#AmericanHorrorStory – Be Our Guest (S5E12) #AmericanHorrorStoryHotel #AHS #SeasonFinale

Non detestatemi, ma una parte di me sta ballando la conga per celebrare la fine di questa stagione di American Horror Story. Mi era piaciuta tanto all’inizio, ma l’entusiasmo è andato scemando di episodio in episodio.. E questo season finale non ha migliorato le cose.

A posteriori e con una visione globale, posso confermare quanto già detto in precedenza e più di una volta: la serie si è persa per strada. Nei precedenti capitoli abbiamo avuto dei punti fermi che mantenevano lo show e lo spettatore in una determinata rotta, mentre in questo caso siamo largamente andati fuori dai binari con qualsiasi storyline presente.

Più che di un season finale, questo episodio ha avuto un po’ il sapore di un finale nascosto, di quelli che partono dopo i titoli di coda che ogni fan della Marvel conosce.. L’unica differenza è che questo non ha avuto alcun senso, non ha influito più di tanto su quello che è stato il percorso dei singoli personaggi in questa stagione. Niente ha dato e niente ha tolto, se non una spolverata di glitter rosa Schiaparelli su ciò che doveva essere nero pece. Sì, il percorso conclusivo di Liz Taylor – una delle poche rivelazioni di questa stagione – è stato drammaticamente piacevole da vedere.. Ma ho avuto come l’impressione di vedere una puntata di Beautiful! Tutto molto bello, per la carità.. Ma posso aspettarmi cose come queste da un qualsiasi teen drama, non da AHS!

Inoltre, il mio disappunto va anche per la replica dello special di Halloween. Per AHS è sempre stato un appuntamento diverso dal solito, irripetibile.. Invece questa tradizione è stata tradita replicando quasi per filo e per segno quanto accaduto nell’episodio speciale, sebbene con un epilogo diverso. E questo non mi è piaciuto. Sì, è già accaduto che qualcosa dello special venisse riproposto, ma replicare il fulcro dell’episodio no, non mi va giù.

Il ritorno di Tristan [terzo per Finn Wittrock, tra una cosa e l’altra.. Onestamente ha un po’ seccato i fichi] mi è sembrato una forzatura al limite del fanservice, se qualcuno ha tifato per la coppia Liz/Tristan, così come ho trovato sufficientemente patetico il discorso di Donovan.. Cioè.. E’ sempre stato “Fottesega di mia madre” e adesso pensa ai suoi pancakes?

Questo episodio sa di happy ending obbligato per tutti.. Anche per la nostra Contessa, che ha fatto il bello ed il cattivo tempo e lo ha fatto fino alla fine. Per farla breve, salvo una sola cosa di questo episodio: il fatto che fosse l’ultimo! E di questa stagione mi sento di salvare solamente una cosa: la ‘crescita’ di Evan Peters, che si è finalmente misurato con un ruolo adulto. Per il resto.. No, non dico neanche “Passiamo alla prossima”.. Mi riservo di valutare in futuro se passarci o no!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...