#Arrow – Midnight City (S03E11)

Brickwell lancia un ultimatum alla città mentre Laurel continua la sua crociata nei panni di Canary convinta di potercela fare. Ma è davvero così?

…e non dimenticate di visitare le nostra affiliate,  Flash e Arrow Italia e Serie TV la nostra droga!

vlcsnap-2013-10-10-21h49m19s233

No, non lo è. Non del tutto almeno. Ma andiamo con ordine.

Partiamo dall’attuale posizione di Oliver e dalla cure a cui è sottoposto. Maseo non ha intenzione di restare lì con la moglie ed Oliver, deciso a fare ritorno da Ra’s Al Ghul nonostante come gli fa notre Oliver, questo possa significare per lui morte certa avendo tradito il leader della setta salvando l’eroe di Starling City.

La situazione degenera ulteriormente quando altri menbri della setta, seguendo la scia lasciata da Maseo giungono a quel capanno alla ricerca del corpo di Oliver (perchè Ra’s lo vuole…e mi puzza un po’ sta cosa) e vengono uccisi da Maseo.

I corpi verranno gettati e resi introvabile, così Oliver chiede a nuovamente all’amico di seguirlo e trasferisci a Starling City con Tatsu: per tutta risposta, Maseo si ferisce al collo con un coltello così che possa dire di essere sfuggito ad un’aggressione da parte di Oliver.

In tutto questo caos, Maseo dive una cosa importante ad Ollie: deve tornare in città, perchè c’è bisogno di lui.

Arrow - S03E11 (3)

Non solo la città ha davvero bisogno di Oliver e di Arrow, ma anche il suo team, ora un po’ disunito ma pronto a ricompattarsi.

Felicity: Ha rifiutato di aiutare Palmer nella sua missione, ma tornerà sui suoi passi quando capisce che la missioen di Arrow è diventata anche quelal del gruppo;

Laurel: Sempre decisa ad indossare i panni di Canary, pure essendo palesemente imbranata (o come diciamo dalla mie parti, “ciompa”). Ha chiaramente bisogno di allenarsi e glielo fa presnete pure Roy.

Roy: Sta dimostrando di essere un leader, non perfetto, ma fa pratica sul capo anche grazie alla guida di Dig.

Thea: non vuole lasciare la città nonostante Malcoklm glielo chiede più volte e lespighi pure il motivo. “Se siamo in pericolo qui, lo saremo ovunque” è il suo pensiero. Ovviamente non se ne parla di fare i bagagli. Ah, Roy ha pure un faccia a faccia con Malcom quando scopre del suo piano di lasciare la città con Thea.

Arrow - S03E11 (1)

Il passato di Oliver ad Hong Kongci mostra poco, ma quel poco che basta per sottolienra il suo rapport con Mas eo.

La loro missione parallela per il ritrovamento di Tatsu li porta ad un club gestito da China White durante la quale Maseo consegna alla criminale la fiala dell’Alpha che attiverebbe il virus Omega in suo possesso.

Si tratta di un falso e scoppia una rissa da cui i buoni scappano salvando Tatsu: una votla tornati a casa, dirà ad Oliver che non sapea diavere in mano un falso, che probabilmente la Waller ha scambiato le provette ipotizzando una sua azione di questo tipo. E sì, era disposto a sacrificare migliaia di persone per riunire la sua famiglia.

Arrow - S03E11 (2)

La Situazioen a Starling City? Pessima. Brickwell sta lanciando un offensiva senza preoccuparsi troppo, spingendosi a fare irruzione ad una riunioe del sindaco con consiglieri, polizia…e Palmer rapendo alcuni consiglieri.

Il Team Arrow (o dovremmo chiamarlo Team Arsenal?) rintraccia la posizione del nascondiglio del criminale dove sono tenuti i politici e parte per liberarli. La missione fnisce male con un consiglere morto, giustiziato da Brickwell dopo che Arsenal lo ha colpito con una freccia.

Brick chiederà poco dopo un incontro al sindaco durante il quale chiede solo una cosa in cambio della vita dei due consiglieri rimasti: che gli vengano consegnate la Glades. Nonostante un secondo intervendo degli eroi mascherati, questa volta a buon fine, il sindaco cede al ricatto: Brickwell è nin possesso degli inidirizzi di tutti tutti i consiglieri e minaccia di attaccare loro e le rispettive famiglie.

Al club di Thea il suo nuovo DJ si presenta per prendere i suoi file avendo trovato un nuovo ingaggio dopo aver saputo della serata annullata al Verdant. Le dice hanche che pensava stesse lasciando la città ma Thea gli dice che l’informazione era errata.

Una volta che la ragazza si è allontanta, lui effettua una telefonata con cui avvisa qualcuno che Malcolm non ha intenzione di lasciare la città: all’altro capo del telefono, c’è Maseo…

Arrow - S03E11

COMMENTO

Seconda parte de Il Mondo Senza Oliver, ed altra buona puntata che delinea ulteriormente come si stanno disponendo le forze.

Abbiamo visto Felicity conseganre a Palmer quanto gli mancava per far funzionare la sua armatura, Laurel tentare di battersi (mostrando tutta la inadeguatezza), Roy comportarsi da leader. Viene da chiedersi come potrà reagire Oliver quando tornerà, e come anche come tornerà.

La parte più interessante è stata sicuramente quella che riguarda Maseo. L’attacco della Lega degli Assassini? Più una messinscena che altro, come se Ra’s avesse un piano bene preciso: come se se sapesse già chi è stato ad uccidere Sara: sappiamo che è un abile stratega, quidni non soprenderebbe….

Il DJ del Verdant invece…chi è davvero? Può essere il figlio di Maseo e Tatsu? Dopotutto è l’unico della famiglia che non abbiamo rivisto, ma l’età non sembra corrispondere affatto… Di certo è parte del grande piano di Ra’s.

La prossima settimana ci attende quasi sicuramente un nuovo scontro con Brickwell (che io vedrei bene in gruppo con Cold ed Heatwave a Central City), ma di che proporzioni? E con quale esito? Ovviamente non ci resta che attendere…dopotutto manca solo una settimana, no?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...