#TheFlash – Trajectory (S02E16)

C’è un nuovo speedster in città e fa fare un brutta figura a Barry: chi è e cosa vuole davvero?

the-flash…e non dimenticate di visitare le nostre affiliate,  Arrow e The Flash Italia e Serie TV la nostra droga!

Un ritorno abbastanza tranquillo tutto sommato per Flash dopo la pausa. Ora che con Zoom i ruoli si sono invertititi e Barry è diventato il cacciatore, c’è “solo” un problema da risolvere: riaprire una breccia, ed più facile a dirsi che a farsi.

Il primo tentativo di far raggiungere a Barry la velocità necessaria viene fatto presso un canyon che dovrebbe essere superato tutto d’un fiato: missione fallita, ma i droni che Cisco aveva insistito di portare  salvano il nostro speedster tenendo una rete.TheFlash - S02E16

Quello di raggiungere una grande velocità sta diventando un’ossessione per il team Flash, tanto che persino Caitlin appoggia l’ìidea di fare una pausa e passare una serata a divertirsi: una sera a cui parteciperò anche Jesse, nonostante le preoccupazioni di Harrison, la quale sembra attirare l’attenzione di Wally.

Mentre tutti si divertono eprò ecco che accade l’impensabile: uno speedster non solo ruba i portafogli, ma pure l’incasso del locale e quando Barry lo insegue, lo batte in velocità!

Tornati al laboratorio, mentre i media iniziano a valutare l’ipotesi di dare contro Flash, Barry scopre l’esistenza ed i relativi pericoli della Velocity9, arrabbiandosi per esserne stato tenuto all’oscuro ora che che cerca di aumentare la velocità: farlo ragionare non sarà facile ma alla fine Harrison ci riesce, convincendolo a non usare l’ultima fiala rimasta di cui si era impossessato la quale fa in frantumi a terra.

Ed è proprio in questo momento che lo speedster, anzi LA speedster colpisce agli STAR Labs, alla ricerca di altra Velocity9. Un donna? Già, come ha scoperto Barry nel loro secondo incontro questa volta è una donna la sua rivale in velocità, e Caitlin avrebbe già una sospettata: un’amica che lavora ai Mercury Labs a cui aveva chiesto un aiuto nella progettazione della droga in questione.

Pur non fornendole tutti i dettagli, la scienzata è riuscita a risalire alla formula completa, usandola: ed ora è completamente fuori di testa, sente le voci, si fa chiamare TheFlash - S02E16 (4)Trajectory e obbliga Caitlin e Harrison a preparare una nuova partita di Velocity9.

Una volta ottenuta, temendo che possa esserci un tranquillante,  la testa su Jesse mandandola in overdose: verrà salvata da una trasfusione di sangue.

Quello che Trajectory non sa, è che in quella Velocity9 è statao nascosto un tracciatore che porterà Barry da lei per il loro terzo scontro: su di un ponte, che lei vuol far crollare con le oltre 200 persone che però verranno salvate da Barry prima che accada.

Subito dopo, barry salta da una parte all’altre del ponte, o meglio quel che ne resta, e si scontra davvero con Trajectory cercando di farla ragionare quando l’effetto della V9 inizia a svanire: non ci riesce, il bisogno di velocità è sempre maggiore ed alla fine cede alla dipendenza iniettandosela.TheFlash - S02E16 (3)

Subito dopo inizia correre e Barry nota una cosa strana: la luce che emana sta diventando blu come nel caso di Zoom…ed improvvisamente Trajectory si disentegra lasciando solo il suo costume come traccia di sè.

Questo evento sembra aprire gli occhi a Barry su Zoom e lo fa ragioanre. Pensiero dopo pensiero, arriva a formulare un’ipotesi assurda facendo paralleli tra il villain e Jay giungendo alla conclusione che possano essere la stessa persona. Ed anche che Zoom sta morendo, fatto questo indicato dai flash blu: per questo ha bisogno della speedforce di Barry.

Sulle prime nessuno del team Flash vuole credergli, ma Cisco rivela che è da un po’ di tempo che ha delle vibrazioni riguardo Zoom quando era vicino all’elmo di Jay: un’altro tocco, dopo che Barry ha distrutto la teca che lo TheFlash - S02E16 (2)conteneva, e Cisco conferma che Zoom e quello che credevano un amico sono la stessa persona.

Preso dalla rabbia e dallo sconforto, Barry corre al canyon dove aveva tentato di saltare e urla al cielo.

TRIVIA

Law & Order: Eliza accusa Caitlin di comportarsi da alla Law & Order quando le chiede conto della V9. Jesse Martin (Joe) è stato nel main cast della lunga serie TV.

TrajectoryTrajectory: Scelta da Lex Luthor per prendere parte al Progetto Everyman, le venne dato il potere della velocità, ma venne costretta a lasciare il team non riuscendo a rallaentare senza l’assunzione di una droga nota come The Sharp. Venne riammessa dopo aver smesso di assumerla ma morì in battaglia quando Lex la privò dei suoi poteri contro Blockbuster.

COMMENTO

Inizio con alcune cose lasciate fuori dal riassuntone.

Iris:  già è fastidiosa di suo, se poi la gestiscono malamente… tanti saluti eh! Sappiamo che lei e Barry si sposeranno, quidni perchè farle parlare delle nozze, farle fare una figura di merda col direttore (che è interessato a lei, ma lei non lo sa…) e poi far intendere che insomma, non le dispiace ? Davvero, ditemelo, son curioso. O cambiamo il futuro (grazie magari  a Legends Of Tomorrow) o cambiamo registro, ok?

Wally: lo vediamo al locale, poi basta. Il senso del cameo? Forse c’è ed è in piena vista. Il braccialetto che Harrison ha dato alla figlia, rivela la presenza di metaumani e suona in presenza di Wally: certo, c’è anche Barry lì vicino, eppure… troppo strana la scena per essere solo un cameo senza motivo.

Jesse: La vedaimo scoprei che il padre ha fatto cose orribili per proteggerla e non sembra neppure perdonarglidi aver ceduto al ricatto di Trajectory. La vediamo lasciare la città in direzione di Opal City, alla ricerca della sua direzione in questo mondo che non le appartiene. La cosa interessante è proprio la destinazione, vperchè la città di Starman non è la prima volta che viene citata, l’abbiamo sentita in Arrow e pure, per chi la segue, Supergirl.

Ecco un riferimento a Supergirl me lo aspettavo visto che lunedì prossimo ci sarà il crossover con The Flash. Sappiamo che Supergirl è su un’altra terra (Terra 3? non è dato saperlo), però qualcosa poteva esser fatto, anche solo Barry che tenta di raggiungere Terra 2 e tra i vari tentativi si perde.

Non è neppure detto che la cosa  verrà tratta in Supergirl, magari accadrà e basta. Oppure accadrà ma in futuro nella serie, ed abbiamo un  semispoiler tra le mani: ma di questo ci occuperemo nella prossima recensione.

Trajectory è stata una delusione: mi aspettavo una redenzione ed un salvataggio, ma sarebbe anche stato un po’ banale e scontato. In ogni caso è stata trattata abbastanza bene da funzionare quanto bastasse, e la scissione delle personalità mi è piaciuta molto: vedremo se in qualche modo verrà salvata.

Chiudo con il mio pensiero su Zoom: sta raccogliendo i suoi omologhi per il multiverso e li tiene prigionieri, sperando di trovare (anche) in loro una cura. La situazione è di certo un po’ complicata, ma non credo che lo resterà ancora per molto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...