#HawaiiFive0 – Mai hooni i ka wai lana mâlie (S06E01) #SeasonPremiere

Venerdì 25 Settembre è tornata Hawaii Five-O con Mai hooni i ka wai lana mâlie.

McGarrett e co tornano esattamente al punto in cui li avevamo lasciati a fine quinta, ovvero le nozze di Kono e Adam, che paiono finalmente aver superato tutti i problemi legati alla Yakuza.

Hawaii Five 0Prima di continuare vi avvisiamo che da qui in poi sono presenti degli SPOILER pesanti sull’episodio.

Il condizionale è d’obbligo perché i due piccioncini non fanno neanche in tempo a godersi la colazione dopo la prima notte di nozze che arrivano Gabriel e i suoi decisi a costringere il giovane Noshimuri a vendere a quelli della Yakuza ciò che resta dell’azienda di suo padre.

Hawaii Five-0 - S06E01 (4)

Così Adam e Kono, invece di passare la giornata a mangiare e a fare l’amore, sono costretti a subire torture e pestaggi, fino a che Adam crolla, non potendone più di vedere la moglie soffrire.

Mentre accade tutto questo il resto della Five-O è alle prese con una vecchia leggenda dell’isola, in cui alcuni pirati aveva depredato un banchetto di ricchi, portandone via i tesori.

E a tale leggenda sembrano credere alcuni criminali, decisi a trovare il tesoro, lasciando dietro di loro una scia di morti incredibile.

Hawaii Five-0 - S06E01

A dare una grossa mano a Steve, Danno, Catherine (tornata in pianta stabile? Così parrebbe) e Grover (sempre più insopportabile) ci pensano Jerry e la sua nerdaggine.

Il nostro, infatti, scopre che tale leggenda racconta dei fatti veri ed è per questo che i delinquenti di cui sopra sono alla ricerca del tesoro.

Hawaii Five-0 - S06E01 (6)Dopo mirabolanti casini si scoprirà che il tesoro è fatto da pochi monili, totalmente privi di valore.

L’episodio si conclude con la Five-O riunita in ospedale mentre il povero Adam è sotto i ferri e lotta tra la vita e la morte.

Lenkov ha scritto sicuramente un episodio scoppiettante ed adrenalinico, a cominciare dal prologo a fine 800 dove si vede l’assalto dei pirati al banchetto: una scena degli dei Pirati ai Caraibi, ma anche dell’Isola del Tesoro. Citazioni spassose e riuscitissime.

Hawaii Five-0 - S06E01 (5)Come sono riuscitissimi i duetti tra Danno e Steve: il primo è il solito impiccione e chiacchierone e vuole sapere se l’amico e Catherine sono tornati insieme, il secondo fa tutto il duro e il freddo, ma poi svela che ha deciso di compiere il grande passo e vuole portare all’altare la sua ritrovata ragazza. Ci riuscirà? Chissà.

Hawaii Five-0 - S06E01 (2)Sperando che anche le sue non siano nozze di sangue.

Chissà se Lenkov è anche fan di Game of Thrones, considerando la luna di miele sanguinolenta dei poveri Adam e Kono oppure è semplicemente sadico e adora rovinare, a prescindere, i momenti pucci pucci.

Va da se che i due novelli sposi se la sarebbero anche meritata un po’ di pace e un po’ di sano romanticismo.

Ma vabbè.

Speriamo che Adam sopravviva.

Hawaii Five-0 - S06E01 (3)Momento migliore della puntata: Jerry che occupa l’ufficio di McGarrett, usando tutto l’armamentario del capo della Five-O per indagare, a suo dire, il tutto mentre si magna una succulenta pizza ai peperoni.

Una roba molto leggera come suo solito.

Momento peggiore: forse il fatto che Chin non si ponga mai il problema di una possibile ripercussione verso la cugina e Adam. In fondo Gabriel gli aveva portato le foto del giovane Noshimuri a pochi giorni dal matrimonio.

E soprattutto lo aveva minacciato il giorno stesso delle nozze.

Fare una telefonata pareva brutto? Anzi si stupisce pure della chiamata di Kono.

La cosa lascia quantomeno perplessi.

A parte questo problema resta un buon episodio.

Bentornata Five-O!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...