#OnceUponATime – Nimue / Birth / The Bear King (S05E07-09)

Triplice appuntamento questa settimana con Once Upon A Time. Diciamolo pure, c’è di che parlare.

OUAT - S05E070809

  • Nimue (S05E07)

La Verità Su Nimue: La grande rivelazione del settimo episodio è quanto riguarda Nimue, la donna che Merlino ha detto di cercare. Nimue è la donna che Merlino voleva vendicare quando ha confrontata il Dark One prima di essere intrappolato nell’albero.

La storia inizia 1000 anni prima di Artù, e vediamo un giovane Merlino vagare ne l deserto assieme ad un anziano: vedendo il lontananza un calice (ovvero il Santo Graal), oggetto delle loro ricerche, decidono di bere da esser.OUAT - S05E07 (2)

L’anziano lo fa per primo e viene polverizzato: Merlino, titubante, fa lo stesso dopo aver chiesto al cielo il permesso e non solo si disseta, ma ottiene poteri magici tali da riportare la vita in quel deserto.

Tempo dopo, diventato un famoso mago, Merlino riceva la visita di una donna, in fuga alla ricerca di un aiuto contro Vortigan, un signore della guerra che ha distrutto il suo villaggio ed ucciso tutti: lei è riuscita a salvarsi e l’unica cosa che ha portato via sono dei semi di camelia che vorrebbero diventarssere il simbolo del fallimento del signore della guerra, fiorendo. Questa donna è Nimue, e Merlino se ne innamora.

Tempo dopo Merlino le rivela l’origene del suo potere e Nimue ne è intrigata, anche se lui le dice di non bere dal Graal coinsederando l’immortalità come una maledizione e non potrebbe sopportare di amarla e poi vivere senza di lei. Per questo vuole rinunciare all’immortalità.

Viaggiando verso ciò che rimane del vilalggio di Nimue, che ovviamente rimane affranta nel vederne le rovine: Afferma inoltre che userebbe il potere di Merlino per porre fine al terrore imposto da Vortigan chiedendo poi al mago perchè non usi la magia per ucciderlo: Merlino risponde che se usasse per questi fini la magia, cederebbe all’oscurità. Merlino realizza inoltre che Vortigan è alla ricerca del Graal e li ha seguiti.

OUAT - S05E07 (3)Merlino e Nimue vanno alla ricerca della prima scintilla del fuoco dell’umanità e dopo averla trovata, Merlino la usa per fondere il Graal e forgiare così l’arma che può eliminare tutta la magia oscura: Excalibur.

Vortigan si palesa quindi a loro e prende Nimue con la forza: lei cerca di reagire e nella collutazione, Vortigan la uccideper poi disarmare Merlino.

Quando sta per ucciderlo, si femra a metà movimento: Nimue è dietro di lui col suo cuore in mano, Merlino (capito che lei ha bevuto dal Graal) la supplica di non ucciderlo, poichè dopo tale gesto non sarebbe potuta tornare indietro.OUAT - S05E07 (4)

Lei però polverizza il cuore di Vortigan, e la sua pelle inizia a diventare verde: terminata la trasformazione, afferra Excalibur ed urlando di non voler perdere la maglia, la spezza in due.

A Camelot, nei giorni più vicini a noi, Merlino ed i nostri eroi continuano il loro cammino per riunire Excalibur e per farlo si dividono in due gruppi: Emma e Merlino da una parte, alla ricerca della fiamma, gli altri invece dovranno occuparsi del recupero dell’altra parte della spada.

C’è solo un problema nella missione dei Merlino ed Emma: per recuperare la prima fiamma dell’umanità, dovranno confrontarsi col primo Dark One e questo può portare alla morte di Merlino (il quale dice che l’immortalità ha delle eccezioni).

Giunti dove venne iniziamente forgiata la spada, Emma riceva da Merlino il pugnale dell’Oscuro da Merlino, che Emma userà per evocare il primo Oscuro, vedendo scorrere OUAT - S05E07 (5)sulla lama tutti i nomi: l’ultimo ad apaprire è quello di Nimue.

Come previsto da Merlino, l’influenza di Nimue è forte su Emma tanto da spingerla ad uccidere Merlino, ma lei riesce a combatterla ed ottiene la prima fiamma, conservata all’interno di un pezzo di carbone da Nimue.

