#DareDevil – The Ones We Leave Behind (S01E12)

Con l’uscita di scena della scorsa puntata, si apre un nuovo capitolo per Karen. E di certo Fisk non resta a guardare…

DareDevil

I recenti eventi relativi alla sicurezza per i propri cari, hanno spinto Wilson a intraprendere delle contromosse. Vanessa esce dal coma e Fisk le dice subito che ha organizzato tutto per il suo trasferimento in un posto sicuro, all’estere. La risposta della donna è negativa: non ha intenzione di lasciare la città senza di lui e sapeva che stare con lui sarebbe stato complicato e quindi picche.

Preoccupato anche dal fatto che non ha notizia di Wesley, lo fa cercare ed alla fine riceva la notizia che è stato trovato nel magazzino e vi si reca con la sua scorta. Quando apprende il motivo per cui si trovasse lì (l’aver ricevuto una telefonata, il non voler nessuno), picchia uno della scorta per averlo lasciato andare da solo, nonostante fossero quelle le disposizione che lo stesso Wesley avesse dato, per proteggere al meglio Wilson: se non fosse state per l’intervento di Leland (che ipotizza un’azione dei giapponesi) finiva peggio…

DareDevil - S01E12 (2)

Le conseguenze delle recenti scoperte coinvolgono anche lo studio legale. Se Karen è decisamente sotto shock per aver ucciso Wesley e si rintana in ufficio (senza però dire a nessuno quanto successo: ma capiscono che qualcosa non va), Foggy si fa dare alcuni documenti che Urich le aveva passato su Fisk e fa potenzialmente la genialata del secolo, ovvero mostra la documentazione alla sua ex fiamma, rivelandole così 1) quanto sanno su Fisk 2) quanto losco sia il più importante cliente del suo studio legale.

Dire che resti spiazzata è un eufemismo….

DareDevil - S01E12 (4)

Matt dal canto suo continua la propria missione e grazie ad una dritta di Urich inizia ad avvicinarsi al traffico di droga, con l’idea che intralciandolo possa far fare un passo falso a Wilson.

Viene a sapere così che Madame Gao ha organizzato la distribuzione della droga usando dei corrieri ciechi: dopotutto un non vedende con uno zainetto in giro per New York che sospetti potrebbe dare? Nessuno.

Saputo dove vengono prelevati solitamente, il nostro eroe vi si reca per controllare e pedinare il corriere: purtroppo per lui non è così facile visto che ad un certo punto viene prelevato da una macchina, ma Matt non si perde d’animo e la rincorre ecorrendo sui tetti degli edifici con il fare degno del migliore praticante di parkour fino alla base.

Quella notte, Matt attacca il magazzino scontrandosi anche con Madame Gao (che con un solo tocco lo fa volare di qualche metro). Nello scontro con le guardie del corpo però scoppa un incendio così, mentre Matt è a terra Gao può scappare lasciando in pericolo i suoi corrieri (che stando a quanto dice si sono accecati volontariamente per una questione di fede). Rialzatosi, ordina ad una della guardie del corpo di metterli in salvo.

Quando arrivano polizia e vigili del fuoco, Matt viene quasi fermato da un poliziotto mentre lascia l’edificio: lo scontro tra i due finisce con Murdock che lo disarma dicendo che non è stato lui ad uccidere Blake e che molti in quel distretto sono corrotti e sul libro paga di Fisk.

DareDevil - S01E12 (5)

Poco dopo vediamo madame Gao sulla cia di edificio incontrarsi con Leland, il quale è sorpreso di sentirla parlare nella sua lingua. I due parlano di quanto messo in atto e di come la cosa fosse devuta per impedire che Fisk mettessa tutti in pericolo.

Leland è ovviamente preoccupato che lo possa scoprima, ma lei non lo è ed in ogni caso sta per lasciare il Paese per tornare a casa, ma a quanto pare non per la Cina come crede il contabile: Gao dice che è una grande distanza quella che la attende… e particamente svanisce nel nulla.

DareDevil - S01E12

Dopo quanto accaduto con i cinesi, Matt torna allo studio legale dove si sfoga con Karen, essendo entrato in crsi per il proprio comportamento che sta allontandnao tutti (come Stick gli diceva avrebbe dovuto fare). Karen lo consola dicendogli che non è solo.

Intanto Ben è stato licenziato dal giornale dopo un’accesa discussione con il diretto per il rifiuto a pubblicare la storia su Fisk ed il suo passato. Il giornalista arriva ad accusarlo persino di essere pagato dallo stesso criminale (ed è proprio questo che fa passare ilp revvedimento dall’iniziale sospensione alla cacciata).

Dopo aver comunicato la cosa alla moglie, la quale gli dice di usare internet per diffondere la storia, e che il giornale di fatto è finito, Ben aggiorna degli sviluppi anche Karen dicendole che pubblicato il pezzo, le manderà il link.

Tornato a casa, si appresta a scrivere il pezzo ma nell’ombra del salotto c’è un presenza: Wilson Fisk. I due parlano, nonostante tutto, tranquillamente, Fisk ammette che ha sbagliato a considerarlo un giornalista finito ed irrilevante (confemrato che ha qualcuno all’interno del giornale) ma Ben non si lascia intimidire.

Fisk gli dice che non è lì per intimidirlo, è lì perchè ha commesso un errore: aver messo in mezzo la madre. E dopo queste parole, lo strangola.

DareDevil - S01E12 (3)

COMMENTO

L’uscita di scena di Urich non è stata una sorpresa. Non tanto perchè accidentalmente me la ero spoilerata, quanto piuttosto perchè già da almeno 3 puntata c’erano stati dei grossi rischi per lui. Un peccato, non mi sarebbe dispiaciuto vederlo ancora, ma va anche detto che non è che il persoanggio sia stato molto usato nella serie, eh…

Il serpente d’acciaio è ovviamente il collegamento con Iron Fist, ma forse anche la patria di Madame Gao è un collegamento: la donna dice che è più lontana della Cina e questo mi fa pensare alla città di K’un-L’un, la città di Iron Fist.

kunlun

Tra l’altro sarebbe anche ora che ci dicano qualcosa sulla sua rerie perchè se ne parla molto poco: l’unica cosa che sappiamo è che Ryan Phillippe potrebbe essere il protagonista.

Ora ci manca solo il season finale, e le opzioni sono solamente due: o un massacro in un breve lasso di tempo, o un cliffhanger. Propenderei per la seconda, così a naso…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...