#TheWalkingDead – Forget (S5E13) #TWD #DEADicated

Va bé ragazzi, io non so davvero più che cosa dire.. Oramai la noia regna sovrana, sembra sempre di più di guardare una serie TV qualsiasi piuttosto che The Walking Dead. E non è esattamente ciò che vorremmo. Magari gli autori stanno anche apparecchiando un season finale da urlo, ma vorremmo anche qualcosa di più adesso, non soltanto negli ultimi due episodi.
Prima di iniziare vi invito come sempre a seguirci sulla nostra pagina facebook e a seguire la nostra affiliata The Walking Dead Italia.

Cattura2

Di solito inserisco il logo della serie, ma questa volta ho preferito inserire una delle immagini più interessanti dell’intero episodio. La cosa mi ha insospettita, soprattutto quando ho visto questa (ingrandite l’immagine così vedete bene sulla mano destra dell’uomo che parla con Rick):

Cattura

Diciamo che questo è stato il dettaglio più curioso di tutto l’episodio.. Cosa significhi non lo so, posso soltanto andare per deduzione e immaginare che W stia per walker e A per alive, ma non so.. Visto chi deve arrivare, potrebbe anche essere ben altro. Spero si venga a sapere, dato che è una delle poche interessanti viste in questo episodio.

Per il resto, calma piatta.. Ancora. Tre sono stati i momenti peggiori della puntata: Carol che minaccia il bambino che la vede prendere le armi, Rick che fa il cascamorto con la bionda (entro la fine della 25a stagione imparerò il suo nome, abbiate fede) e la sbronza filosofica di Abraham (terribile).

Per fortuna si è smosso qualcosa sul fronte Daryl: non ne potevo più di vedergli tutta quell’apatia addosso! Non che la situazione sia migliorata di molto eh, ma almeno con qualcuno ha fatto più o meno amicizia. Anche se la sua faccia terrorizzata quando Eric e Aaron confabulavano tra loro – la classica faccia da “Se state pensando a una cosa a tre vi trafiggo” – mi ha uccisa dal ridere quasi quanto il risucchio ad ogni forchettata di spaghetti. Però trovo davvero triste che su 43 minuti di episodio siano solo questi i dettagli che rimangono impressi.. Dovrebbe esserci davvero tanto di più, soprattutto a questo punto della stagione.

Sembra che ormai la diffidenza alberghi in più pochi all’interno del gruppo: in Daryl sembra persistere nonostante il nuovo incarico.. A parte lui sono rimasti solo Rick, Noah e Carol. Sasha è un discorso a parte, lei vive nel suo mondo di dolore represso e vivere tra le mura o fuori le mura non le cambia poi tanto le cose. Per quanto riguarda gli altri, a parte il broncio di Rosita che ormai ha vita proprio data la frequente presenza e Eugene o Father Gabriel che in questo episodio proprio non si sono visti, sembra che tutti prendano bene questa novità chiamata Alexandria. O che perlomeno se la facciano un po’ scivolare addosso.. Tranne Maggie. Lei no, lei è tutta un sorriso, tutta una simpatia, tutta un “Embééé, tu mi dici quello che devo fare e io lo faccio”. No, vi chiedo scusa perché so che molti di voi la adorano, ma io non la sopporto.

Bé, ormai è di dominio pubblico, è uscito addirittura questa mattina sulla pagina Facebook di Fox Italia: Negan sta arrivando. Di lui si sa molto poco, non è stato ancora rilasciato un granché sul suo conto se non che, se nulla è cambiato, sarà interpretato da Kevin Durand e sarà un big villain. Oramai lo aspettiamo con una certa ansia, quasi tifiamo per lui e per la sua cattiveria affinché smuova un po’ le acque perché stiamo davvero sprofondando nel fango – per essere carina e non scurrile – fino al collo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...