#The100 – Resurrection (S2E13)

Si può dire ‘fottutamente’ in una recensione? E’ scorretto? Pazienza: questo episodio è stato FOTTUTAMENTE EPICO, e non posso dirlo con altri termini.
Ma prima di addentrarci nell’episodio, vi ricordo come sempre di seguire la nostra PAGINA FACEBOOK e la nostra affiliata The 100 Serie Tv.

The_100_logo

Ci rendiamo conto di quanti colpi di scena abbiamo avuto in questo episodio? 41 minuti di adrenalina pura, ragazzi miei.. Non una sbavatura, non un attimo di respiro.. 41 minuti di occhi fissi sullo schermo e orecchie ben tese per carpire ogni più piccola cosa. Non credo di ricordare molti episodi così perfetti e affascinanti.

Resurrezione, non potevano scegliere un titolo più azzeccato. I nostri popoli, infatti, sono risorti. Chi dalla prigionia, chi da un attacco missilistico.. Anche dei ‘semplici’ sentimenti sopiti o offuscati dal rancore e degli antichi ideali sono risorti, tornando così più forti di prima. E non parlerei solo di resurrezione, ma anche di riscatto. C’è chi ha avuto la sua occasione, c’è chi ha detto basta all’oppressione e ha ripreso la sua battaglia..

Non credo sia possibile elencare una rilevanza dei fatti, tutti sono stati importanti.. Ma direi di partire dal fronte più sotto pressione. L’alleanza tra Grounders e Popolo del Cielo è ormai sempre più solida. Nessuno sembra aver preso troppo sul personale la momentanea fuga di Lexa e Clarke.. Anzi i Grounders, forse più inclini allo spirito da soldati, hanno compreso senza problema alcuno il motivo per cui le due leader hanno ritenuto opportuno agire così. Abby ne fa più una questione personale, questo già lo si sapeva.. Quello che ancora mi risulta difficile da capire è se le brucia perché da sua figlia si aspettava l’indole da martire o se le brucia il fatto che Clarke sia indipendente, autonoma e abbia reciso il cordone ombelicale.

tumblr_nk1e8lzJra1qgyagto6_500

A proposito di Abby.. Ditemi che non sono l’unica che ad un certo punto si aspettava di sentire un bel: “Ti amo Marcus, ti ho sempre amato”! Era lì, era nell’aria, mi sembrava già di sentirlo in cuffia.. E invece niente. Però secondo me quei due sotto sotto.. Io credo che prima o poi ci arriveremo in qualche modo.

tumblr_inline_nk1gzwQlpk1rr1d5d

Chi sembra aver ritrovato tutta la sua sintonia di coppia, invece, sono i Linctavia. Allora: Octavia sta crescendo di episodio in episodio.. Con i Grounders, e soprattutto con Indra, sembra aver trovato il suo habitat naturale. E’ cresciuta, è diventata forte.. Tanto forte da andare contro Lincoln e metterlo davanti ad un bivio. E Lincoln? Finalmente ha fatto prendere aria agli attributi e s’è dato da fare, si è di nuovo guadagnato un briciolo di considerazione da parte della sua gente.

tumblr_nk1bylbxbG1sk6abto2_250

E’ comunque bello da vedersi il modo in cui i Grounders facciano fronte comune: a loro non interessa chi è stato toccato e in quale misura.. La guerra di uno diventa la guerra di tutti, e loro erano già in guerra ancor prima dell’attacco missilistico subito. E c’è anche un’altra cosa da dire: questo show è all’insegna del girl power: che si tratti di Lexa, di Clarke, di Maya, di Octavia, di Indra o di Abby, sono principalmente le donne a spartirsi il potere e a prendere le decisioni. E ci riescono dannatamente bene!

Sul fronte Mount Weather, possiamo dire che lì si sta svolgendo un’altro tipo di guerra: una guerra intestina – fino ad un certo punto – che vede i nostri ragazzi contro le truppe armate di Cage Wallace. E i nostri ragazzi, sotto la guida tutt’altro che esperta di Jasper, tengono botta alla grande! Bellissimo il suo feeling con Monty, sono stati speciali in questo episodio!

tumblr_nk1fm1RFpy1s0jarzo1_500

Bellamy è riuscito a fare grandi cose, ha mostrato una freddezza disarmante che quasi sembrava non appartenergli quando ha puntato l’arma contro le guardie e ha fatto fuoco. Il suo sguardo però la diceva lunga su quanto gli costasse quell’atto, ma al tempo stesso sapeva quanto fosse necessario per salvare quella ragazza. I nostri ragazzi non hanno tempo di rilassarci, ma per fortuna hanno il tempo di regalarci attimi indimenticabili.. Bellamy con gli occhi ricolmi di lacrime è però una di quelle cose che non potrò mai perdonare.

tumblr_nk1d4mce9y1qkh2o9o2_400

Finalmente la nostra Maya si è un po’ esposta, rivelandosi molto di più di ciò che ci era sembrata finora. La sua grinta e il suo desiderio di aiutare quei ragazzi sono stati di fondamentale importanza, portando alla luce l’esistenza di un gruppo con sani e validi principi, perfetto per contrastare Cage e i suoi folli propositi. Insomma, i nostri ragazzi per ora sono al sicuro e godono della protezione degli adulti più ‘integralisti’, ma quanto durerà? Là fuori c’è un esercito di Grounders e Popolo del Cielo pronto a marciare compatto verso Mount Weather.. E ad espugnarlo.

War is coming..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...