Speciale San Valentino – Top 10 delle coppie tv

HeartNebular

Per la giornata di San Valentino noi di Tv And Comics abbiamo deciso di regalarvi la nostra top 10 delle coppie tv.

1)Peter Bishop e Olivia Dunham di Fringe

La nostra coppia telefilmica preferita si incontra, ufficialmente, la prima volta nel pilot di Fringe in Iraq dove lei lo “costringe” a seguirlo per tirar fuori il padre dall’ospedale psichiatrico e criminale Saint Claire. Non un inizio promettente, bisogna dire. Scopriremo poi che in realtà i due si erano già incontrati da bambini quando Olivia andava a scuola a Jacksonville e Peter viveva lì con la “sua” famiglia. Tutti e due stavano passando un periodo orribile: lei subiva violenze domestiche dal patrigno, lui si sentiva prigioniero in una casa che, a ragione, non considerava la sua. Scappata dalla scuola, la piccola viene scovata proprio da Peter, unico in grado di capire, tramite i disegni, che lei era felice solo in mezzo ad un prato di tulipani bianchi. Il loro primo vero incontro è forse il simbolo di tutto il loro rapporto: due anime danneggiate, sole e alla deriva, che trovano conforto e rifugio l’uno nell’altra, un incontro di anime prima che un incontro di corpi, anche se l’attrazione sessuale tra i due sarà evidente da adulti fin dal loro incontro a Baghdad.

Un’altra cosa che ci preme sottolineare è che gli autori si siano divertiti a scardinare, ribaltandoli, svariati cliché tra uomo e donna: è Olivia che si dichiara, è Olivia che invita Peter a fare l’amore con lei ed è sempre Olivia a fare sogni erotici su di lui, anche se visti gli sguardi che lui le lanciava quando lei era in bikini, non possiamo essere sicuri che anche il giovane Bishop non la sognasse.

Eccovi uno dei sogni molto “casti” di Olivia

2) Fox Mulder e Dana Scully di X-Files

Il rapporto tra questi due non è certamente iniziato nei migliori dei modi. Dana Scully è stata reclutata, infatti, per sorvegliare e redigere rapporti di natura scientifica sulle indagini svolte dall’agente Fox Mulder, personaggio scomodo all’interno dell’FBI. L’intento è quello di screditare l’operato dell’agente che sicuramente ha calpestato i piedi a chi vuole che certe verità rimangano nascoste. Dana prende seriamente il suo lavoro, e fa da contraltare razionale al suo partner cercando di mitigare, come le riesce meglio, i suoi deliri e la sua tendenza a ricondurre tutti gli eventi a origine aliena. Pian piano lo scetticismo di Scully viene intaccato e tra i due si instaura un rapporto di fiducia che sfocia nell’amicizia e poi, come è naturale per due persone che sono sopravvissuti ad eventi inspiegabili che mettono a repentaglio la propria vita, è arrivato l’amore.

Probabilmente detengono il record della coppia che ha impiegato di più, nella storia delle serie tv, ad ammettere i propri sentimenti. I fan hanno dovuto attendere ben 9 anni per un semplice bacio.

Una piccola curiosità: David Duchovny e Gillian Anderson non si sono sopportati per anni, da diverso tempo invece i due sono diventati molto amici perché lui le è stato molto vicino a causa di una malattia e c’è chi parla di love story non dichiarata.

3)Gaius Baltar e Caprica Six di Battlestar Galactica

Il rapporto tra questi due è complesso ed è mutato e si  è arricchito durante lo svolgimento della serie. Caprica Six è un cylone, un organismo cibernetico creato dagli esseri umani che si è ribellato ai suoi creatori. Inizialmente sfrutta lo smisurato ego, e la passione dello scienziato Gaius Baltar per le belle donne, per poter accedere ai codici della difesa delle 12 colonie, codici che verranno usati per disarmarle durante la loro invasione. Gaius riesce a salvarsi, grazie alla sua fama e da qui iniziano le visioni di Six. Gli autori hanno giocato molto bene su questo, facendo dubitare spesso lo spettatore sulla realtà o meno del loro rapporto. Abbiamo trovato anche molto bello e molto indicativo della maturazione di Gaius, la sua reazione quando si trova di fronte alla copia di Six, una copia che ha subito violenze di tutti i tipi e che lui riesce a recuperare mostrandole come non tutti gli esseri umani siano dei mostri. Caprica Six è stata molto spesso la coscienza morale di Gaius, il motore che lo ha spinto al cambiamento e al superamento dello smisurato ego. Capiamo che quell’ego era semplicemente il frutto del suo passato come figlio di un semplice agricoltore. Alla fine della serie i due si ritrovano in un pianeta privo di tecnologia e sa che con lei può tranquillamente smettere di fuggire dal suo passato.

