#LegendsOfTomorrow – Pilot, Part One (S01E01) #SeriesPremiere #SeasonPremiere

Il mondo e la storia sono in grave pericolo. Per salvare la situazione ecco che si forma una squadra molto particolare: non sono eroi, ma leggende.

LegendsOfTomorrow Premiere

Anno 2166. – Londra

Il mondo è in guerra. Anzi, peggio. Il mondo è stato conquistato da un solo, unico e folle dittatore: Vandall Savage. Lo vediamo aggirarsi tra le rovine della città vittima di quello che è chiamato secondo blitz ed imbattersi, assieme al suo esercito, in una donna con un bambino: lei viene subito uccisa mentre il bambino viene risparmiato.

Vandall gli chiede come si chiami e gli chiede se abbia preso il coraggio della madreLegendsOfTomorrow - S01E01 o la stupidità del padre: Jonas, questo il suo nome, risponde sputandogli in faccia. Savage, prende nota che ha preso il coraggio…. ma poi cambia idea e spara.

Al consiglio dei Time Masters, vediamo Rip Hunter appellarsi a loro chiedendo il permesso di cambiare il corso della storia ed impedire a Savage, al cui cospetto Hitler, Giulio cesare e Per Degaton sono dei dilettanti, di conquistare il mondo: il consiglio gli nega questa possibilità dicendo che modificando la storia potrebbe consegnare la Terra ad un dittatore più spietato.

Inoltre per fronteggiare Savage ci sarebbe bisogno di un esercito, e questo i Time Masters non lo hanno: Hunter replica dicendo che non gli serve un esercito ma solamente un Time Ship, la Waverider. Salitovi a bordo, ordina all’intelligenza artificiale al comando, Gideon, di recuperare la schede di otto persone che lo aiuteranno nella missione, tutte dell’anno 2016.

Anno 2016. – USA

Hunter inizia così ad assemblare il suo team che consiste dei seguenti soggetti:

  • Ray Palmer (The Atom): prelevato dopo una missione con Arrow contro l’HIVE a Star City;
  • Sara Lance (Black Canary): prelevata in Tibet dopo una rissa in una baita;
  • Martin Stein & Jefferson Jackson (Firestorm): prelevati dopo una missione a Pittsburgh;
  • Kendra Saunders (Hawkgirl) & Carter Hall (Hawkman): prelevati a St. Roch dopo un salvataggio;
  • Mick Rory (Heatwave) & Leonard Snart (Captain Cold): prelevati a Central City dopo un colpo;

Prelevati? Già, tutti e otto si risvegliano sul tetto di un edificio dove Hunter spiega loro la situazione e chiedo il loro aiuto, dicendo che nel futuro non sono eroi ma Leggende. Sulle prime, non mancano i dubbi da parte loro: LegendsOfTomorrow - S01E01 (3)Jefferson non ha voglia di morire per diventare una leggenda (ma Stein è interessato), Rory & Snart rifiutano in quanto criminali e non eroi, Kendra è della stessa idea di Jefferson mentre Palmer e Sarah sono molto propensi alla cosa e ne discutono rispettivamente con Oliver e Laurel.

Quest’ultima incoraggia fortemente la sorella spingendola prendere una nuova identità per essere un eroina alla luce: White Canary. E le mostra il costume che ha fatto fare per lei da Cisco.

Anche gli altri si convinceranno, anche se in modi diversi: Kendra e Carter combattendosi, Rory e Snart pensando ai furti che potranno compiere e Jefferson… beh lui viene drogato da Stein e, di fatto, rapito.LegendsOfTomorrow - S01E01 (4)

Una volta saliti a bordo, Hunter illustra loro missione e destinazione: si parte per l’anno 1975 alla ricerca di Aldus Boardman, esperto di storia in particolare su Vandal Savage.

Anno 1975. – St. Roch.

Trattandosi di una semplice pista da seguire, ad incontrare il docente andranno solamente Hunter, Stein, Hawkgirl ed Hawkman mentre i Rogues, Sarah e Jefferson restano a bordo della Waverider: o almeno questo è il piano prima che Sara non proponga di andare a godersi gli anni 70. Solo Jefferson ne resta escluso essendo ancora pronto per girare con loro.

Ad ogni modo, i primi non hanno difficoltà a raggiungere il professore all’università ed avere così una pista da seguire per rintracciare Savage divenuto abile nel nascondersi: l’impatto del loro incontro avrà poche ripercussioni perché… beh Boardman è comunque destinato a morire il giorno successivo.

Ma come ha fatto Boardman a diventare un esperto di Savage, Khufu e Chay-Ara? A raccontargli la storia ci hanno pensato i genitori: è infatti il figlio di una incarnazione di Kendra e Carter, i quali impunteranno per portarlo con loro.

LegendsOfTomorrow - S01E01 (5)L’altro gruppetto invece si diverte in un locale bevendo, ma soprattutto attaccando rissa: ad iniziare è Sara, respingendo della avances e poco dopo Snart e Rory si uniscono alla festa per una scazzottata in allegria.

Intanto la Waverider viene scoperta ed attaccata da Chronos (che l’aveva mancata di poco nel 2016): il pericolo e l’agitazione che Jefferson avverte mettono in allarme Stein ed inizia una corsa per evitare il peggio, e con loro (dopo qualche insistenza da parte di Kendra e Carter) pure Boardman.

