#The100 – Wanheda: Part One (S3E01) #SeasonPremiere

E’ stata lunga oltre ogni misura umanamente tollerabile, quest’attesa.. E finalmente, The 100 è tornato! E non vi nascondo che mi ha lasciata alquanto scossa, questo ritorno.. Ma prima di iniziare, vi invito a mettere “mi piace” alla nostra affiliata The 100 Italia.

E dunque, la prima parte di Warheda è andata.. Che dire? Sono abbastanza perplessa, sì. Perplessa perché il divario di tre mesi tra la fine della seconda stagione e il principio di questa terza appare abissale in questa prima – e sommaria – esposizione. Vada per il Bellarke, al quale ormai ci siamo rassegnati da tempo, ma gli stravolgimenti di personalità ed eventi non me li aspettavo, invero.

Da dove possiamo iniziare? Da Murphy che diventa Jasper o da Jasper che diventa Murphy? Insomma: lo scavezzacollo Murphy è diventato pacato e saggio ancor più di Jaha, sempre più abbagliato da questa City of Light e sempre più manovrato da “A.L.L.I.E.”, e Jasper che passa da grillo parlante a scavezzacollo e quasi si fa ammazzare con tanto di un sorriso da Joker sul viso.
Bellamy ha una ragazza.. E fin qui possiamo tollerarlo: sappiamo che siamo noti come “Il fandom #mainagioia”, quindi abbiamo le spalle larghe su questo.. Ciò a cui non siamo, o perlomeno non sono pronta, è ad uscire dalla modalità “taverna dell’ormone mannaro” dettata dal training tra Bellamy e Lincoln e proiettarmi per intero nell’episodio, anche perché non è stato proprio come me lo aspettavo.

Ciò che non è cambiato più di tanto è lo status di eterna lamentosa di Octavia.. Santi Dei, ma per quale ragione quella ragazza non è mai contenta di niente? Voleva Lincoln e si lamentava di qualcosa, Lincoln spariva e si lamentava di qualcosa, suo fratello era preoccupato per lei e si lamentava di qualcosa.. Adesso che è una grounder a tutti gli effetti, che inciucia con Lincoln e che le cose con Bellamy funzionano abbastanza, che cosa fa? Naturale: si lamenta.

Ma il fulcro di tutto è, ovviamente, Clarke. Clarke è diventata Wanheda ed è preda ambita per ogni clan di grounders presente sul territorio: si dice, infatti, che abbia il potere di controllare la morte e per questa ragione chiunque vuole ucciderla per assorbire la sua capacità. Ciò che mi ha fatto specie è stato vedere una Clarke così diversa: non solo esteticamente, anche se quei capelli rossi non le donano per nulla, ma anche caratterialmente. Che fosse una guerriera l’abbiamo sempre saputo, ma che fosse una guerriera con beneficio di compromesso no, non lo sapevamo. Abbiamo sempre visto una Clarke un po’ al di sopra del sacrificio carnale, chiamiamolo così, ma a quanto pare non si fa più molti problemi.

Insomma: tutti danno la caccia alla nostra brave princess: i grounders, certo, ma anche gli ormai ex abitanti dell’Arca. La loro intenzione, ovviamente, è quella di riprenderla con loro e tenerla al sicuro.. Ma i venti di guerra soffiano e c’è ben poco che si possa fare: i grounders sono disposti a tutto pur di mettere le mani su colei che ha guidato l’assalto che ha messo fine agli orrori del Mounth Weather. E questo per lei, più che un’onorificenza, sembra più una vera e propria sentenza di morte.

Trovo ‘discutibile’ l’aprire la stagione con un episodio diviso in due, mi sembra più una cosa da mid-season finale che da premiere.. E trovo che le differenze rispetto a come si è chiusa la seconda stagione siano troppo ampie, tanto che sembra di essersi persi una stagione nel mezzo. Questo, tuttavia, non fa di questo inizio di stagione un brutto inizio di stagione.. E’ solo un attimo più difficile, almeno per me, entrare nel meccanismo.. Ma la stagione è sicuramente iniziata col botto!

2 pensieri su “#The100 – Wanheda: Part One (S3E01) #SeasonPremiere

  1. Nooo così mi uccidi 😆

    Ho appena finito la prima stagione su Netflix, e devono ancora aggiungere la seconda, e te mi parli di una terza….non posso più aspettare 😱😱😱

    Mi piace

  2. Pingback: #The100 – Wanheda: Part One (S3E01) #SeasonPremiere — TV And Comics – Bellamy Blake

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...