#TheWalkingDead – Start to Finish (S6E08) #TWD #FoxTheWalkingDead #DEADicated #FallFinale #MidseasonFinale

Il periodo più brutto dell’anno è arrivato: quello degli hiatus. Nel caso di The Walking Dead è un bene e un male: ci attende un nuovo ciclo, questo è fuori da ogni ragionevole dubbio.
Vi invito come sempre a seguire, su Facebook, la nostra affiliata The Walking Dead Italia.

twdfin4_jpg_1003x0_crop_q85

Quello che ci si aspettava succedesse, è successo: le mura non hanno retto, Alexandria è invasa dai walkers. Ovviamente, non senza problematiche aggiuntive.

Partiamo dalle cose un po’ più leggere: nella categoria “da Carl in giù” come fascia d’età, ma uno che sia uno si salva o sono tutti degli psicotici spaccapalle senza precedenti? Non se ne salva uno! Quasi quasi mi fanno rimpiangere Lizzie: lei crocifiggeva i conigli in cantina, saltellava allegramente per i prati con i walkers tipo Heidi con le caprette.. Ma questi non è che sono messi meglio! Enid, senza offesa per nessuno, è una emo frustrata come nessuno.. Ron è uno squilibrato senza precedenti, Sam è indefinibile.. Speriamo non venga in mente a nessuno di fare un «The Walking Dead – Next Generation» o siamo tutti fottuti, dal primo all’ultimo.

Diciamo che in questo episodio c’è stata più infamia che lode, per quanto riguarda i personaggi.. Tranne uno, che in questo episodio ha tentato la via del riscatto: Father Gabriel. Lui, dopo una stagione e mezza di parassitismo patologico, ha finalmente abbracciato un’idea senza fare troppe domande e senza essere troppo schizzinoso, cosa strana per lui. Non lo riabilita di sicuro per tutte le vigliaccate commesse, ma è un inizio! Chi invece è impietosamente indefinibile e sprofonda sempre di più nel suo baratro di inutilità ed, in questo caso, anche di puro schifo, è Morgan. Quello che ha fatto ai danni di Carol è davvero inqualificabile: puoi tu, che ti vanti di essere un anti-violento, stendere una donna per difendere qualcuno che non riuscirai mai ad indottrinare ad essere come te? Ci sono rimasta abbastanza male. Ora spero che quando Morgan si alzerà da quel pavimento e si renderà conto di quello che ha fatto, se non lo fa fuori Carol abbia la decenza di farsi fuori da solo perché ha davvero toccato il fondo ed iniziato a scavare.

Ve lo posso dire in assoluta sincerità? E vi chiedo anticipatamente scusa per il linguaggio scurrile.. Io mi sono fatta due palle che toccavano terra e ritornavano su fino a farmi un doppio, triplo e quadruplo mento. Dai! Non è possibile che siamo alla sesta stagione e con delle potenziali storyline che potrebbero interamente riscrivere l’andamento dello show, siamo ancora qui a prenderci a bastonate sui coglioni con: Eugene che sta a guardare i walkers che gli passano intorno, Tara col rodimento di culo perché il deficiente coi denti marci dei Wolves si è portato via la sua fidanzatina, il bue Carl che dà del cornuto all’asino Ron dicendogli “Tuo padre era un coglione”.. Cioè, un’occhiatina al tuo l’hai data, ultimamente? Ma a parte questo, secondo me sono tutte parti di storia di cui non frega un tubo a nessuno, a me in primis. Tra tutti quelli del gruppo rimasti ad Alexandria, a parte Carol e la morente Deanna, ce ne fosse stato uno con un briciolo di spina dorsale.. Zero! Ma quello che mi dà più fastidio è avere il gruppo spaccato e che lo scaglione composto da Sasha, Abraham e Daryl [con annessa introduzione di Negan] venga trattato da bonus shot dopo i titoli di coda dando più importanza a cosa? A Glenn che si lagna e a Enid che si lagna. Perdonatemi, ma non riesco più a capire dove stiamo andando con questa serie.

So che mi odierete per questo, ma con questo episodio hanno sputtanato tutto quello che di buono c’è stato in questa stagione. Anzi, hanno già iniziato a prepararsi il terreno una settimana fa facendo strisciare Glenn ancora vivo da sotto a quel maledetto cassonetto della spazzatura. Io continuo a veder sacrificare ogni cosa e ogni personaggio in virtù di quell’emerito idiota di Rick.. Addirittura Daryl, che per svariate ragioni più o meno reali o per fantasia del fandom è sempre stato visto come il cazzuto del gruppo, è diventato una mammoletta per lasciare spazio a Rick.. Tutto, e tutti, sono sacrificabili per Rick e per i suoi discepoli.. E questa storia sta seriamente iniziando a stancarmi. Rivoglio The Walking Dead, quello cazzuto e con i personaggi che sotto hanno quattro paia di palle, non sorbirmi dei ragazzini traumatizzati che fanno stronzate, presunte vedove che frignano dalla mattina alla sera [tralasciando l’epic fail di Maggie col fucile d’assalto che si scarica dopo quattro colpi].

Spero davvero che il titolo di questo episodio sia profetico e che veramente ci sia un ritorno alle origini per questa serie.. E che questi due mesi e mezzo di pausa bastino a togliermi la nausea per tutte le cazzate alla Shonda Rhimes che ci hanno propinato in questo episodio.

Annunci

Un pensiero su “#TheWalkingDead – Start to Finish (S6E08) #TWD #FoxTheWalkingDead #DEADicated #FallFinale #MidseasonFinale

  1. It’s going to be finish of mine day, however before end I am reading thbis enormous
    post to increase myy experience.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...