Giunti alla Waverider, sono ovviamente presi di mira dal nemico: Kendra e Carter cercano di metterlo ko, ma senza particolare successo, Hunter copre invece la corsa verso il mezzo di Stein (per formare Firestorm) e Palmer (per indossare l’armatura.

L’arrivo in corsa di Sara e dei Rogues crea un’ulteriore distrazione, permettendo anche a Hunter e Boardman di scappare, ma quest’ultimo resterà ferito e tratto in salvo LegendsOfTomorrow - S01E01 (6)dai genitori: per il rotto della cuffia riescono a scappare, e si rifugiano nella zona temporale, una sorta di limbo dove potersi nascondere per e non rivelare così la loro posizione a Chronos.

Ma perché Chronos dà loro la caccia?

Beh la risposta è alquanto deludente per il gruppo.

Chronos è stato assoldato dai Time Masters per fermarlo, avendo deciso di interferire con la storia andando così contro ai loro ordini: e come se non bastasse, gli otto scelti da lui sono le persone che impatteranno di meno la storia. Insomma non sono leggende, ma sono semplicemente spendibili.

Ed il motivo scatenante della missione di Hunter è che… beh Jonas, il bambino ucciso da Savage, è suo figlio: si tratta quindi (anche) di una vendetta.LegendsOfTomorrow - S01E01 (7)

Presi dallo sconforto per la rivelazione che non saranno ricordati in futuro, il team chiede di poter riflettere, e Hunter dice che li riporterà al loro tempo quando (se) Boardman si riprenderà: il docente morirà tra le braccia della madre.

Nonostante la delusione però, il gruppo decide di restare per vari motivi: Stein vuole vivere una grande avventura e viaggiare nel tempo è una di queste; Jeffeson decide di restare anche per Stein ed il suo altruismo nel gettarsi nella mischia e gli piace esser parte di una squadra; Kendra e Carter per ovvi motivi e gli altri… beh è Sara a far capire loro che non è detto che saranno dimenticati in futuro e che non saranno importanti.

Sara controbatte così l’osservazione e la delusione di Palmer: nel futuro da cui arriva Hunter non sono importanti, ma cambiando la storia decideranno il futuro, incluso il loro.

LegendsOfTomorrow - S01E01 (8)Questa osservazione però viene messa in dubbio da Hunter stesso mentre parla con Kendra e Carter: molte cose non posso essere cambiate, ed il tempo stesso sarà uno dei loro nemici.

Ma questo a loro non interessa, cambieranno il futuro e decideranno il loro destino.

LegendsOfTomorrow - S01E01 (9)Anno 1975 – Norvegia

Mentre il team di Hunter riparte alla ricerca di Savage seguendo la pista suggerita dagli appunti di Boardman, vediamo Savage in Norvegia prendere possesso di una testata nucleare, deciso a far progredire l’umanità una guerra alla volta.

TRIVIA

Boba Fett: Chronos viene chiamato da Captain Cold come il cacciatore di taglie di Star Wars.

Chronos: Una delle incarnazioni del fumetto di Chrnoson è uno dei nemici di Atom. Così come l’altra incarnazione, è un villain.

Per Degaton: L’ultimo dei cattivi nominati da Rip Hunter è un supercriminale che può viaggiare attraverso il tempo, apparso in un fumetto  per la prima volta nel 1947.

Waverider: Nel fumetto è il nome in codice di Matthew Ryder, un uomo che costruì una macchina del tempo per fermare un villain: l’esplosione della macchina fuse le sue caratteristiche col suo corpo permettendogli così di muoversi nel tempo.

COMMENTO

Premesso che avrei preferito un debutto non diviso in due parti, devo dire che non è stata una brutta mossa, anzi: mi ha lasciato con la voglia di avere una Waverider (anche se preferisco il Tardis) per andare alla prossima settimana.

Rispetto al Crossover Flash/Arrow in cui è apparso, questa volta Savage mi sembra davvero una minaccia molto più seria e concreta come a sottolineare il fatto che nel corso degli anni ha accumulato sempre più esperienza ed informazioni.

Detto che la costruzione del team è un grande azzardo basato sulla menzogna, non si può evitare di rimarcare le tante (troppe) similitudini tra Legends Of Tomorrow e Doctor Who: non che questo renda la serie meno appetibile, però fa perdere quel gusto di novità alla serie per una certa fette di pubblico.

Devo al tempo stesso ammettere che la cosa funziona e sopratutto chi ha seri problemi a capire i viaggi nel tempo e le relative implicazioni (mondi paralleli e/o nuove linee temporali) può trovare nella serie una spiegazione più accessibile ai suoi neuroni: la spiegazione che ci fornisce Sara è perfetta in questo.

Parlando del team e delle dinamiche al suo interno, aspettiamo non poche risate: prendete la scazzottata al bar, per esempio o certe uscite sopratutto da parte dei rogues. Ed anche qui, Captain Cold si fa valere, rubando la scena.

Vandal Savage dopo la misera figura rimediato nel Crossover, qui si riprende un po’ di punti, anche se va detto che lo vediamo poco: non abbastanza per comunque per darne un giudizio, ma solo un folle avrebbe rivelato tutto nella prima puntata.

Per ora non voglio sbilanciarmi più del dovuto. Credo che sarà una serie che ci farà divertire a dovere, ho buone sensazioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...