4) Harold Finch e Grace Hendricks di Person of Interest

La storia d’amore tra Harold Finch e la pittrice Grace Hendricks è forse la più semplice di quelle raccontate ma non per questo la più banale. Lei dipinge da tempo vicino al grande fiume di New York, lui, troppo preso dal creare la sua grande invenzione, neanche la nota. Sarà proprio la Macchina a fare da cupido ai due, continuando a mandare foto e messaggi su Grace ad Harold convincendolo, infine, ad offrirle un gelato. Le loro affinità elettive crescono di giorno in giorno, a cominciare dalla passione comune per l’Italia e l’arte e  Harold arriva a donarle la celebre Torre Rossa di De Chirico per un compleanno. E come proposta di matrimonio le regala “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen, romanzo che non ha bisogno di presentazioni. Tutto sembra procedere per il meglio finché Harold e Nathan, il suo migliore amico e socio, finiscono per essere coinvolti in un attentato dove il primo resta ferito e il secondo muore. Finch decide di inscenare la sua morte all’amata per non coinvolgerla nei suoi problemi ma purtroppo la Decima riuscirà comunque ad arrivare a lei ed Harold, pur di salvarla, si offre al nemico, senza farsi però vedere da Grace, anche se l’aiuta mentre lei inciampa. Grace comprende in qualche modo che l’uomo è ancora vivo, dopo un colloquio con Reese, ma decide di andarsene in Italia forse per seguire la volontà dell’amato. La rivedremo? Chissà. Una curiosità: Michael Emerson, interprete di Harold e Carrie Preston, interprete di Grace, sono sposati dal 1998, quindi cari nostalgici della coppia Grace/Harold potete consolarvi con il loro amore reale.

5)Ichabod Crane e Katrina Van Tassel Crane di Sleepy Hollow

Quando incontriamo Ichabod all’inizio della serie è appena risorto e si trova ai giorni nostri. Katrina è rinchiusa nel purgatorio da Moloch ma ha comunque trovato il modo per comunicare con il suo amato marito tramite il sogno. E’ li che lei spiega che cosa ha fatto e perché. Ichabod è uno dei due testimoni, eletti per evitare la discesa dei quattro cavalieri dell’Apocalisse su Sleepy Hollow e sul mondo intero. Man mano che le vicende avanzano, scopriamo che tanto Katrina quanto Ichabod erano promessi a persone diverse ma la forza del loro amore e della comunanza di intenti hanno fatto si che queste promesse decadessero. Inoltre Katrina è stata colei che ha cambiato in meglio Ichabod, votandolo a una missione più grande di lui. E’ stata capace di fermarlo quando, ancora soldato britannico, stava torturando un soldato nero che si era unito ai rivoltosi americani. La loro unione è una fiamma che arde forte: a Ichabod basta anche solo una lettera scritta di pugno dalla sua amata per fargli illuminare gli occhi.

La loro unione porterà, in qualche modo, anche a cambiare il figlio.

6) Jack Harkness e Ianto Jones di Torchwood

Il loro è un rapporto molto particolare per svariate ragioni. Prima di tutto, come è ben noto, il capitan Jack Harkness è un immortale, diventato tale grazie all’intervento di Rose/Bad Wolf, cosa che ovviamente gli ha cambiato la vita, in tutti i sensi. Jack prima di incontrare Rose e soprattutto prima di incontrare il Doctor, era un agente del tempo,un uomo cinico, egoista ed egocentrico, che non si faceva nessuno scrupolo. L’incontro con il Doctor lo cambia così come la sopravvenuta immortalità, come dicevamo. Diventato capo, dopo una serie di rocampoleschi avvenimenti, dell’istituto Torchwood (in teoria nemico del Doctor, in pratica suo alleato), guida la squadra composta da Gwen Cooper, poliziotta, Tosh, Owen e appunto Ianto, che si rivelerà essere il vero cuore di Torchwood. Ianto è etero sessuale all’inizio e non sopporta minimamente Jack, che continua a giocare con la maschera di uomo duro, per non svelare la sua parte triste e malinconica: ogni giorno che passa gli pesa sempre di più l’essere immortale dato che ha visto morire tante persone a cui voleva bene e non ha potuto farci nulla. Jack è convinto che la sua immortalità sia un dono che lui deve usare per il bene, ma durante tutto l’arco della prima stagione si tiene tutto dentro, causando conflitti a non finire con la squadra, in primis con lo stesso Ianto, che saprà andare però oltre la sua maschera di uomo duro e cinico e infine diventerà il suo compagno, tollerando i tanti troppi tradimenti e il fatto che Jack lo dia troppo per scontato. Cosa che il capitano Harkness pagherà a caro prezzo.

