#TheFlash – Crazy For You (S01E12)

Una incredile evasione dal carcere porta Barry a rivedere il padre che per aiutarlo si mette nei guai. Intanto la ricerca di Ronnie si rivela molto pericolosa per un pur soprendente Cisco, mentre Barry e Caitlin decidono di dare una svolta alla loro vita sociale.

…e non dimenticate di visitare le nostre affiliata,  Arrow e The Flash Italia e Serie TV la nostra droga!

the-flash“Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori, le cortesie, l’audaci imprese io canto“. Queste parole di Ludovico Ariosto, tratte da L’Orlando Furioso, ben reppresentano la puntta di questa settimana.

Una ragazza, decide di ussare i suo nuovi poteri di teleporta per liberare il proprio fidanzato incarcera ad Iron Hieghts. Su questo caso indagao Barry e Joe e casualmente il padre di Barry passa da quelle parti: una guardia doveva un favore a Joe e così si è potuto organizzare un incontro padre/figlio dopo tanti anni senza un vetro in mezzo.  Grazie a lui la polizia scopre che  l’evaso, Clay, era un corriere per un pezzo grosso, un certo Stokheimer.

Henry Allen però non si limita a questo, nonostante le raccomandazione del figlio e continua a indagare, almeno fino a quando non lo mandano in infermeria dopo una bella rissa.

Flash - S01E12 (3)

Grazie ad una sostanza rimasta durante le sparizione della ragazza, viene scoperta la sua identità: si tratta di Shawna Baez, con tanti piccoli precendi penali tra cui diverse risse nei locali.

Con l’intenzione di fare due cose in una, Barry e Caitlin decidono di fare un giro dei locali che Shawna frequentava abitualmente, sperando di beccarla e catturarla, putroppo per loro non sarà così, ma non è tutto da buttare perchè Barry rimorchia…e Caitlin si diverte tirandosi “cioca spolpa” (per i non veneti: ubriaca marcia). E bevendo praticamente nulla. E sorvoliamo sulle sue doti canore quando si è esibita al karaoke.

La conquista di Barry è una certa Linda Park, come scopriremo in seguito è pure una collega di Iris al giornale. E sì Iris la prende in quel posto senza vasella.

Quanto a Caitlin viene riportata a casa da Barry e non troppo velatamente ci prova con lui, ma nulla da fare (Barry sei tordo).

Flash - S01E12 (2)

Il lavoro appunto. Cisco ha ceduto, nonostante Caitlin gli dicesse di lasciar paerdere, ed ha liberato Hartley per scoprire cosa sia successo a Ronnie ed al tempo stesso al professor Stein. La riposta per il metaumano è semplice, ed è davanti agli occhi di tutti: fuori dalla sede degli Star Labs su un muro è rimasta impressa un’ombra, ed è quella del professore.

Hartley, sebbene ammanettato approfitta della situazioen per attaccare Cisco ma… CLAMOROSO A CENTRAL CITY! Cisco inizia a picchiarlo, Hartely risponde e riesce a scappare…ma un’onda sonora generata da un congegno di Cisco lo fa crollare.

Hartely tenerà nuovamente la fuga mentre assieme a Cisco esamina una ripresa delle telecamere esterne ed assiste alla fusione tra Stein e Ronnie, questa volta riuscendoci. Cisco deve così spiegare ad una Caitlin con i postumi da sbornia le proprie azioni, venendo perdonata anche quando rivela si aver chiuso la botola del tunnel causando la sparizione del fidanzato della collega.

Flash - S01E12 (1)

Ottenuto il perdono, Il team scopre come poter catturare Shawna o come l’ha ribattezzata Caitlin, Peek-A-Boo. Basta non farle vedere nulla, in questo modo il suo potere di teleporta svanisce non potendo decidere dove spostarsi. Barry rimedia così alla sconfitta subita in precedenza rompendo tutte le luci della galleria in cui si trovavano durante la fuga. Clay non ci pensa due votle a piante Shawna sul posto e la ragazza viene aggiunta al carcere per metaumani sotto gli STAR Labs.

Barry fa visita al padre, ancora in infermeria ed il genitore gli mostra la foto in prima pagina sul giornale in cui si vede abbastanza nitidamente The Flash, immagine scatta col cellulare da Iris dunrante un incontro. Henry dice che ha incontrato già una volta l’eroe mascherato, quando salvò Joe al carcere. Trova inoltre curioso che uno scagnozzo di Stockheimer, quello che lo aveva aggredito sia stato fatto evadere e catturato subito (opera di Barry per avere un indizio per catturare Shawna).

