#Arrow – Broken Hearts (S04E16)

Cupid torna in città e prende di mira alcune coppie fresche di nozze. Per fermarla, c’è solo una soluzione possibile…

Arrow…e non dimenticate di visitare le nostre affiliate,  Arrow e The Flash Italia e Serie TV la nostra droga!

L’Isola. Reitner, accompagnato da Ollie, Tajana ed i suoi fedelissimi, si addentra lungo il tunnel fino a giungere ad un misterioso manufatto. Qui spiega quale sia il suo interesse, e a cosa sia dovuto (il suo villaggio in Africa venne raso al suolo da un gruppo di militari e quell’oggetto raccoglie la forza vitare delle persone uccise attorno a lui) e per dimostrarlo uccide uno dei soldati con lui: poco dopo Oliver e Tajan lo aggrediscono e provano a scappare portandosi via l’artefatto, ma Reitner via radio li informa che l’unica via d’uscita è quella da cui sono arrivati.Arrow - S04E16

Inseguito ugualmente da due uomini di Reitner, Oliver e Tajana riescono ad avere la meglio su di loro rubando le loro pistole nel contempo: ora sono anche loro armati, e decidono di farlo sapere al nemico, prima che decida di uccidere tutti i prigionieri sull’isola.

Il Processo.  A Star City sono due gli eventi che tengono banco. Il primo è il processo a Dahrk per il rapimento di William che si aggiunge alle accuse di essere il mandante degli attachi criminali degli ultimi tempi. La linea difensiva? Molto semplice: si respingono le accuse di terrorismo e quanto al rapimento di William… pure lui, povero cittadino della Markovia di nome Kenneth Bender, era tenuto lì in ostaggio.

Inizia così la valutazione delle prove che l’accusa, capitanata da Laurel, ma le cose non vanno per il verso giusto: Diggle e Felicity si offrono di testimoniare, essendo stati rapiti da Dahrk, ma il primo viene subito screditato come teste per aver aiutato Thea a comprare della droga (come ricorderete).

A salvare la situazione di pensa Quentin che depone raccontando come sia stato costrettoa a lavorare con/per Dhark dalla scorsa esatte edi averlo fatto poichè minacciato: una deposizione talmente forte da esser decisiva Arrow - S04E16 (2)per la carcerazione preventiva, senza cauzione, in vista del processo.

L’unica conseguenza negativa è che Quentin deve consegnare pistola e distintivo in attesa che gli affari interni compiano la loro indagine.

Cupido Is Back. Carrie Cutter è tornata in città ed ha un obiettivo: uccidere le coppie famose fresche di nozze. Quelle con un nome, i Brangelina della situazione insomma. Come mai è tornata in città? Beh, ha scontato il suo periodo nella Suicide Squad e la Waller l’aveva rimessa in libertà.

Con la consulenza in fatto di gossip e coppie vip di Thea, il Team Arrow riesce a salvare una coppia rapita poco dopo la cerimonia ma Cupid riesce ugualmente a fuggire: ci vorrà l’intervento di Felicity (che nel frattempo ha lasciato l’appartemento di Oliver) per scoprire dove si nasconda. Ovvero un magazzino di Arrow - S04E16 (4)abiti da sposa, dove vengono trovati diversi ritagli di giornale riguardo le coppie vip ed i loro imminenti matrimoni: tra questi quello di Oliver e Felicity che ufficialmente non è mai stato cancellato.

Da questo ritrovamente nasce il piano per catturarla ovverto tenere il matrimonio e fungere così da esca: una cerimonia segreta (di cui solo i siti di gossip verranno informati da thea in modo che la notizia arrivi a Cupid), ma non è che Felicity sia entusiasta di fare da esca, anzi.

A questo si aggiunge la situazione tra lei ed Oliver, che è fin troppo tesa tra punzecchiature, spazi e t empi da rispettare: anche il lavoro risente di questo in maniera molto forte e a poco servono i consigli di Diggle ad Oliver su come fare a riprendersi Felicity.

