#AgentsOfSHIELD – One of Us (S02E13)

Cal ha deciso di attaccare Coulson e per farlo assembla un team di criminali ad hoc. Nel frattempo Skye deve essere sottoposta ad una valutazione psicologica: a redigerla sarà l’ex marito di May.

agents_of_shield59202134Non dimenticatevi della nostra affiliata, Serie TV, La Nostra Droga.

Dopo aver scaricato Raina, Cal ha deciso di muovere guerra a Coulson e per questo ha assoldato alcuni supercriminali tra cui Wendell Levi, esperto informatico che è riuscito a decriptare l’indice dei Dotati permettendogli di raggiungere gli elementi più adatti alla sua missione, ome Karla Faye Gideon, una donna che per difendersi dal compagna violento si impiantò delle lame sulle unghie, uccidendolo (e non fu la sola vittima).

Agents Of SHIELD - S02E13

Il loro piano procede con l’irruzione presso un ospedale psichiatrico al cui livello sottorraneo lo SHIELD ha imprigionato due elementi pericolosi: uno è John  Bruno, che viene messo fuorigioco dall’intervento di Coulson e Bobbi, l’altro è David Angar il cui potere è di rendere catatonici tutti coloro che lo sentono anche solamente sussurrare.

Giunti alla sua cella la trovano vuota con un messaggio però scritto sul muro, un messaggio: Fight On, continua a combattere. Inizia così a scervellrsi su cosa voglia dire effettivamente il messaggio e la soluzione la trova mentre discute con Bobbi della sparizione di Hunter, di cui lei non sa nulla (ma Phil non sembra crederle…): il messaggio è legato al motto delle sqaudre di una scuola del Wisconsin, nello specifico la città natale di Coulson.

Al campo di allenamento, il potere di Gordon viene scatenato con esiti disastrosi.

Agents Of SHIELD - S02E13 (1)

Nel frattempo, Skye deve essere sottoposto ad una valutazione per capire se possa essere una minaccia o meno. La volutazione viene affidata ad un elemento esterno allo S.H.I.E.L.D., nello specifico Andrew Garner,l’ex marito di May, il quale pone delle condizioni (accettate) ben precise per farlo, non fidandosi fino in fondo dell’organizzazione: Skye non è contenta della cosa, sostenendo di essere perfettamente in grado di gestire il potere, ma Garner riesce a conquistare la fiducia della ragazza anche grazie ad un po’ di gossip su lui e Melinda.

Non va tutto liscio, ovviamente perchè May viene chiamata in aiuto da Phil e Bobbi che stanno affrontando Cal & Soci, una decisione che trova Garner contrario visto che non si era parlato di questo: il disappunto aumenta quando Skye insiste per essere usata come esca al fine di fermare il padre.

Lo scontro tra le due fazioni di fatto però non inizia in quanto Cal viene improvvisamente teletrasportato altrove, come accaduto a Raina), lasciando spiazzati ed alla mercè dello S.H.I.E.L.D. gli altri del gruppo, mentre Skye ha un mancamento.

Agents Of SHIELD - S02E13 (2)

Conclusa la missione, Garner consegna la sua relazione su Skye, sia alla ragazza che a Coulson e dice a May che non vuole avere più a che fare con l’organizzazione perchè ha una vita e delle persona a cui tiene da proteggere.

Perchè Sky è svenuta? Diversamente da quanto crede lei, non stava controllando il potere ma lo stavaa indirizzando contro di lei, provocando crica 75 fratture alla braccia: per sua fortuna Jemma ha studiato una fascaitura particolare che la possa aiutare.

A proposito di Jemma: visto come si stanno evolvendo le cose propone a Coulson una riclassificazione dei Dotati, dividendoli tra chi è stato potenziato dall’uomo e chi è nato con i poteri.

Nel frattempo, Hunter è tenuto prigioniero da Mack in una struttura segreta e cerca di farlo parlare per scoprire non solo quale sia il piano suo e di Bobbi ma anche dove si trova e per chi lavorino.

La risposta a questa ultima domanda è spiazzante: una organizzazione nata dalle macerie lasciate da Fury, il vero S.H.I.E.L.D.

Agents Of SHIELD - S02E13 (3)

Cal viene interrogato dal misterioso uomo che lo ha portato via dalla battaglia con Coulson e si sente dre che si sta facendo notare un po’ troppo e per questo è stato prelevato. Quando Cal accenna ai suoi poteri, si sente rispondere seccamente che è solamente un esperimento ed il suo destino ora verrà deciso…

  Agents Of SHIELD - S02E13 (4)

COMMENTO

Non un puntata straordinaria quella di questa settimana, almeno fino al finale con l’entrata in scena del vero S.H.I.E.L.D., un ingresso che dovrà rispondere a parecchie domande circa chi ne è a comando ad esempio, e chi ne fa parte. E quanto ne sa Phil? (Perchè è evidente che sa molte cose in merito)

Il team assemblato da Cal è sembrato essere più una pagliacciata che altro, con l’aggravante di un pessimo uso per un’attrice come la Di Matteo (Sopranos): vediamo cosa si inventeranno per “riabilitare” il personaggio.

Solo a me Angar ha fatto pensare all’urlo de “La Mummia” ?

L’umorismo questa settimana l’hanno portato Jemma e Fitz nel commentare il passato matrimonio di Melinda: mancava solo che escogitassero un piano per farli tornare assieme…

A proposito di Jemma: con la sua idea di classificare i dotati in base alle loro origini ci avvicina sempre di più al debutto del termine Inumani nel MCU. E sì, ha avuto un buona idea.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...