Il resto degli eroi riesce intanto ad entrare di nascosto nel castello di Artù , il quale preparara una pozione in grado di sciogliere chiunque contro cui venga lanciata: all’urlo di “Questa è guerra”, la consegna ai suoi soldati con l’ordine di usarla sui visitatori (e traditori).

Per loro sfortuna però, Artù ha trovato una nuova alleata: Zelena, liberata dallo stesso OUAT - S05E07 (6)Re dal baracciale che le impediva di usare la magia. In cambio di questo favore, Zelena esegue in un incatesimo sulla spada, dandole lo stesso potere del pugnale (forgiato in tal senso dallo stesso Merlino) solo che verso Merlino rivelandogli, dopo averlo evocato ed usato contro gli eroi, che non vuole sistemare il regno ma vuole solo fama e gloria.

Nella Storybrooke odierna, Emma riunisce finalmente Excalibur alla presenza di tutti gli OUAT - S05E07Oscuri Signori precendenti ma esita ad afferrarla ricordando le parole di Merlino quando era bambina, ovvero di non bradire la spada.

Nimue però la spinge a farlo dicendo che ora non è più una bambina, e così Emma trova la forza di farlo.

  • Birth (S05E08)

Camelot: Grazie all’alleanza con Zelena, Artù ha un punto a suo favore per portare a termine la sua missione di riunire Excalibur poichè ha in ostaggio la famiglia di Emma. Per rendere le cose più chiare manda Merlino a consegnare un messaggio: o consegna pugnale e fiamma (che ha avuto non pochi problemi ad accendere) ad Artù o loro moriranno per mano di Merlino, il quale ovviamente le dice di essere sotto controllo e la esorta a fare la cosa giusta, accettando di fare lo scambio.

Emma però non è convinta che sia davvero la cosa giusta da fare e cerca di trovare una soluzione che non consenta ad Artù di riunire Excalibur, e caspisce che l’unico modo per farlo è quello di usare la magia oscura un’ultima volta perima di liberarsi dal OUAT - S05E08 (3)fardello di essere l’oscuro: fingerà quindi di stare al gioco ed una volta giunta nella foresta per lo scambio, aprirà lo scrigno contentne la fiamma rivelando invece un incantesimo che immobilizza Zelena legandola ad un albero dando così tempo a Hook di liberarsi dalle corde che lo legavano per attaccare poi Artù.

Emma impugna così le due parti di Excalibur per fonderle nuovamente assieme ma ad un tratto si ferma: Hook, da lei precedentemte guarito da una piccola ferita al collo, si sente male, sanguinando proprio da quella ferita.

Presa dalla paura di perdere decide di usare nuovamente la magia oscura nonostante tutti le OUAT - S05E08 (4)dicano di non farlo, ma ovviamente non da loro retta e spariscono nel nulla, ripparendo nel campo di camelie.

Nel frattempo, Zelena ed Artù son scappati al castello, per la loro prossima mossa.

Storybrooke: Ai giorni nostri, Emma come abbiamo visto ha riunito excalibur ma l’incantesimo che ha in mente non è ancora pronto, manca solo un ingrediente. Secondo Regina & Co l’ingrediente è il pianto di un neonato, motivo per cui ha accelerato con la magia la gravidanza di Zelena.

Avvenuto il parto (sotto la supervisione del Dr. Whale), con Snow e Regina di guardia a pronte ad affontrare Emma per difendere la neo-mamma (sì sembra strano) ecco che l’Oscuro si presenta ma le cose sono come avevano previsto Regine & Co: non è la neonata a cui era interessata ma la madre, che viene così rapita e portata nella “cantina” della casa di Emma, dove è già tenuto in ostaggio Hook, portato lì dalla sua insistenza nel voler capire cosa abbia in mente la sua amata.OUAT - S05E08

Il piano di Emma è semplice: usare Excalibur per trasmettere tutta la magia oscurare in Zelena ed eliminarla così una volta per tutte e la gravidanza era stata accelerata per fare in modo che nessun innocente potesse restare vittima.

Lasciati soli per l’arrivo di Regina, Snow, & soci, i due stringono un accordo per liberarsi e scappare: un accordo che prevede che Zelena riabbia i propri poteri e a cui Hook deve acconsentire, fidandosi.

