Once Upon A Time – Heart of Gold & Shympaty For The De Vil (S04E17 & E04E18) #OUAT

Eccoci qui con un recap per recuperare gli episodi che non ho recensito nelle ultime due settimane causa salute (manco quando giustifico a scuola), cercherò di essere il più breve possibile, promesso! Mettiamoci subito a loro, ci sono molte cose da dire.

HEART OF GOLD

vlcsnap-2015-04-28-19h02m09s142

Siamo stati abituati a non aspettarci troppe spiegazioni: se una cosa è così molto probabilmente non ci verrà detto il perché o almeno non uno che abbia senso, invece questa settimana abbiamo ottenuto non solo tante risposte sulla morte di Zelena (o apparente morte) e sul ritorno di Marian.

vlcsnap-2015-04-28-19h02m43s540

Siamo quasi subito trasportati a nove settimane prima, subito dopo la fine della 4×11 “Heroes and Villains”, quando Robin e la sua famiglia sono appena arrivati a New York. Qui le scene che mi hanno intrattenuta veramente e che preferisco sono quelle all’ospedale. La rivelazione di Marian che non era davvero Marian ha stupito circa quattro persone, perché se sei parte del fandom lo sapevi già da mesi, però ho apprezzato particolarmente i flashback e il ritorno della nostra CS shipper numero uno. Rebecca Mader ha fatto un bellissimo lavoro, l’ho trovata molto più in forma rispetto ai vecchi episodi, le hanno dato la possibilità di fare la parte della psicotica e ci è riuscita benissimo giocando con la vita di Tremotino che era già sul filo del rasoio senza che lei ci mettesse il suo.
Avete visto che avevo ragione su Rumple? Mi sento molto soddisfatta, non che la sua morta imminente mi abbia reso felice o chissà cosa, anche se devo ammettere di aver provato un senso di soddisfazione, come se fosse la mia piccola vendetta personale per tutte quelle che ha combinato ad alcuni dei miei personaggi preferiti (vedi Emma, Killian e Belle) nell’ultima stagione, sembrava essere sulla strada giusta e invece… ma ormai le sue azioni sono quelle di un uomo disperato. Non che queste siano delle giustificazioni, dico solo che capisco un po’ meglio le sue motivazioni.

vlcsnap-2015-04-28-19h03m15s540

Per quanto riguarda i flashback mi hanno stupita per Will, sia positivamente che negativamente. Non m aspettavo una cosa simile anche se avevo visto una foto con Michael Socha nelle still dell’episodio, ma l’idea di scavare ancora nella relazione tra lui e Robin è stata molto più che gradita cosa che invece non mi è piaciuta è stata la menzione della sorella. Se avete visto OUAT in Wonderland saprete che è già stata nominata anche lì e ha detto le stesse cose che ha ripetuto a Robin, potevano dirci cos’era successo ad Anastasia facendo sapere anche a chi ha visto solo OUAT che c’è questa donna, che lei è uno dei motivi per il suo cuore ferito e magari saremmo anche riusciti a posizionare gli avvenimenti nel tempo dato che tutto ciò che ci hanno dato è stato “Tanti Anni Fa” come al solito e nemmeno noi che abbiamo visto lo spin-off abbiamo ben capito dove metterlo.

La scena finale con Regina è piuttosto simbolica: deve scegliere se stare con gli eroi e quindi far capire a suo figlio che lei è cambiata davvero, ma lasciare che Zelena uccida Robin e quindi lasci un bimbo di quattro anni tutto solo a New York oppure aiutare Tremotino, senza sotterfugi, e sperare di ottenere il suo lieto fine nel modo più vile possibile e benché non abbiamo ancora saputo quale fosse la sua scelta credo che sotto quelle circostanze tutti avremmo fatto una cosa sola. In poche parole Regina è davanti a un vicolo cieco e la sua “scelta” è in realtà un ricatto.

Ma per sapere cosa succedere alla nostra Regina dobbiamo aspettare ancora un po’ perché prima c’è da scoprire il passato di Crudelia.