7) Elizabeth Corday e Mark Green di E.R.

I due iniziano a frequentarsi dopo essere stati a lungo colleghi ed amici e dopo che lei ha vissuto una relazione prettamente “carnale” con il Dottor Peter Benton.

Il dottor Mark Green è il capo del pronto soccorso ed Elizabeth è un chirurgo inglese, arrivata a Chicago, per specializzarsi ulteriormente. L’uomo ha fatto naufragare il suo primo matrimonio con la moglie Jennifer perché troppo occupato a fare carriera e da allora ha vissuto solo storie finite male. La storia con Elizabeth lo riavvicina ad una dimensione familiare a lui più consona, lo aiuta a sentirsi più a suo agio, così come per lei, che trova in Mark un uomo che la apprezza e la ama per quello che è, senza sentire il bisogno di sopraffarla, essendo lei una donna forte e volitiva. Disgraziatamente gli autori hanno avuto l’idea insana di farli separare, a causa della figlia di primo letto di lui, Rachel, diventata inspiegabilmente viziata e tossicodipendente. E sarà proprio la droga l’elemento scatenante della rottura, seppur temporanea, tra Mark ed Elizabeth visto che una pastiglia di ectasy finisce nel biberon della loro bambina e la dottoressa Corday non trova di meglio da fare di imporre al marito di rinnegare la figlia. Per fortuna gli sceneggiautore pongono rimedio a questo scempio su un personaggio tanto bello come Elizabeth, facendola riavvicinare a Mark proprio mentre lui scopre di avere una recidiva del tumore, recidiva che lo porterà purtroppo alla tomba in un addio straziante per la moglie e per tutti noi.

8)Amelia Pond e Rory Williams di Doctor Who
“Sai, a volte incontri qualcuno così bello e ci parli e, cinque minuti più tardi, ti rendi conto che è pesante come un mattone. E poi c’è un’altro tipo di persone che le incontri e pensi “Ok, non sono così male”. E cominci a conoscerle e la loro faccia si trasforma come se la loro personalità vi fosse proiettata. Si trasformano in qualcosa di così bello. Rory è l’uomo più bello che io abbia mai incontrato.” Amelia Pond in “La ragazza che ha aspettato.”
Il rapporto tra questi due si può dire riassunto in quelle parole. Sicuramente non possiamo dire Rory Williams sia esattamente un adone, anzi, però siamo d’accordo sul fatto che sia completamente soggiogato dalla bellezza e dalla forza di Amelia Pond. Nonostante lui sia di indole timidissima, non ha mai realmente fatto mistero dei suoi sentimenti e, dopo un iniziale sbandamento per il Dottore, Amy capirà che lei ricambia pienamente. Quello che amiamo di questa coppia è il loro essere due persone che si accettano, si comprendono e si completano sempre. Un rapporto non basato sul sogno ma sul fronteggiare insieme ciò che la vita regala loro. Sempre insieme fino alla fine dei loro giorni.

La loro relazione sembra rievocare quella tra Eowin e Faramir de Il Signore degli Anelli, dove la prima, all’inizio era infatuata del re Aragorn, come lo si può essere per il proprio mito adolescienziale e alla fine apre gli occhi sull’amore maturo e reale per Faramir, tenero ed appassionante: così è stato per Amelia, presa dal “suo Dottore stropicciato”, si risveglia lentamente e comprende qual è l’uomo che ama davvero.

9) Doctor e River Song di Doctor Who

River: Pretty Boy, with me I said.

The Doctor: Oh, I’m Pretty Boy?

Donna: Yes. Oh, that came out a bit quick.

The Doctor: Pretty?

