#Grimm – Mishipeshu (S04E18)

Un omicidio spinge Hank e Nick all’interno di una riserva indiana mentre Juliette…beh lei fa un po’ di casino città diciamo…

Non dimenticatevi della nostra affiliata, Serie TV, La Nostra Droga.

 vlcsnap-2013-10-26-22h38m16s72

 The Spirit you seek in the water is only a reflex of yourself.(Lo Spirito che cerchi nell’acqua un tuo riflesso)

I poteri da Hexenbiest hanno chiaramente dato alla testa a Juliette. Recatasi in un bar per bere qualcosa, nonoappena qualcuno ci prova con lei decide di fare la stronza ed improvvisamente sfoggia i suoi poteri strasformandosi davanti a tutti provacando non pochi danni.

Risultato? Arrestata e portata in cella con l’accusa di aver causato danni. Nick lo viene a sapere le le fa visita, chiedendole spiegazioni del suo comportamento ed ovviamente la tensione tra i due è alle stelel. Juliette ammette che una parte di lei non vuole rinnaciare a questi poteri, non vuoel tornare indietro ma al tempo stesso incolpa Nick di quanto accaduto.

Il Grimm le dice che per ora resterà lì in cella, dove è più al sicuro (e lei dice che è più sicuro anche per lui). Insomma grossi problemi in paradiso per loro…

Grimm - S04E18 (1)

Monroe e Juliette non hanno rinunciato a trovare una soluzione e così chiedoono a Sean di avere cappelo e libro suati dalla madre per l’incantesimo che ha creato tutto lo scompiglio.

I due gli telefonano in seguito per sapere le dosi (che se sbagliate potrbbe complicare le cose ulteriormente) usate dalla madre, ma ovviamente non sa e non sa neppure dove possa essere. In ogni caso forse sa come rintraccirla e chiude la conversazione dicendo che si farà sentire lui.

Chiusa la conversazione, Sean è in fila ad un chioso e guardando l’uomo che ha davanti, l’occhio gli casca sul portafoglio pieno di soldi. Poco dopo, lo raggiunge al parcheggio e dopo un destro ben assestato glielo ruba: tornato al distretto dirà a Wu di averlo trovato nel suo cappoto chiedendogli di farlo riavere al proprietario in forma anonima.

Grimm - S04E18 (2)

L’addetto alle pulizie di una scuola viene aggredito ed ucciso da una misteriosa creatura nella notte. Convocati di prima mattina sul luogo dell’omicidio da Wu, Nick ed Hank scoprono che dovranno lavorare con uno sceriffo già noto a loro per un precedente caso Wesen.

La prima ipotesi che viene fatta è stata l’aggressione da parte di un qualche animale, ma lasciano alla scientifica determinare la cosa mentre parllano con la preside scoprendo ben poco sulla vita personale dell’inserviente (molto sulle sue).

Vengono però a sapere che nelal scuola c’era stato un problema con un ragazzo nativo americano, vittima di razzismo, sul cui armadietto erano apparse scritte denigratorie.

Una volta che venivano cancellate, pochi giorni dopo tornavano e non si è mai saputo chi ne fosse l’autore, almeno ufficialmente: arrivando a scuola una mattina più presto del solito la preside aveva però visto che le scritte erano tornate: insomma il colpovole era l’inserviente (la cui fedina penale non è affatto immacolata) ma non c’erano le prove. Quanto al ragazzo, Simon George, ha lasciato la scuola una volta fatti i 18 anni.

Grimm - S04E18 (3)

I primi sospetti si incentrano dunque sul ragazzo, a maggior ragione considerando che non è reperibile. Essendo orfano era stato affidato ad una famiglia dall’età di 5 anni ma da un po’ se ne era andato.

Tramite lo sceriffo contattano la riserva indiano di cui faceva parta da bambino nella speranza che possa fornire loro una pista da seguire e capire se sia collegato o meno a quelal morte. Anzi alle morti, perchè nel fratttempo c’è stato un secondo omicidio e questa vittima è collegata alla prima: stessi reati, ed un arresto in comune.

Decidono così di cercare altre persone collegate a loro e ne trovano una, sospettando che potrebbe essere il prossimo. Ci vedono giusto perchè l’uomo viene aggredito in casa sua, quello che non si aspettavano è che fosse un Wesen: beh più o meno, perchè il ragazzo ha preso le sembianze del Mishipeshu, uno spirito indiano.

Alla riserva indiana ottengono poche informazioni, solo che il ragazzo voleva riavvicinarsi alla proprio origini e così, sotto i consigli del capo della comun ità aveva iniziato un viaggio spirittuale sulla montagna, ed è lì che probabilmente si trova.

Tuttavia trovarlo non sarà facile a meno che non si compia un’esperienza simile invocando gli spiriti, Hank vive in prima persona gli eventi della morte del padre del ragazzo, pestato a morte ed i cui colpevoli non sono mai stati arrestati.

Grimm - S04E18 (4)

Lo spirito del ragazzo non lascia il poliziotto che scappa fuori dalla tenda (da cui lo sceriffo era uscito sentendosi male) giungengo dove è sepolto il padre, vicino ad una scultura di Mishipeshu e dove si imbatterà nel ragazzo, ferito. Lo spirito lo lascia e si impossessa di Hank per compiere la vendetta.

Nick, lo sceriffo ed il capotribù si recano quidni dal terzo uomo, e quando Hank vi arriva trova solo loro: ne nasce una lotta tra Nick e l’amico a cui pone fini l’intervendo del capo indiano. Tutto finisce bene, o quasi…

La possibile terza vittima è salva, ma come ha visto Hank mentre ea posseduto dallo spirito del ragazzo, è pure colpevolo, assieme alel prime due, della morte del padre del ragazzo: tuttavia non ci sono prove che lo incrimino e così non finirà in carcere.

Grimm - S04E18 (5)

Quella notte l’uomo però viene aggredito in casa proprio ed ucciso da Mishipeshu che si è impossessato di un’altro corpo: quello dello sceriffo, che resta sconvolta quando si riprende vedendosi sporca di sangue.

Grimm - S04E18

COMMENTO

Poco spazio alle storie collaretari, lasciate al minimi indispensabile: la ricerca di una soluzione ma soprattutto la deriva di Juliette. Ormai è evidente che sarà il Wesen più potente con cui avranno a che fare: e quello che vedremo la prossima settimana incasinerà ancora di più le cose.

Detto che non mi dispiacerebeb poi vedere qualcosa di più relativo alla cultura dei nativi americani, mi chiedo cosa accadrà allo sceriffo, ora. Penso che lo spirito se ne sia andato, compiuta la vendetta, però ci saranno sicuramente delle domande a cui vorrà avere una risposta.

Qualcuno può mandare dele sostegno psciologico a Wu? Il poveretto è rimasto particolarmente scosso dallo sapere che la maggior parte dei crimini è composta da Wesen. Mi chiedono perchè non li mandano a casa loro questi criminali.

Il comportamentoe di Sean mi ha spiazzato, credo che per lui, come per Juliette si stia andando verso direzione che sarà molto incasinante per il  futuro. Insomma, abbaimo davanti quattro episodi che promettano di essere molto interessanti…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...