Once Upon A Time – Darkness At The Edge Of Town (S04E12) #OUAT

vlcsnap-2015-03-03-19h36m20s109

Siamo tornati, dopo ben due mesi e mezzo di pausa invernale ci ritroviamo tutti insieme con un nuovo episodio, mi è mancato scrivere qui. Come state? Passato bene il Natale? Quanti chili avete preso? Ok, forse questa me la potevo ripsarmiare. Smetto di blaterare, andiamo all’episodio!

Ho già molti, molti spoiler sui prossimi episodi quindi so bene o male chi è il personaggio centrale in tutti quelli girati fin ora, ho delle aspettative che potranno essere smontate o meno e devo ammettere che Darkness at the Edge of Town le ha centare in pieno e ha fatto anche di meglio regalandomi delle vere perle, prime tra tutte le Regine dell’Oscurità.

vlcsnap-2015-03-03-19h37m12s118

Eravamo tutti riluttanti ad avere tre cattivi insieme, pensavamo sarebbe stato solo un modo di far alzare i ratings etc., etc. invece (per mia non-tanto-grande-sorpresa) questo strano trio ha una certa dinamicità e Crudelia e Ursula insieme sono davvero una bella coppia, vedremo come s’inserirà Malefica ma dai flashback l’opinione è positiva.
Pollice in su per Victoria che ci ha regalato una splendida Crudelia De Mon (o Cruella De Vil, se preferite), tutto il fandom è d’accordo: questo personaggio sia stato il tocco in più che non sapevamo di volere con le sue battutine sarcastiche e il suo modo di fare sfacciato, per non parlare del fatto che quando ha attaccato Rumple nei flashback sembrava davvero la cara vecchia Crudelia quando non riesce ad ottenere i cuccioli e urla: “Tenevi quelle luride piccole bestiacce! Fate quello che voltete! Annegatele! Stupidi, piccoli… IDIOTI!”. Mi scuso in partenza per tutta la mia felicità ma io amavo (il passato è usato meramente per non sembrare patetica) La Carica dei 101, mi sembra di avervelo già detto, ma lo ribadisco. Clap clap a chiunque abbia creato la macchina perché è davvero fenomenale! Poi la loro relazione con Gold è fantastica, non fanno altro che battibeccare, anche nei momenti peggiori come nella scena del take-away. Ho riso tanto.

vlcsnap-2015-03-03-19h37m42s184

Andando a Storybrooke veniamo subito accolti da una sequenza che mostra come la vita dei nostri eroi preferiti vad avanti tranquilla e come – finalmente – Snow abbia mollato Neal per andare ad insegnare ad Henr- aspetta… lui è cresciuto, probabilmente è al liceo, e lei insegna anche lì? Quando ha avuto il tempo per fare i concorsi o qualunque altra cosa? Oltretutto insegna sempre Ornitologia, ok l’ultima volta era falegnameria ma gli uccelli li mette sempre in mezzo in un modo o nell’altro.

vlcsnap-2015-03-03-19h38m26s104

Questa foto di Regina soddisfatta dopo aver bruciato il quadro di Snow ve l’ho messa perché è stata la parte che mi ha fatto più ridere e perché non sapevo bene come introdurre il discorso Regina.
Questo personaggio mi manda in confusione sin dalla prima stagione, non è mai stata tra i miei preferiti, questo è vero, ma non la odio nemmeno… non so cosa pensare di lei soprattutto perché nella 4A, a mio parere, non è stata scritta benissimo con tutta la questione del “mi hai rovianto la vita” e blah blah blah. Non recensivo ancora qui quando è uscito Smash The Mirror, ma quella scena mi ha particolarmente infastidita perché sostanzialemente sta incolpando la bimba a cui lei ha rovinato la vita di avergliela rovinata a sua volta quando se lei non avesse tramato vendetta contro una bambina di 10 anni Emma non avrebbe avuto alcun modo di salvare Marian perché non ci sarebbe stato nessuno da savare, potremmo dare la colpa all’uno o all’altro all’infinito, non è questo il punto, oggi voglio parlare solo bene di questo personaggio. In questo episodio è stata fantastica: ha collaborato con Emma, ha liberato le fate, ha aiutato a liberarsi del Chernabog ed è stata gentile e ottimista quindi ben due pollici in su sta volta per la nostra Regina che non è più tanto cattiva.

vlcsnap-2015-03-03-19h39m53s209Possiamo evitare l’aggettivo con la’c’?