Salito al piano terra, con Zelena che preferisce scappare, Hook approffitta della fatto che Emma sia impegnata con gli altri eroi e cerca l’inchiosto speciale che la possa fermare (squid ink): quando rientra glielo getta addosso e le chiede nuovamente di dirgli la verità sui fatti di Camelot.

Qui torna in scena Zelena che ci ha ripensato e dicendo che ha trovato un acchiappasogni sulla porta, gli vuole mostrare cosa sia veramente successo, dopo avergli mostrato con una pugnalata che qualcosa in lui è diverso: Emma dice che può spiegare tutto, ma Hook vuole vedere cosa è successo nel regno di Artù.

Vediamo così dopo essere apparsi nel campo di camelie, Hook spira tra le braccia di Emma che per salvarlo lo ha reso immortale, facendo apparire al posto di quello di Merlino il nome Killian Jones.OUAT - S05E08 (2)

Insomma, come dice Zelena, ora abbiamo due Oscuri. E Killian sembra schierato dalla parta di Zelena, tando che prima di vedere co’saltro è successo a Camelot, dice che prima bisogna occuparsi di lei…

  • The Bear King (S05E09)

Il Passato A DunBroch: Due anni prima degli eventi attuali, vediamo il padre di Merida, Re Fergus, fa visita ad una vecchia strega a cui chiede un aiuto per poter respingere gli invasori del suo regno che attaccano da sud. Ovviamente tutto ha un prezzo e la vecchia dice che verrà a bater cassa un giorno, non c’è fretta ora.

Fergus ottie così un elmo tanto scintillante che spingerà chiunque a combattere le battaglie di chi lo indossa, ed è in questa battaglia che Merida OUAT - S05E09 (2)debutta sul campo come guerriera, o almeno così dovrebbe fare: con sommo disappunto, Merida scopre che il padre ha ingaggiato qualcuno che le insegni a stare sul campo di battaglia d a combattere. Un disappunto che scompare quando vede che non è il solo guerriero, ma è una donna: Mulan.

Lei le insegna così a combattere usando prime di tutto l’intelligenza, a non usare esclusivamente la forza: un addestramento che è snervante per lei (che intanto ha ricevuto dal padre l’arco da lui usato in battaglia la prima volta), ma che sembra piacerle.

Durante una di queste sessioni di allenamento, un po’ distante dal campo di battaglia, Merida sente il suono che da il via all’attacco, capendo che è stata portata lontana dall’accampamento per evitare che potesse combattere: corre verso il campo e vede il padre lottare strenuamente, cadendo però sotto un colpo di spada inflitto da un cavaliere nemico giunto alle sue spalle.

OUAT - S05E09La freccia scoccata da Merida all’ultimo istante non è bastata per salvare Fergus (come già sapevamo) e Mulan porta via la sua “allieva” che così non vede il volto dell’assassino: il cavaliere alza l’elmo e scopriamo essere Artù.

Il Presente A DunBroch: Artù e Zelena si matrializzano a DunBroch alla ricerca delle giuste motivazioni per i soldati di Camelot affinchè combattano al fianco del proprio re: ovvero l’elmo di Fergus.

Non sono i soli a cercarlo poichè sulle sue tracce vi è anche Merida, la cui incoronazione è stata inetrrotta dall’arrivo della strega giunta ad incassare il pagamento: rivuole l’elmo e se non lo avrà, gli abitanti del regno verranno trasformati in orsi.

Merida interrompe la madre mentre rovista alla ricerca del suddetto elmo dicendole che non è nel castello, poichè Fergus lo aveva in battaglia il giorno in cui è morto ed ha visto l’assassino preleverlo.

L’unica cosa da fare quindi è cercarlo e così Merida parte in missione, prima cercando OUAT - S05E09 (4)Mulan (restando delusa da come sia cambiata) e poi recandosi con lei sul campo di battaglia dove trova ancora la freccia scoccata.. con un brandello del vestito: la ricerca ora si fa (apparentemente) più semplice.

L’entusiasmo di Merida però viene presto smontato da Mulan e le due si separano: sconsolata, Merida fa ritorno al castello e promette la corona a chi porterà l’elmo nel regno, con somma gioia dei suoi detrattori.

