#Arrow – The Offer (S03E16)

Dopo l’offerta ricevuta da Ra’s, per Oliver inizia una crisi motivazionale che mina la sua missione.

vlcsnap-2013-10-10-21h49m19s233

Non dimenticate di visitare le nostra affiliate,  Flash e Arrow Italia e Serie TV la nostra droga!

Iniziamo con i flashback, dove vediamo Oliver ed Akio girare praticamente senza una metà per la cità alla ricerca di Maseo e consorte. Quando il ragazzino si ricorda che i genitori gli avevano sempre detto di andare ai Giardini Botanici qualore finissero separati, quella diventa la loro destinazione: purtoppo però la presenza di alcuni loschi individui li porta a scappare nuovamente almeno fino a quando non si imbattono in una donna: Shado.

Arrow - S03E16 (1)

Torniamo al presente. Dopo una faccia a faccia con Ra’s, con relativa discussione sui motivi per cui debba prendere il suo posto a capo della Lega Degli Assassini, Oliver fa ritorno a Starling City con Diggle, ma soprattutto con Malcolm, un gesto di buona fede da parte della Testa Del Demone.

Giunto a casa, Oliver lascia Malolm a casa di Thea affinchè si rimetta in sesto, con grande disappunto di lei, che non ha perso ovviamente il desiderio di vederlo morto. Ovviamente Ollie non le dice come mai sia lì… Ed altrettanto ovviamente non lo dici a nessuno proprio…

In città nel frattempo entra in azione un criminale, Michael Amar, che vuole impadronirsi di un carico di diamanti di produzione industriale, quindi di poco valore (una cassa, circa 2000 dolllari): la loro particolarità perà è che se usati come rivestimento per le punte dei proiettili, questi perferorebbero i giubbotti antiproiettile come carta velina: è evidente che la polizia è in grave pericolo.

I rapporti tra il nostro vigilante e Lance però non sono più buoni come prima, visto che gli ha tenuta nascosta la morte di Sara. Inizia così a prendere forma la “profezia” di Ra’s Al Ghul che gli aveva detto che le forze dell’ordine lo avrebbero abbandonato e datto la caccia, constringendolo così a diventare il nuovo leader della Lega Degli Assassini.

Arrow - S03E16 (2)

Oliver va quindi un po’ in crisi, si sente spiazzato e comincia a dubitare della sua missione, chiedendosi cosa abbia ottenuto in questi anni di lotta. A farlo ragionare e fargli capire come stano davvero le cose sarà Felicity, dalle cui parole Ollie trova la forza per continuare la sua crociata, esattamente come prima, tanto che una volta sventato l’attacco di Murmur al distretto (con l’aiuto anche di Nyssa, cacciata dal padre per non accettare la scelta di Oliver come suo erede), non solo dice a al capitano che non lo fa per sentirsi ringraziare, ma trova pure la forza per rifiutare l’offerta, un messaggio che Maseo dovrà conseganre alla Testa Del Demone.

Maseo gli fa anche notare, come già gli aveva detto Malcolm, Ra’s ottiene ciò che vuole e che quindi non può scegliere. A dimostrazione di questo, quella sera in un covo alcuni criminali commentano che nonostante tutto hanno ancora molti diamnati per rivestire i proietti, ma vengono attaccati da un arcere: un morto e due fertiti per mano di un incappucciato verde, ma non è Oliver. Si tratta di Ra’s, che rivolgendosi ai feriti ordina loro di raccontare quanto hanno visto…

Arrow - S03E16

TRIVIA
(Credits: Wikipedia)

Murmur: Il Dottor Michael Amar, una volta un rispettato chirurgo, soccombette alla follia e cominciò una serie di omicidi dediti a fermare le voci che sentiva nella testa. Questa serie di omicidi lo portò a Central City e a Keystone City dove catturò le attenzioni degli agenti di polizia Fred Chyre e Joe Jackman. Successivamente riuscirono a rintracciarlo grazie allo scienziato della polizia scientifica di Central City, Barry Allen. Parte della psicosi di Amar è l’inabilità di fermarsi dal diffondere la notizia dei suoi crimini. A causa di questo sfogo, fu subito arrestato e condannato a morte.

Presto si scoprì che il sangue di Amar era anormale ed immune all’iniezione letale, così che non poterono ucciderlo. Mentre era prigioniero nel Penitenziario di Iron Heights, Amar si recise da solo la lingua e si cucì letteralmente la bocca, così che non avrebbe più potuto incriminarsi. Indossando una stretta maschera di propria invenzione, cominciò a farsi conoscere come Murmur.

Mentre era ospite della prigione, creò un virus che uccise le guardie e parte dei prigionieri, cosa che gli permise di evadere nella conseguente rivolta. Quindi si unì a Blacksmith, che lo aiutò nella creazione del virus, e ai suoi alleati. Dopo di ciò, si mise in proprio.

Non ha nessun potere super umano o di natura combattiva. Tutto ciò che ha è una fisiologia mutata al punto da renderlo immune alle tossine e alle malattie del sangue.

COMMENTO

Una puntata che da il via all’arco narrativo che ci porterà come minimo al finale di stagione, ed è ovviamente ancora presto per dire qualcosa (oltre al fatto che è una storia molto “batmaniana”).

L’unica domanda che mi viene in mente (sulla trama) è… “Shado?”. Se invece guardaimo più in generale la puntata… Ma che aerei hanno per fare Starling City – Nanda Parbat in poco tempo?

Quello che maggiormente è risaltato in questa puntata è il rapporto tra padre/figlia conflittuale per tre delle nostre eroine.

Laurel non vuole rinunciare ad avere una rapporto sano con il suo, ma a Quentin (giustamente) brucia troppo che lei le abbia tenuto nascosto di Sara.

Nyssa si sente derubata di un suo diritto, ma quello che forse la ferisce di più è la scarsa considerazione che Ra’s ha per la memoria di Sara ed i suoi sentimenti (giudicandoli una debolezza). Il fatto che Nyssa e Laurel  si siano avvicinate le mette in una condizione da “Strana Coppia” che secondo me può divertire il giusto, ma soprattutto darà a Laurel l’allenamento che le manca per combattere il criminle.

Il rapporto tra Thea e Malcolm è terribilmente complicato, perchè in lei c’è sì il desiderio di vendetta, ma anche una rettitudine morale tale da capire che non sarebbe la cosa giusta da fare.

Per il resto non c’è molto dda dire sulla puntata se non che attendo due cose su tutte: le nuove maccinazione di Raìs e uno scontro/ibncontro tra Arrow e Pierpalmer, che se non sarà la prossiam puntata sarà comunque a breve.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...