Donna: Meh…

The Doctor: Il tempo può essere riscritto

River: Non questa volta. Non una singola riga! Non osare! Va bene, va tutto bene, non è finita per te. Ci rivedremo ancora. C’è ancora tanto da vedere. Tu, io, il tempo e lo spazio. Ci vedrai correre!
The Doctor: Perché? Perché le ho dato il mio cacciavite? Perchè l’ho fatto? Il fatto è che, la mia versione del futuro ha avuto tempo per pensarci. Tutti quegli anni a pensare a un modo per salvarla e tutto ciò che ho fatto è darle il mio cacciavite? Perché? Oh, guardami. Sono davvero bravo!

Donna: Che hai fatto?

The Doctor: L’ho salvata! Stai con me! Puoi farlo! Stai con me! Andiamo! Tu, io, un’ultima corsa insieme!

The Doctor: Tu sei sempre qui per me. E ti ascolto sempre. E posso vederti sempre.

River: Allora perché non mi parli?

The Doctor: Perché ho pensato che avrebbe fatto troppo male.

La storia d’amore tra River e il Doctor è un tantino complicata perché, come dice lei:

“I suoi primi giorni sono i miei ultimi e i miei primi sono i suoi ultimi.”

Ma dopo aver capito il meccanismo è una matassa facilmente sbrogliabile: in pratica River Song è Melody Pond, la figlia di Amy e Rory, rapita dall’ordine del Silenzio perché essendo stata concepita sulla Tardis, è una mezza “Time Lord” anzi “Time Lady” e quindi è l’unica in grado di distruggere il Doctor. Essendo anche lei viaggiatrice del tempo, oltre che archeologa, visto che viaggia con un manipolatore Vortex come Jack, i due si incontrano sempre o quasi fuori sincronia. Quindi quando la vediamo la prima volta River lo conosce bene, essendo sposata con lui nel futuro, ma il Doctor non ha la minima idea di chi sia e finisce per sacrificarsi per un uomo che, solo in minima parte, ha intuito chi sarà per lui. Va da se che è evidente per il Doctor (nelle vesti della sua decima incarnazione) la scintilla è scattata forte.

Man mano che la storia prosegue e la matassa si sbroglia incontriamo varie versioni di River, una bambina, una astronauta impossibile (costretta ad uccidere il Doctor), una migliore amica dei suoi stessi genitori e così via. Un bel rompicapo.

I due vivranno insieme come marito(lui nelle vesti della sua undicesima incarnazione) e moglie per diversi anni, anche se noi non vediamo molto, però sappiamo che si sono sposati nell’episodio “Il matrimonio di River Song” sistemando, in questo modo, il tempo bloccato da un paradosso.

Una storia d’amore tragica, appassionante e vibrante anche se forse la fine non è stata scritta davvero visto che Moffat ha ripetuto che gli piacerebbe poter far tornare River perché la sua interprete, Alex Kingston e Peter Capaldi, attuale interprete del Doctor, sarebbero “divertenti e sexy insieme”. Ha però aggiunto, giustamente, che se River dovesse tornare lo dovrà fare per una storia valida. Attendiamo fiduciosi questa storia.

10) John Reese e Joss Carter di Person of Interest

Quando John Reese incontra l’agente Carter è un uomo distrutto dal dolore. Aveva appena perso la donna che aveva letteralmente cambiato la sua vita, rendendolo un uomo migliore, e si stava trascinando stancamente, votandosi all’alcool e l’accattonaggio. Finisce nel distretto di polizia dove Carter lavora e lei si accorge che lui è diverso da tutti gli altri, che dietro quella facciata c’è una storia con una ferita ancora aperta e un perdono che è ancora molto lontano da far accettare a se stesso. Dopo che Harold lo ingaggia come suo partner, lei diventa un avversario ma solo perché, da poliziotta integerrima, da donna votata alla giustizia, non può accettare il cono d’ombra, l’illegalità delle azioni di Reese nonostante si tratti di azioni fatte per salvare vite umane. Questo per lei costituirà a lungo un problema, sfociato anche in vero e proprio conflitto di coscienza ma si renderà conto anche che, a volte, l’unica scelta possibile è accettare il male minore, soprattutto se fatto per evitare la morte di persone innocenti.
La scena del bacio tra questi due personaggi è stata costruita dagli autori (su suggerimento di Jim Caviezel, interprete di Reese) in modo pressoché perfetto. Entrambi si trovano in una situazione di estrema difficoltà. Le loro vite sono in pericolo e devono agire in modo da salvare il savabile. Mentre Reese cerca di trovare una soluzione, i due si confrontano a viso aperto e si accorgono che, in fondo, entrambi sono due soldati che hanno messo la propria esistenza al servizio degli altri. Due persone, due anime affini, che hanno le loro cicatrici, fisiche e psicologiche, e che condividono uno scopo comune.

