#Arrow – Taken (S04E15)

Per trovare William, un Oliver ricattato da Dahrk deve chiedere aiuto ad una amica. E come se non bastasse, dovrà rivelare la verità al suo Team.

Arrow…e non dimenticate di visitare le nostre affiliate,  Arrow e The Flash Italia e Serie TV la nostra droga!

L’Isola. Gli scavi fatti dai prigionieri di Reiter hanno avuto un risultato non da poco: come dice lui, sono ora ad un passo dall’oggetto della sua ricerca.

Dopo l’apertura di una braccia nel muro, vi si avvicina liberano così una sorta di energia e poco dopo Conklin appare parlando in una lingua incomprensibile, ma facendo capire che quanto dice non è affatto di buon auspicio: dopo aver aperto il fuoco, senza creare danni (questa versione di Conklin è incorporea), Reiter ed i suoi uomini lasciano la stanza lasciando indietro Oliver, Taiana e gli altri prigionieri per verificare una sua teoria, Arrow - S04E15ovvero quanto sia importante Oliver.

Ci vede giusto perchè il Conklin/Fantasma si smaterilizza davanti ad Oliver (il cui “tatuaggio” fattogli da Constantine inizia ad illuminarsi) dicendo che lui è degno di passare la breccia creata: Reiter rientra ed assieme a lui e Taiana si addentra oltre la breccia…

Salvare William. Uscendo da una seduta di fisioterapia (infruttuosa nonostante l’impianto fatto da Curtis), Oliver e Felicity vengono fermati da Damien Dahrk il quale non perde tempo a minacciare il candidato sindaco facendogli arrivare sul Arrow - S04E15 (7)telefonino un video in cui si vede William che gioca tranquillamente. La questione è semplice: se non vuole che al bambino venga fatto del male, deve ritirarsi dalla corsa a sindaco.

Poco dopo che se ne è andato Felicity pone la fatidica domanda ad Oliver e lui è così costretto a rivelarle di che William è suo figlio. E le spiegazioni che fornisce non sono convincenti

Alla riunione del Team Arrow che ne segue, anche il resto della squadra viene informato della cosa e si pensa al piano d’azione che prevede anche un appoggio da fuori città, ovvero quello della polizia di Central City da cui arrivano informazioni riguardo le circostanze del rapimento. Ovviamente non vengono tralasciate le informazioni in possesso della polizia di Star City, e neppure quello che può dire Malcolm (sarà Thea a parlare con lui)

Samantha riceverà da Barry l’invito a contattare Oliver e lei si presenta alla sede del comitato elettorale cheidendo spiegazioni: Ollie cerca di calmarla dicendo che si sta muovendo per trovare William, ma lei continua a pensare che non doveva dirgli che era suo figlio e che questo è successo per colpa della vita che fa lui e non capisce come possa aiutare a trovare William.

Vedendo che le parole non hanno effetto, Oliver decide di dirle le cose esattamente come stanno: le rivale di essere Green Arrow (presentandole Arrow - S04E15 (6)pure il team) e che William è stato preso da Dahrk in un atto di vendetta strasversale. Non essendoci apparentemente traccia di William, per trovarlo decide di ricorrere all’aiuto di un’amica di Detroit, Mari McNabe, nota come Vixen la quale con i poteri magici di cui è in possesso può fornire loro una pista.

Ovviamente Samantha è alquanto scettica al riguardo tuttavia dovrà ricredersi quando fornirà le informazioni giuste unendosi al team per fare irruzione nell’appartamento in città di Dahrk, arrivando quando però il ragazzo è già stato spostato.

Darhk si trova in difficoltà ad affrotnare l’attacco di Arrow e Vixen proprie per i poteri magici di lei, qualcosa che lo colpisce e sorprende. Arrow - S04E15 (5)Riuscirà a scappare all’attacco quando lei soccorrerà Oliver che è rimasto appeso dalla finestra contro cui è stato lanciato.

Un brutto colpo per il Team Arrow, che si vede costretto a ripartire da zero ora Vixen non riesce a percepire più la presenza di William o Dahrk.

Tra una discussione sull’essere genitori e su quanto sia giusto esporre William al fatto che Oliver (che annuncerà il ritiro dalla campagna elettorale ed il suo appoggio a  Ruvè) sia il padre, il Team Arrow trova un modo per intracciare Dahrk. Così come Vixen tra il suo poteri da um amuleto/totem, la stessa cosa deve valere per il villain: un’ipotesi che trova conferma da Lance che ne fornisce anche una descrizione.

Si scopre essere un idolo molto potente che tra la forza dalle ley lines e quindi si troverà in uno dei punti in cui il segnale è più forte: distruggerlo vuol dire indebolire Dahrk e poterlo così sconfiggere una volta per tutte.