SHYMPATY FOR THE DE VIL

vlcsnap-2015-04-28-19h04m01s342

Il personaggio peggio sfruttato tra le tre Queens of Darkness è Crudelia, poteva essere usata cento volte meglio, ma d’altro canto cosa vuoi farci con una strega che può esercitare il suo potere solo sugli animali?
Altra teoria corretta: Crudelia può domare Malefica quando si trasforma in drago e devo ammettere che la scena in cui la fa arrabbiare apposta è abbastanza ben studiata e i dialoghi mi sono piaciuti molto.

Nel presente, oltre questo, non succede nulla che non sapessimo già dal promo e che non fosse già stato fatto: rapisci Henry perché è stupido, Regina ed Emma vanno a cercarlo, ritrovano Henry e qui arriva il difficile… Emma uccide Crudelia con un raggio di magia bianca (?) e qui ci sono due voci contrastanti, quella di tutti e la mia:

  • Emma ha solo fatto quel che doveva, anche io l’avrei fatto per salvare mio figlio in quella circostanza, non sapeva che lei non poteva fargli del male – almeno non ucciderlo. Non è una motivazione per dire che sta diventando Oscura;
  • Non è del tutto fuori luogo, avrebbero potuto trovare una giustificazione migliore per fargliela uccidere, ma il punto è che lei era disarmata e il piano di Tremotino è sempre stato questo, come abbiamo appreso anche più avanti. Il succo del discorso è: “Gli eroi non uccidono a meno che non sia strettamente necessario” e questo è solo l’inizio di una lunga serie di cose.

Provate ad indovinare qual è la mia opinione a riguardo? La seconda. Esatto.

vlcsnap-2015-04-28-19h05m19s921

Scena di cui voglio – devo – parlare è quella in cui Regina, Killian ed Emma si ritrovano nella foresta per cercare Henry. Ho letto una bella teoria sul perché Regina sia coperta dall’ombrello e gli altri due no, il succo era che Regina sta aiutando Emma da lontano, senza affrontare tutto quello che sta affrontando lei, invece Killian sì, le è accanto costantemente, anche quando si tratta di bagnarsi. Non lo so, a me è piaciuta tanto come cosa, è un modo d’interpretare la scena e poi darei un bel paio di punti ai Captain Swan bagnati fradici che so fighi lo stesso. A parte gli scherzi, questa scena è molto bella sia dal lato della relazione romantica che della relazione di amicizia che Emma sta costruendo con queste due persone di cui si fida. “Sei arrivata molto lontano, dalla ragazza che non voleva credere.”

Nei flashback vediamo una giovane Crudelia, anche giovanissima, piccola piccola (che è la stessa che ha fatto la figlia di Alice in OUAT in Wonderland) e crediamo sin da subito che la cattiva della situazione sia sua madre, continuiamo a pensarlo fino alla fine in pratica e lo pensa anche Isaac – povero – che poi scopre la mente contorta della sua amata e quella della morte della madre insieme all’ultimo flashback  è forse la mia scena preferita.

vlcsnap-2015-04-28-19h06m06s960Gli ho insegnato un nuovo comando: uccidi.

Poi Victoria ha reso benissimo la parte in cui si dondola avanti e indietro sulla cucitrice, l’implicazione che lei abbia scuoiato i cani rende tutto ancora più macabro, ci sono tutti gli elementi di un film horror: lampi e tuoni compresi.
L’unica cosa che mi ha lasciato con l’amaro in bocca è stato quando si è buttata l’inchiostro sulla faccia e semplicemente si è truccata automaticamente. E io che pensavo a qualche ripercussione impensabile, invece…

Alla fine l’episodio per sé non era brutto, ho anche avuto la possibilità di rivedere i miei personaggi preferiti fare qualcosa dopo tre settimane di pausa, ma fatto sta che mi aspettavo qualcosa in più per un villain che è stato introdotto come uno tra i più potenti che ci siano.

E questo recap finisce qui! Ci vediamo domani con la recensione di “Lily”, dopodiché, dalla settimana prossima, le recensioni riprenderanno ad uscire normalmente il martedì o il lunedì.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...