#TheOriginals – Ashes to ashes (S2E22) #SeasonFinale

L’attesissimo season finale di The Originals è arrivato.. E come mi aspettavo da circa undici episodi è stato qualcosa di spettacolare e meraviglioso. Avrei di più da ridire sul cliffhanger per la prossima stagione, ma avrò modo di farlo nel corso dell’articolo. Prima di iniziare, ancora una volta, dico grazie di cuore a tutti coloro che in questi mesi mi hanno supportata e sopportata.. E l’augurio, ovviamente, è quello di ritrovarvi tutti qui ad ottobre quando partirà la terza stagione.

tumblr_noa00bcWbA1tj3qrso1_540

Ho amato questo episodio, come ho amato gli altri 20 episodi su 21 che hanno condotto a questo season finale che è andato molto oltre alle mie aspettative. Al di là della coerenza con il plot in sé e per sé, ho adorato che – a differenza di quanto avviene in altre serie – i fans sono stati trattati con il rispetto che meritano. Perché dico questo? Perché non c’è stata alcuna scena fanservice (che personalmente odio), e tutto ciò che poteva dar loro origine è stato trattato in modo coerente e rispettoso. Segno inequivocabile di quanto questa serie sia matura, e più concentrata sul plot che alla farcitura.

Alcune cose mi hanno sorpresa, e molto.. Sorpresa in positivo, naturalmente.. E tra queste non c’è sicuramente il cliffhanger: l’idea di avere Davina come big villain della prossima stagione non mi garba.. Anche perché, per essere sincera, tutti gli alti e bassi di Davina mi hanno profondamente stancata. E’ dalla prima stagione che abbiamo a che fare con i suoi capricci, non sarebbe magari ora di piantarla? Così eh, tanto per dire.

Ma veniamo al season finale.. Tutti contro Klaus, dov’è la novità? Da nessuna parte, ovviamente: se la sarà anche cercata, ma sono convinta che a parti inverse nessuno si sarebbe comportato diversamente da come si è comportato lui. In tutto questo, ho apprezzato soltanto Freya: almeno lei è stata onesta, e stava avendo il coraggio di andare fino in fondo se non fosse stata fermata. Gli altri? Tutti bravi a parlare, ma nulla di più. E il motivo non è da ricercarsi chissà dove, ma in un semplice fatto: Klaus è il perfetto capro espiatorio, e lo sarà anche per i drammi a venire.. Dunque perché prenderne realmente le distanze ed affrontare le proprie responsabilità quando si possono far affondare le radici di ogni male in lui?

Io devo essere onesta: Esther mi ha sorpresa, e mi ha anche fatta commuovere (non è una novità che io pianga come un vitello durante questo o quell’episodio, ma qui è stato peggio).. Questo season finale, praticamente, mi ha dato tramite Esther ciò che prima o poi speravo di vedere da Mikael. Vederla tornare in vita è stato traumatizzante, e sebbene fosse prevedibile quale fine avrebbe fatto mi ha sorpresa il significato che ha dato al tutto.. Cioè, a me sono venute le lacrime nel vederla sacrificarsi per i suoi figli FINALMENTE. E’ stato molto triste, ma è stato un bel momento.

Come vi dicevo, sono soddisfatta per la totale assenza di scene fanservice: nulla di romantico tra Hayley e Elijah, nulla di fisico tra Klaus e Camille.. Gli shippers più assennati non saranno particolarmente contenti (i Klaroliners rosicheranno a bestia e ci godo), ma è maledettamente giusto che sia andata così. Come trovo giusta la ‘punizione’ inflitta ad Hayley con la maledizione: ultimamente ha giocato un ruolo che non era adatto a lei, che non le apparteneva, che non faceva in nessun modo per lei. Tuttavia non capisco come sia possibile che questa maledizione abbia effetto su di lei: se un ibrido può controllare le sue trasformazioni annullando l’influsso della luna piena, perché la maledizione attecchisce su un ibrido? Misteri.

Ma a finale, quello che conta è che la piccola Hope è salva e la minaccia Dahlia è stata definitivamente sventata.. Ma ad un prezzo molto alto, come dice lo stesso Klaus in chiusura di episodio, ma c’è ancora parecchio fuoco sotto la cenere, e non solo per quanto riguarda Davina. Tuttavia io mi pongo ancora alcune domande, ad esempio se si aprirà mai la porta rossa posta da Esther nella testa di Elijah, e soprattutto cosa se ne farà la rediviva Freya dell’anima di Finn intrappolata nel ciondolo che porta al collo.

A queste e a tante altre domande cercheremo di dare una risposta da ottobre in poi.. Incluso lo sdoppiamento di corpo di Rebekah e il suo ritrovato amore per Marcel, o l’ambiguità di Vincent. Fino ad allora, vi auguro una buona estate e vi dico ancora una volta grazie ♥

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...