Henry ha capito tutto, anche se Barry nega. Il figlio è il velocista scarlatto ed è orgoglioso di quanto sta facendo, considerandolo un eroe.

Flash - S01E12 (4)

Nella fogne della città due operai stanno facendo un’ispezione quando di imbatto in  alcune scritte sulla parete (Grodd). La loro attenzione è attirata da dei rumeri ma non fanno in tempo a sfuggire che un gorilla li aggredisce brutalmente…

Flash - S01E12

TRIVIA
(Credits: Wikipedia)

Linda Park: Il personaggio (intepretato da Malese Jow e già visto con il volto di Oliva Cheng in Arrow) è legato principalmente ad un altro Flash, Wally West. Linda Park è una reporter televisiva di Keystone City e aveva regolarmente a che fare con Flash, che a lei non piaceva; durante il loro incontro iniziale, continuava a dar addosso a Flash per le recenti migliaia di dollari di danni causati dalla sua battaglia con Porcupine Man. Nonostante ciò, Linda e Wally divennero amici nel loro primo lavoro per il Canale 4 KMFB di Keystone City, quando fecero squadra per investigare sul Celestial Enlightenment Ranch, un falso ranch da ritiro spirituale. Dopo che Wally aiutò Linda con la sua apparente possessione di uno spirito di un bardo irlandese di ottocento anni di nome Seamus O’Relkig, cominciarono ad essere più intimi e iniziarono a uscire per poi convolare a nozze.

   Linda Park

Peek-A-Boo: Peek-a-Boo è Lashawn Baez, una laureanda della Central City Medical School che mise da parte gli studi per occuparsi di suo padre, Tomas Baez, quando si ammalò. Tomas necessitava urgentemente di un trapianto di reni. Lashawn tentò di donargli uno dei suoi, ma la procedura attivò il suo metagene, donandole poteri di teletrasporto, ma rendendola incapace di donare gli organi, perché finiva per teleportarsi ogni qualvolta veniva toccata. Lashawn decise, così, di utilizzare il suo potere per trovare un donatore per suo padre.

Si infiltrò nell’ospedale di Central City per rubare un rene, ma distrusse accidentalmente il laboratorio poiché i suoi poteri erano instabili e pericolosi. Il suo potere fu attivato involontariamente da un medico che le afferrò un braccio, causando un’implosione in cui le scomparve, e che quasi uccise il sorpreso chirurgo. Peek-a-Boo fu costretta ad affrontare Flash e Cyborg, che riuscirono a sconfiggerla senza troppa fatica, utilizzando una combinazione di muri di suono generati da Cyborg e disorientamento generato da migliaia di teleportazioni al secondo, deliberatamente innescati da Flash. Successivamente, Flash riportò il rene all’ospedale, e Lashawn fu arrestata e portata ad Iron Heights. Flash tentò di intercedere in suo favore, ma il direttore Gregory Wolfe insistette per applicare la legge alla lettera, arrivando fino a drogare Lashawn ogni volta che qualcuno da fuori entrava nel penitenziario per interrogarla.

peekaboo

COMMENTO

Puntata di passaggio, senza grandi sviluppo. Ora sappiamo molto di più su Ronnie, resta da vedere come giocheranno la cosa nelle prossime puntate.Altrettanto interessante sarà l’inserimento di Gorilla Grodd, dice certo la sua entrata in scena ha fatto il suo effetto.

Capitolo questioni sentimentali. Iris ti sta solo che bene, sei pure fastidiosa e torsa. Caitling ti sei svegliata tardi, cretian che non sei altro. Barry sei un caso perso… andiamo cazzo, hai Caitlin lì disposta e disponibile…e ti butti su una brutta copia di Iris. Ma cosa ti dice la testa? (O quel che è…). No davvero…neanche una sbirciatina? Te lo dice anche lei di guardarle le bocce, a momenti ti suppplica anche… e niente?

Flash - S01E12 (5)

Tornando seri, si sta sempre più delinanto la galleria dei nemici di Flash ed il loro filone narrativo di provenienza, ovvero la Modern Age (principalmente, al di fuori dei classici). Per completare la Rogue’s Gallery, mancano pochi individui, ma non credo che arriveremo a fine stagione senza averli tutti.

Cisco ha mostrato un suo lato inatteso, ed al tempo stesso ulteriori indizi che fanno supporrre che avrà un suo costume come Vibe. Speriamo solo che sia migliore e meno tamarro… Chissà se e come Caitlin avrà qualche potere (dal punto di vista cartaceo, sì…ma nelle serie…non so forse è meglio di no).

Vibe

Ah, l’epidosio numero 18 si intitolerà All Star Team Up. Sembra interessante…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...