#Grimm – Wesen Nacht (S05E06) #FallFinale

Trubel rivela qualcosa di quel che le è successo, ma in città alcuni Wesen creano il caos: il Team Grimm è costretto ad intervenire e le sorprese non mancano.

vlcsnap-2013-10-26-22h38m16s72

Non dimenticatevi della nostra affiliata, Serie TV, La Nostra Droga.

Awake, arise, or be forever fall’n. (Destatevi, sorgete o siate condannati per sempre)
(Paradiso Perduto)

Chiarimenti. Portata in salvo dall’ospedale, il sonno di Trubel è parecchio agitato. Quando si risveglia racconta a Nick quanto le è successo da quando è sparita, di come sia in corso una geurra tra Wesen in tutto il mondo e di come l’organizzazione di cui faceva parte la Chavez (Nota come Adrian’s Wall, Vallo di Adriano) stia cercando di arginare questa avanzata.

Lei stessa ha ooperato in altri Paesi, al fianco di altri Grimm, l’organizzazione stessa è molto segreta pur essendo all’interno di enti governativi e pagano molto bene (ed in contanti: un esempio di quanto pagano è la moto di Trubel, dotata anche di diversi Grimm - S05E06gadget, tra cui connessione internet e navigatore satellitare (e pure qualche arma).

Mentre Nick sarà impegnato con le indagini, Trubel ed Adalind tenteranno di consocersi meglio, ma la Grimm non sembra molto propensa ad aprirsi, anzi…

L’Attacco. Il caso della settimana per il Team Grimm riguarda una serie di disordini avvenuti in alcuni quartieri della città, dove sono stati presi di mira alcuni negozi che vengono devastati mentre altri vengono lasciati intonsi.

Grimm - S05E06 (5)Nel corso di quello che inizialmente viene identificato come una guerra tra gang, viene ucciso un negoziante (Wesen) ed un altro, titolare di una pasticceria, viene rapito: all’interno del negozio viene lasciato il misterioso simbolo, che Wu mostra subito ad Hank e Nick una volta sulla scena del crimine.

Mentre la polizia cerca di ottenere informazioni e notizie dai negozianti colpiti, ovviamente senza esito poichè sono tutti terrorizzata e temono rappresaglie, la televisione da ampio risalto alla cosa: Rosalee e Monroe scoprono di conosce vittima e rapito.

La situazione diventa ancora più ansiogena con l’arrivo a casa loro di Bud, il quale conosce anche lui lui le vittime: i tre confermano a Nick che le attività prese di mira sono tutto legate ai Wesen ed il Grimm dice loro del simbolo trovato in pasticceria.

MGrimm - S05E06 (4)entre Wu, stanco dell’omertà, fa un nuovo sopralluogo alla pasticceria fotografando il simbolo, si imbatte in Xavier il titolare dell’attività, liberatosi nel frattempo dai suoi rapitori che gli hanno chiesto insistentemente di Monroe.

Una volta portato in ospedale, viene raggiunto da Nick ed Hank i quali gli chiedono di identificare i rapitori mostrandogli delle foto segnaletiche: Xavier non vuole, non si sente tranquillo e teme vendette.

Con un po’ di insistenza, come il dirgli che è un Grimm, Nick riesce ad avere un riscontro su una ragazza: è il solo volto che Xavier dice di riconoscere, ma ai poliziotti è sfuggita la reazione ad un foto precedente.

La ragazza, che era davvero tra i rapitori, viene rintracciata e portata in centrale per un confronto all’americana ma Xavier ha dei ripensamenti non se la sente di indetificarla: così facendo, la polizia sarebbe costretta a rilasciarla, ma Nick fa appello a Rosalee e Monroe perchè lo convincano a fare la cosa giusta.

Ci riescono e la ragazza viene arrestata: all’interrogatorio ci pensano Nick ed Hank Grimm - S05E06 (6)prospettandole due possibili esiti a seconda se collabori o meno nell’abbattere l’organizzazione di cui fa parte.

Quando Hank le fa presente che Nick è un Grimm, la ragazza decide di collaborare: accetterà di far arrestare il capo in campio della libertà vigilata e la protezioni testimoni.