Andiamo alla vera protagonista dello show, che sembra essersi riappropiata del suo ruolo da Savior ed essere sulla buona strada per il suo Happy Ending: Emma Swan. La ragazza ha una sua routine, è sceriffo insieme a suo padre, prende il caffè col suo ragazzo (spero tutte le mattine) e ha un bel rapporto con suo figlio e i suoi ritrovati genitori, ha persino capito come gestire i suoi poteri! Insomma le cose non potrebbero andarle meglio, forse queste sei settimane sono state le più felici della sua vita fin ora. La parte migliore però è stata quando è apparsa una nuova minaccia e piuttosto che dare di matto e ricominciare a urlare “Sapevo di dover tornare a New York!” Emma ha semplicemente fatto un commento leggero con un sorriso sulle labbra prima di prendere il ruolo di leader, anche se tutti sapevano già che fare e la scena mi ha ricordato tantissimo NCIS, quando il capo da gli ordini e gli agenti sanno già in partenza cosa vuole dire.

vlcsnap-2015-03-03-19h42m46s154– Sei diventata ottimista, Swan.
– Davvero? Be’, tra (Henry) e i miei non potevo evitarlo.

Il commento finale di Gold m’intriga particolarmente, questa metà di stagione è incentrata su cosa rende cattivo un cattivo e cosa rende buono un eroe, mostrando che non tutto è bianco e nero e che ci sono delle zone “grigie” come dice Eddie.

vlcsnap-2015-03-03-19h40m47s246
(Il Chernabog) non cercava Regina, cercava Emma Swan.

Passando ad un’altra scena e ad un’altra coppia (platonica. Molto platonica. Totalmente platonica. Se qualcuno comincia a shipparli io esco dal fanodm, giuro.) mi piacerebbe parlare della libreria, dove tutti i miei headcanon riguardo Killian e Belle che diventano amici sono diventati realtà – l’episodio più fanifiction di sempre, dopo il doppio finale della terza stagione. Ci sono troppe citazioni belle di questa scena, le loro interazioni sono praticamente perfette, si vede anche quanto Killian si sia pentito di quello che ha fatto, quanto è importante per lui rimediare, cosa che poi verrà ripresa nella scena con Emma e più avanti nel corso della stagione, non vi dico quando esattamente. Ovviamente Belle è più che disposta a dargli una mano, a fare l’ennesimo atto eroico anche se ha il cuore spezzato e deve affrontare ogni giorno le azioni dell’uomo che ama-va per riuscire a farlo.

vlcsnap-2015-03-03-19h54m24s216Aveva entrambi i nostri cuori.

Ritornando brevemente alla scena tra Emma e Killian da Granny: ho avuto la sensazione che gli scrittori stessero riprendendo da dove avevano lasciato, dal posto, il fatto che Emma abbia la mano sul suo petto, l’inquadratura che è la stessa e tutto il resto. Sono felice, molti si erano lamentati della brevità della scena del cuore nell’ultimo episodio, così gli hanno dato una chiusura e ci hanno fatto fatto capire quanto sappiano sia Belle che Emma.

Ok, parlando sul serio, volevo sì parlarvi di questa cosa ma era più che altro un pretesto per mettere una foto di Emma che cerca di parlare con lo slang da pirata e non ci riesce. Il premio per essere la fidanzata più dolce sulla terra va a…

vlcsnap-2015-03-03-19h49m10s136

Dovremmo… fare baldoria o, sai, quello.

Ultima scena… l’ultima scena. I Charmings che vanno dalle Regine Dell’Oscurità a minacciarle mi lasciano un brivido dietro la schiena e se continueremo così allora siamo sulla buona strada per far capire quanto di “grigio” abbia Snow, la più pura di tutti, come ha detto lei stessa a Regina: “io non sono solo buona e tu non sei solo cattiva, le cose sono più complicate di così” e questo episodio non poteva dimostrarlo meglio, sia quando decidono se far entrare o no Crudelia e Ursula a Storybrooke, dove Regina diventa l’ottimista, quella che ha fiducia nelle persone e Snow invece non vuole perché sa qualcosa che noi non sappiamo e ha paura che possa interferire con la sua ritrovata unità familiare.

vlcsnap-2015-03-03-19h43m20s226

Sarò io stessa a strapparvi il cuore.

Piccola parentesi: di solito durante la diretta io e il caro Team Diretta, di cui vi avevo accennato, commentiamo le scene durante la pubblicità e alla fine dell’episodio io ho scritto “Non riconosco più Snow” parlando del suo modo di fare da vero cattivo, ma erano le 3 del mattino e mi è stato risposto: “è quella coi capelli corti.” Dopo questa mi ritiro.

Vi lascio con la citazione della settimana (è stata una scelta sofferta), ci vediamo lunedì per capire qual è il grande segreto dei Charming.

vlcsnap-2015-03-03-19h52m28s86

Anche se era un gran bastardo, ti ha amato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...