Mulan però inizia ad avere i sensi di colpa e giunge alla casa della strega dove, come già accaduto ad Artù e Zelena, vengono accolti dal lupo da guardia della vecchia ma  Mulan però capisce che non è un vero lupo e con una pozione rivela la sua vera identità: si tratta di Ruby, giunta come spiegherà in seguito, grazie ad un fagiolo magico dopo la presentazione di baby-Neal a Storybrook poichè si sentiva fuori posto e sola non avendo suoi simili, che sperava di trovare nella foresta incantata.

Le due legano subito e Merida conosce così Red, la quale offre subito l’aiuto necessario grazie al suo olfatto sviluppato, giungendo sulle rive di un lago, lo stesso dove Merida aveva raggiunto il padre intento a riflette prima della battaglia.

Quando vengono raggiunte da Artù, questi rivela che l’emo preso non era quello vero ma una imitazione: Fergus se ne era liberato ritenendo scorretto far combattere la gente per qualcosa in cui non credevano.

OUAT - S05E09 (5)Presi dal fare minacce, Zelena e Artù non si accrogono che Ruby è alle loro spalle e con della polvere soporifera mette fuori gioco  la strega, e mentre Artù sfodera la spada per affrontare Merida questa viene raggiunta dei rappresentati dei Clan che ora la riconoscono come degna sovrana per il sacrificio che era disposta a fare.

Compiuta questa missione, Ruby decide di continuare la propria ricerca dei suoi simili e chiede a Mulan di aiutarla e seguirla così che possa ritrovarsi anche lei e riprendersi dal motivo del suo cambiamento di carattere (la delusione d’amore provata con Aurora).

Tornata al castello, Merida viene raggiunta dalla strega a cui dice di aver trovato l’elmo ma di non avere intenzione di consegnarglielo, bensì di distruggerlo per gli stessi motivi che spinsero Fergus a liberarsene: la vecchia si congratula con la ragazza dicendo che ha capito il vero significato di essere leader.

Come premio, la trega consegna  a Merida un pozione magina in grado di evocare, OUAT - S05E09 (3)seppure per poco, qchiuque dal mondo dei morti, in modo che lei possa rivedere il padre e lui possa vederla regina.

TRIVIA

Title Card: Le title card ritraggono, nell’ordine, un campo di camelie, il pozzo del Dark One e Merida.

Il villaggio: Il villaggio di Nimue si chiama Oxleigh.

Vortigan: Viariazione di Vortigern, signore della guerra del 400 nella contea di Powys (Galles), poi inserito nel ciclo arturiano.

Seonaidh: Si tratta di uno spirito dell’acqua, celebrato in scozia nelle isole di Lewis.

COMMENTO

Tre puntate con molti eventi di cui prender nota, almeno in due casi: nell’ultima puntata c’è poco a cui far riferimento, un filler che essenzialmente serve a reintrodurre Ruby e Mulan. Che siano loro le protagoniste della storia saffica di cui si parlava in estate credo sia  ormai scontato: mi chiedo ugualmente il perchè inserirla, ma vabbeh. A dire il vero mi chiederei anche che fine ha fatto Aurora, ma credo che di lei ben pochi se ne preoccupini.

Nella altre due puntate abbiamo visto la nascita del mito del Dark One, ben inserito nella trama Arturiana. Non sarà l’ultima volta che vedremo Nimue o almeno lo spero: dopotutto se abbiamo ora due Oscuri Signori…

Questa è infatti la seconda cosa importante emersa: Hook è un Dark One esattamente come Emma. O forse è il vero Dark One, ma tenuto sotto controllo da Emma stessa? In questo caso la domanda che poneva a Merlino sul fatto che un signore oscuro potesse fere del bene troverebbe una risposta?

Da coem si conclusa la puntata, sembrerebbe che ora Zelena ed Hook siano alleati e che siano pronti a colpire Emma: come, non lo sappiamo ma non credo che sarà qualcosa di divertente. Come minimo riveleranno non pochi segreti, isolandola ancora di più.

Siamo a due solo puntate dalla numero 100 e dai tre mesi di pausa che la seguiranno: prepariamoci al meglio, aspettiamoci il peggio.

Un pensiero su “#OnceUponATime – Nimue / Birth / The Bear King (S05E07-09)

  1. Complimenti per il vostro lavoro ma non si potrebbe fare qualcosa per gli errori di ortografia/battitura? Sono davvero tanti. Leggo con interesse i vostri articoli

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...