La Trappola. Contatta quindi il leader dicendo che l’hanno rilasciata non potendela collegare a quanto successo e lui le dice di incontrarsi alla fabbrica riaggianciando subito il telefono rendendo impossibile rintracciarlo. Conseguentemente la polizia le chiede l’ubicazine del luogo, con relative via d’accesso e visibilità: la ragazza non vuole più collaborare ma l’intervento di Renard, in Woge, le fa cambiare idea…

Così mentre Rosalee riaccompagna a casa Xavier, il resto del Team Grimm parte all’attacco, non sapendo che si stanno dirigendo in una trappola: ad avvisarli sarà Rosalee, che parlando in macchian con Xavier notando diverse contraddizioni mangia la fglia e lo fa confessare, anche con le cattive. Grimm - S05E06 (3)

Quando però li raggiunte telefonicamente, è ormai tardi, sono già sul post e scatta l’imboscata. Il Team Grimm corre al riparo all’interno dell’edificio e respinge l’attacco come meglio può: la scontro è numericamente impari e la situazione non è delle migliori.

A volte ritornano. Il Vallo però non resta a guardare. Meisner libera da una cella un detenuto dicendo che entrerà in per ultimo.

Con questo intervento, cadono diversi wesen sul campo tra i nemici, ma quando Nick Grimm - S05E06 (2)esce allo scoperto per capire se la situazione è tranquilla viene attaccato: nonostante tutto lì’impegno è in diffocolatà ed è il misterioso detenuto ad intervenire per aiutalo, facendo volare via il pericolo.

Nick guarda la sagoma nell’ombra restando shockato dal vedere che l’aiuto è arrivato da… Juliette.

TRIVIA

Paradiso Perduto: La frase di apertura è tratta dal Paradiso Perduto di Milton (1667), poema epico , che racconta l’episodio biblico della caduta Vallo Di Adrianodell’uomo: la tentazione di Adamo e Eva a opera di Satana e la loro cacciata dal giardino dell’Eden.

Il Vallo Di Adriano: fortificazione in pietra, fatta costruire dall’imperatore romano Adriano nella prima metà del II secolo d.C., segnava il confine tra la provincia romana occupata della Britannia e la Caledonia.

COMMENTO

Prevedibile? Sì. Carte giocate male? No, non direi. Che Juliette non sarebbe sparita dalle serie lo si è sempre detto, mi aspettavo però che dicessero prima come è stato possibile: poco male, ce lo ririanno lo stesso a breve sicuramente.

Ottima scelta per il nome dell’agenzia per cui lavora Trubel: visto quello che rappresentava il Vallo di Adriano, ci danno un’idea moltop recisa di che tipo di minaccia stiamo parlando. E se la scorsa stagione buttarono nella mischia un po’ di nazismo e di Ku Klux Klax, questa vvotla sciegleitre voi se le camici nere (e non magliette), sono un richiamo al fascismo o all’ISIS.

Non credo che Trubel abbia detto tutto, e ci mancherebbe altro. Però le linee generali diciamo, le abbiamo capite. Vedere poi il finale, con il ritorno di una parruccata Juliette (sta malissimo così) porta altre domande sull’organizzazione e su dove andrà a parare la serie.

Tra le cose che abbiamo scoperto, c’è quella che Trubel ha lavorato al fianco di altri Grimm nel mondo (e che ha una moto degna dell’Ispettore Gadget): chissà che non si veda una bell’invasione di Grimm più avanti allora…

Se come detto abbiamo scoperto qualcosa di più sui buoni, sui cattivi sappiamo ancora molto poco: non sappiamo cosa voglia dire il simbolo, chi li manovri (che ci sia il candidato sindaco anche di mezzo?) e quale sia il loro vero piano, oltra a portare il caos. Per il nome mi accontento di Occultate Libera, per ora. A proposito: hanno attaccato quegli esercizi per stanare Monroe, ma attaccare direttamente il negozio di Rosalee non sarebbe stato più semplice?

Capitolo Adalind: si troverà combattuta tra Nick e Meisner? Probabile, ma l’importante è che è non diano troppo spazio alla cosa, perchè non è davvero il caso.

Chiudo con una domanda: ma quanto picchia bene Rosalee? E secondo me si è pure trattenuta con Xavier.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...