#Arrow – Suicidal Tendencies (S03E17)

Arriva il giorno delle nozze di John e Lyla ma la festa viene interrotta dalla presena si Deadshot. Ray ed Oliver si incontrano e le identità segrete…

vlcsnap-2013-10-10-21h49m19s233

Non dimenticate di visitare le nostra affiliate,  Flash e Arrow Italia e Serie TV la nostra droga!

La cerimonia di nozze di Lyla  e John fila liscia senza problemi, a parte Oliver che arriva 15 minuti prima saltando le foto (verrà aggiunto con Photoshop) e il piccolo imbarazzo causato da Felicity che porta Ray (a cui John dice che se le fa del male farà sparire il suo corpo).

Terminato il tutto, inclusa la diffusione della notizia delle uccisioni e la successiva offerta da arte di Ray di una taglia su Arrow, i neosposini salgono in macchina e sorpresa! Flloyd Newton (AKA Deadshot) li attende: l’A.R.G.U.S. chiama a raccolta!

Arrow - S03E17 (1)

Così al posto del viaggio di nozze alle Fiji, John e Lyla partono per la Kasnia dove c’è stato il sequesto di alcune persone, tra cui un senatore americano.

Il team incaricato per la liberazione del senatore è composto così da Lyla, Deadshot, John (che non vuole lasciare la moglie) ed il nuovo ingresso della Suicide Squad: Cupid!

Le cose però non sono come sembrano. Nonappena il team fa irruzione nell’edificio dove è tenuto con gli ostaggi, si scopre che il politico aveva organizzato tutto per farsi pubblicità in vista di una candidatura alla presidenziali.  L’intervento della Suicide Squad manda tutto all’aria e così il senatore  cambia il proprio piano: apparirà sempre come un eroe, ma questa votla ci saranno alcuni morti, pazienza per gli innocenti (ma il team che lo deve liberare avrà una medaglia al valore postuma).

La Suicide Squad non si perde d’animo nonostante l’edificio sia minato con l’esplosivo e pur essendo in quattro debellano i mercenari assoldti dal senatore per la messinscena liberando così anche i civili. Per coprire la fuga però qualcuno deve restare indietro, ed a farlo è Deadshot che muore nell’esplosione dell’edificio guardando la foto delle figlia e dell’ex moglie.

Arrow - S03E17 (2)

A Starling City la caccia ad Arrow è così aperta. Il team Arrow interviene durante uno svendita di droga ma l’impostore (questa volta interpretato da altri membri della Lega), lascia a terra 8 vittime. Con l’aiuto della sua armatura, Palmer arriva a suo volta sulla scena ed effettundo delle scansioni, scopre l’identità dell’incappucciato.

Quando lo rivela a Felicity (che cerca di convincerlo dell’innocenza di Ollie), iniziano i problemi per la coppia ed altrettanti problemi emergono quando lei rivela ad Oliver del progetto e della missione di PierPalmer, il quale in seguito fingerà una chiamata al 911 per attirare in trappola l’incappucciato (con Arsenal) ed assicurarlo alla giustizia.

Lo scontro tra i due si conclude con un messaggio chiaro a Ray: deve fidarsi di Felicity. E sì, lo scontro lo vince Arrow: alla faccia della tecnologia.

Arrow - S03E17 (3)

Così, mentre il senatore l’ha fatta franca scaricando tutta la colpa su Deadshot (con l’A.R.G.U.S. che tace) e pagando i testimoni, a Starling City Palmer cerca di convincere sindaco e polizia dell’innocenza di Arrow e di come sia stato incastrato. Purtroppo per in quel momento una freccia (scoccata da Maseo) uccide il primo cittadino e tiene nel mirino Felicity: sentiamo partire una freccia e poi… BUIO!

 Arrow - S03E17

COMMENTO

La cosa più interessante dal punto di vista delle rivelazione, l’abbiamo avita dal reclutamento di Deadshot per l’omicidio del fratello di John. Finitito in carcere per aver aggredito, pistola in pugno, la moglie davanti alla figlia, Deadhot, soldato tornato dalla guerra con seri problemi, vien contattato dell’HIVE.

I flashback su di lui mostrano come la guerra e l’essere un cecchino lo abbiano distrutto. Consapevole di aver sbagliato molto rovinando così la famiglai, non vuole che John e Lyla lascino la figlia da sola, vuole che lei abbia entrambi i genitori. Il suo restare indietro per aiutare la fuga è un gesto di redenzione, è una buona azione, è un fare ammenda. Deadshot un eroe? No, non nel sesno calssico del termine almeno.

Non è la prima volta che  viene nominato l’HIVE. Credo che sia ora di farlo entrare in scena un po’ di più, probabile che accada ormai la prossiam stagione o in qualche flashback di Oliver (non so perchè ma vedo bene una guerra A.R.G.U.S. vs H.I.V.E.).

Lo scontro tra Ray e Oliver si è concluso con una quasi parità. Però ecco, magari qualcuno può andare a raccogliere da terra quel che è rimasto di Arsenal? No perchè Oliver se ne è andato come se nulla fosse lasciandolo lì…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...