Purtroppo però, come spesso accade in questa serie, non ci sarà un lieto fine.

Le vostre coppie preferite quali sono? Fatecelo sapere!

E Buon San Valentino!

Articolo redatto da Silvia Azzaroli e Simona Ingrassia.

Annunci

8 pensieri su “Speciale San Valentino – Top 10 delle coppie tv

  1. Io aggiungerei anche Dawson & Joey di Dawson’s Creek. Sei d’accordo?

    Mi piace

    • Anche sì, ma sono tante le coppie che purtroppo abbiamo dovuto lasciare dalla top 10. Tipo Ross e Rachel, Jax e Tara e Chandler e Monica

      Mi piace

      • E’ il guaio delle classifiche: limitandosi ad una Top 10 ci sono molte esclusioni eccellenti, allargandosi ad una Top 20 sei costretto/a ad infilare dei titoli che non ti convincono fino in fondo.
        Colgo l’occasione per consigliarti un film perfetto per San Valentino, quello di cui ho parlato in questo mio post: https://wwayne.wordpress.com/2013/11/21/guardatelo-2/. Grazie per la risposta! 🙂

        Mi piace

      • p.s: scommetto che sei rimasto basito nel vedere così tanta fantascienza in una top10 di love story stillata da due donne 😉

        Mi piace

      • Ma no, la fantascienza è trasversale: non a caso, molte delle mie lettrici sono fan di Stephen King (e io sono assolutamente sulla loro stessa lunghezza d’onda). Buon fine settimana! 🙂

        Mi piace

    • Esatto hai ragione ;). Grazie, ho dato un’occhiata all’inizio e sembra promettente. Dopo cena leggo tutto e ti commento. Promesso. Grazie a te per la visita.

      Mi piace

  2. Mi sono emozionata nel vedere la coppia Caprica six/Gaius. è una delle mie preferite in assoluto di tutto il mondo serial! D’accordissimo anche per Amy/Rory e Peter/Olivia.

    Nella mia classifica personale metterei anche:

    Leonard e Penny (The Big Bang Theory), soprattutto per come si è evoluto il loro rapporto nelle ultime due stagioni.

    Rose e il Doctor. L’amore con River Song è maturo, da adulto, eppure io sono ancora affezionata all’amore tra Rose e Nine/Ten. Ricordo ancora i singhiozzi per la scena nella spiaggia.

    Jon Snow e Ygritte. (Game of Thrones)”You know nothing, Jon Snow”, riassume tutta la loro relazione. Ci sono pochissime storie d’amore in GoT, ma quelle che ci sono sono bellissime (come anche Daenerys e khal Drogo). Il loro è il tipico amore impossibile, due mondi diversi che si incontrano e si scontrano ed è impossibile comunicare con sincerità.

    Se poi penso all’adolescenza, come non citare Joey e Pacey (altro che Dawson) e Seth e Summer O.C.).

    Nei primi posti della mia classifica ci sarebbero sicuramente Desmond e Penny (Lost).

    Mi piace

    • Ciao Gufetta! Prima di tutto grazie per aver risposto!
      Sono felice che hai gradito la nostra classifica particolare e che ami molto Gaius/Caprica Six, Amy/Rory e Peter/Olivia!
      Concordo con te con la coppia Rose/Doctor ed è bello vederti citare anche Nine: quasi nessuno si ricorda che l’amore tra lei e il Doctor nasce con Nine. Ammetto che Nine e Ten saranno sempre i miei Dottori del cuore, ma ho amato moltissimo, come vedi, anche Eleven e tutte le storie intorno a lui.
      Non seguo molto The Big Bang Theory ma vedo anche qui una scelta inusuale per fortuna ^_^, idem per la coppia di Lost! Game of Thrones è in lista.
      E ovviamente concordo con le due coppie Joey/Pacey e Seth/Summer.
      Un caro saluto!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...