Il finto matrimonio, durante il quale Oliver recita le promesse sperando anche di riprendersi Felicity, va come previsto, con l’irruzione di Cupid che colpisce Oliver con una freccia prima dell’intervento del resto del Team Arrow, il quale ha pensato a tutto tranne all’ipotesi che venisse usato il c4: in questo momento Arrow - S04E16 (3)emergono le qualità da negoziatrice di Felicity che riesce a convincere Carrie a non farsi esplodere con un discorso sull’amore.

Nonostante un ripensamente successivo all’arrivo del Team Arrow, il pericolo è scampato e Cupid viene arrestata.

Terminata la missione è il momento di un nuovo confronto tra Felicity ed Oliver. Consapevole del fatto che la loro collaborazione è difficile in questo momento, perchè si farebbero del male a vincenda vedendosi ancora come se nulla nulla fosse successo e con tutti i dubbi su come comportarsi nonostante quanto dettosi alla finta cerimonia (insomma, solite cazzabubbole), Felicity decide di lasciare il team convinta che se la potranno cavare ugualmente in qualche modo.

Arrow - S04E16 (5)TRIVIA

Crazy Ex Girlfriend: Quando Thea si riferisce così a Cupid, dicendo che dà un nuovo significato al termine, fa riferimetno anche alla nuova serie di The CW. La stessa Thea cita Edward mani di forbice chiamando Felicity Mani di forbice.

 COMMENTO

Inizio con le note positive. Su tutte, il ritorno di Cupid ed i riferimenti a Deadshot la cui morte la dobbiamo ai progetti della DC per il cinema (idem per la Waller). Trovo che Carrie sia un buon personaggio, villain ma non troppo, che all’interno della Suicide Squad avrebbe potuto dare ancora molto se avessero deciso di non porre fine anche a questo. E poi lei è anche un bel pezzo di ragazza, il che non guasta comunque.

Altra nota positiva, il fatto che Oliver abbia fatto molti passi indietro nell’affrontare la minaccia questa volta: a volte bisogna anche dare spazio al resto del team, e Thea si è comportata bene, anche come fonte di informazioni sulla pista da seguire. E sì, l’idea del finto matrimonio non è delle migliori, ma abbiamo visto di peggio.

Mi ha deluso un po’ la parte del tribunale, l’ho trovata affrettata. Non parliamo poi delle motivazioni del giudice per convalidare la custodia di Dahrk e dei vari conflitti di interesse. Dall’altra parte, il sacrificio di Quentin è andato liscio: senza troppe forzature, pure nelle consenguenze ovvero il dover affrontare le indagini interne. Non cerca agevolazioni, non cerca aiuto e si comporta sapendo di fare la cosa giusta.

Arrow - S04E16 (6)Dahrk risulta essere un cittadino della Markovia: mi verrebbe da pensare che nell’ultima missione della Suicide Squad di Deadhot fosse in qualche modo coinvolto pure lui. Non chiedetemi perchè, è solo una sensazione che ho. Quanto alla sua prigionia, qualcuno ha fatto notare la scritta fuori dalla sua cella, S6. Non vorraà dire molto quasi certamente però i Secret Six sono un gruppo di villain a cui capo cìè un misteriosa figura col nome in codice di Mockinbird.

Considerando il fatto che Damien ora a di nuovo dei poteri, non si spiega altrimeni l’anello, credo che il farsi incarcerare fosse una parte del suo piano e possa ora formare un suo gruppo di Secret Six: avanti con le ipotesi sui candidati possibile, gente.

Chiudo infine con le due note negative. I flashback sono uno strazio, vi prego basta! Avanzano così lentamente che pure un bradipo è più veloce. O almeno date qualcosa di più, non quarti di risposte.

Ma il peggio è la questione tra Oliver e Felicity. Potrei dire molte cose negative al riguardo, ma per una volta mi appoggio a twitter con il messaggio di una spettatrice.

ArrowTweet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...