#Arrow – Sins Of The Father (S04E13)

Nyssa ha la cura per Thea, ma ha posto una condizione importante: Oliver accetterà? O lotterà per evitare spargimenti di sangue?

Arrow…e non dimenticate di visitare le nostre affiliate,  Arrow e The Flash Italia e Serie TV la nostra droga!

L’Isola. La confessione di Oliver nei confronti di Taiana porta la ragazza a tradire Oliver quando questi rivela di avere un oggetto che potrà servire per sconfiggere Reiter. La cosa però non si rivela essere produttiva per lei perchè Reiter non solo si imposse dell’oggetto e non la lascia libera, ma valuta molto importante la salute di Oliver per cui se lui si riemtte in salute, lei è salva; se peggiora invece… peggio per lei.

Con questo tempo in più passato assieme, Taiana si convince delle bantà d’animoArrow - S04E13 (4) di Oliver ed insieme decidono di pianificare la fuga e la liberazione dal giogo di Reiter: poco dopo questi annuncia ad oliver che quello che gli hanno fornito era il pezzo mancante dell’ultima mappa e che all’albra successiva inizieranno a scavare per trovare quelo che Reiter cerca con tanto interesse.

Padre e Figlia. Tre coppie rientrano in questa descrizione. La prima è, come abbiamo visto la scorsa puntata, quella di Felicity e Noah. Quando i due si incontrano per bere qualcosa assieme e riallacciare i rapporti, lui non perde tempo per farle sapere di aver scoperto la sua attiva di vigilante.

Scopriamo anche qualcosa di più su di lui, ovvero che aveva lasciato la famiglia perchè ricercato dalla polizia (e Felicity pensava per cose di poco conto) e che è convitno che lui e la figlia siano simili nelle attività che svolgono come hacker.

Arrow - S04E13 (3)Felicity sembra volergli credere, anche dopo aver verificato le provo a sostegno di questa affermazione, ma chiaramente non è convinta al 100%: e parlarne con la madre non le fa cambaire idea ovviamente. L’ultimo incontro tra padre e figlia si conclude con lei che lo fa arrestare in quanto ricercato.

Le altre due coppie sono quelle di Malcolm & Thea e di Ra’s & Nyssa, due coppie legate a doppio e triplo filo. Ra’s ha forgiato una figlia combattente e con pochi scrupoli come Nyssa, la qual come abbiamo visto non si fa troppi problemi a ricattare Oliver: per salvare Thea deve uccide Malcolm (ed ammetterà che lei non è in grado di farlo). Dall’altra parte abbiamo Thea, il cui destino è stato segnato da un Malcolm desideroso di potere che ha causa le azioni di Ra’s e la sua guerra ad Oliver.

Arrow - S04E13 (2)Oliver tenta di fare da mediatore dicendo che vuole provare  convincere Malcolm a cedere il controlo dell Lega, ma quando le due parti si incontrano… beh ecco che scoppia un’altra guerra, questa volta interna alla Lega degli Assassini tra chi è fedele a Nyssa e chi lo è Malcolm.

Una guerra intestina che si sposta presto nelle strade di Starling City con i civili come danni collaterali.

Si tratta di una corsa contro il tempo per evitare non solo che Thea muoia ma anche che nelle strade non sia una carneficina: a forza di cercare una soluzione che possa accontentare tutti, alla fine Oliver ci riesce con qualche piccolo trucchetto.

Oliver incoraggi Nyssa a sfidare malcolm ad un duello, secondo le leggi della Lega la scaindo così che sia lei artecifice del prorpio destino, o almeno così fa credere a tutti: quando il duello sta per iniziare infatti decide di interromperlo poichè in qualità di marito di Nyssa può lottare al suo posto.

Arrow - S04E13Lo scontro, con in palio il Loto da una parte e l’anello di Ra’s dall’altra si conclude con la sconfitta di Malcolm: a differenza però di quanto diceva Nyssa, non c’è nessun morto perchè Oliver “solamente” gli taglia la mano.

Poco dopo Nyssa concovherà Malcolm, Laurel ed Olviver e darà loro l’annuncio che ha sciolto la Lega Degli Assassini: davanti ai loro occhio getta l’anello nel fuoco, aggiungedo che ora non sono più legati ad alcun vincolo precedente.

Arrow - S04E13 (5)Un Malcolm ancora più furioso di quanto ci si aspetterebbe si incontra con Dahrk a cui rivela chi è la persona che più sta a cuore ad Oliver: non è Felicity, se vuole davvero colpire duramente il suo nemico deve colpire… William. Della cui esistenza Damien era all’oscura.

COMMENTO

Una puntata che definire brutta è limitativo. Capisco che qui la gente abbia problemi con le figure paterne, ma sant’iddio a tutto cè un limite. E capisco anche il dover affrotnare i cambiamenti, però tolto il combattimento in strada non c’è stato nulla che brillasse nelle scene, mentre il cambio di carattere della madre di Felicity  è stato incredibile d’effetto.

Ora non c’è più la Lega degli assassini, ed il mio pensiero va alle limitazioni che la Warner Bros sta mettendo alle produzioni per salvaguardare il cinema (ma su questo tornerò). Verra sostiuia in pianta stabile dall’H.I.V.E.?

Lo scontro tra Oliver e Malcolm? Stupido e poi mi si deve anche spiegare la TOTALE assenza di sangue: neanche una goccia, zero proprio.

Con la rivelazione a Dahrk dell’esistenza di William, abbiamo un nuovo candidato per la bara, forse due se inseriamo pure la madre. E parlando di famiglia, visto che tutta la puntata  è stata su questo tema, non sarà l’ultima volta che vedremo il papà di Felicity: ci sono delle cose che deve ancora spiegarci.

Ora scusate, ma voglio lasciarmi la puntata alle spalle…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...