso che cambia a seconda della persona ne è una conferma: per Ercole è il mondo Olimpo, per Liam Jones è una nave. Non per nulla il termine paradiso non viene mai usato, ma si parla di andare in un posti migliore: più neutrale di così, si muore.

OUAT - S05E16 (5)In conclusione: meglio della scorsa settimana, se non altro perchè qui succede qualcosa di sostanziale per la trama. Le scelte narrative sono discutibili e poco originali, ma forse è un problema mio con l’eccessivo romantismo.

Appunto di mitologia: se Zelena o la figlia diventano Persefone, voglio la testa degli autori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...