Localizzato l’idolo, e di conseguenza Dahrk, parte la seconda missione per liberare William: mentre Thea e Laurel attaccano le guardie, Oliver sferra il primo attacco a Dahrk vicino al suo totem venendo però subito fermato tramite la magia.

Ed è qui, che irrompe Vixen che ruba l’oggetto e si allontana tempestivamente:Arrow - S04E15 (2) distruggerlo richiederà un po’ più di tempo, in quanto molto resistente. Basterà insistere perchè vada in frantumi e la presa di Dahrk su Ollie, Thea e Laurel svanisca.

Dopo un breve corpo a corpo con Arrow, Dahrk resta a terra sotto lo sguardo di William.

Conseguenze. Ricongiunto alla madre, William le rivela di avere un nuovo idolo: no più Flash (grazie alla cui action figure Vixen lo ha trovato), ma Green Arrow. Il ragazzino sta bene e quando gli hanno chiesto del rapimento ha rivelato che non è stato Dahrk a prelevarlo, bensì un uomo a cui mancava una mano.Arrow - S04E15 (4)

Una rivelazione che fa imbufalire Thea dal momento che quando le gli aveva chiesta e sapeva qualcosa aveva negato. Stufa delle bugie del padre, Thea litiga pesantemente con lui rimarcando come non stesse esitando ad anteporre il potere alla vita della figlia.

Nel frattempo, Oliver ha preso una decisione riguardo William e sta registrando un video messaggio per lui in cui gli rivela tutto, anche di essere Green Arrow e di essere stato lui la causa del suo rapimento. Per il suo bene, assieme alla madre, si è deciso di mandarli il più lontano possibile senza dire a lui dove: il messaggio lo potrà vedere quandò compierà 18 anni e non prima.

Felicity ha assisito al video e si arrabbia con Oliver per la sua incapacità di condividere le cose ed includere gli altri nella sua vita, pur capendo le motivazioni e pur essendo d’accordo con quanto deciso: non le va giù proprio il fatto di esser stata esclusa da queste cose da colui che dovrebbe sposare.Arrow - S04E15 (3)

Per questo dice di aver bisogno di spazio e si toglie l’anello lasciandolo sul tavolo: mentre discute con Oliver di questo, le gambe riprendono a funzionare. La gioia per questo evento però non le fa dimenticare quanto appena detto, e così se ne va lasciando Oliver da solo.

TRIVIA

Vixen: Protagonista di una miniserie on line animata (da qui anche l’animated adventure che Oliver cita con un gioco di parole), nasce nel 1978 come fumetto ed il suo potere la rende in grado di replicare qualunque caratterista di qualunque animale sia vissuto sulla terra.

COMMENTO

Tolta la parte riguardante Felicity, soprattutto il finale, la puntata non è male. Purtroppo però devono buttarci dentro ste cazzabubbole e paranoie romatiche di Felicity. Dicesse di non esser d’accordo, e che avrebbe voluto essere coivolta, ancora ancora poteva avere un senso, per quanto sforzandosi ma un “Sono d’accrodo ha deciso bene ma dovevi coinvolgermi” non regge neanche col bostik. E poi a dirla tutta: è il figlio di Oliver e di Samantha, che straminchia vuoi metterti in mezzo? Con quale diritto? Stepchild adoption dite? Ma sto cazzo! William ha entrambi i genitori, non diciamo fregnacce.

Banale e in certi aspetti non bene riuscito lo scontro tra Thea e Malcolm: manca di qualcosa, lei mi è sembrata molto trattenuta.

Cosa ha scoperto Reiter? Bella domanda. Così a naso, considerando anche  le immagini, un passaggio per l’oltretomba: a cosa gli serva e quali siano i suoi piani reali, questo è ancora un mistero di cui arrivati alle quindicesima puntata magari sarebbe carino dare qualche informazione in più.

Dopo tanti exploit positiivi, ecco che arriva il flop di Dahrk reso impotente da Vixen (ok detta così suona bruttina): non sarà il solo manufatto che possa conferigli poteri, questo è certo però è stata una sconfitta troppo rapida (pur arrivando al secondo tentativo e non senza fatica), per quello che è il Villain della stagione. A meno che, e non lo escluderei, la mente non sia in realtà Ruvè: personaggio di cui sappiamo poco, ma di cui abbiamo potuto apprezzare la determinazione. Attenzione che non si riveli essere colelgata ai prigionieri dell’isola (parente di Taiana?).

Infine Vixen: buon personaggio, ha un buon impatto. Una serie con lei protagonista? No, non credo che sia abbastanza forte il personaggio per il momento: eglio come guest o come ho già proposto, parte di un team al femminile.

Ed ora anche per Arrow, pausa di un mese.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...