#TheWalkingDead – Coda (S5E08) #TWD #DEADicated #MidSeasonFinale

Ci siamo arrivati ragazzi miei, it’s mid-season finale time! Un episodio atteso, temuto, preceduto da rumors e voci come sempre avviene.. Atteso, perché dopo una prima parte di stagione come quella che abbiamo avuto non vedevamo l’ora di assistere a come sarebbe finita.. Temuto, perché i ricordi della definitiva chiusura di storyline con il Gov e la sua gente erano ancora terribilmente impressi nelle nostre menti.. Ma.. Ragazzi, fatemelo dire: CHE SPETTACOLO!
Visitate la nostra pagina facebook e la nostra pagina affiliata (che salutiamo e ringraziamo di vero cuore per il supporto) The Walking Dead Italia.

photo3

Credo di poter dire con assoluta certezza che questo mid-season finale rientra a pieno diritto tra i più belli di sempre.. Azione, suspence, fattori sorpresa a non finire. E la scoperta, sconcertante e al tempo stesso quasi divertente, che in realtà Bob non se n’è mai andato davvero, che una parte di lui è sempre rimasta con noi: il suo stinco sulla griglia.

Umorismo macabro a parte, tutto è andato esattamente come doveva andare.. Più o meno. Continuo a sostenere che Rick stia perdendo la testa, ed è giusto che sia così: la sua storyline è gestita perfettamente.. E’ pur sempre un uomo, un padre che di volta in volta non sa se riuscirà a rivedere i propri figli.. Ci sta che stia perdendo la brocca di episodio in episodio. Che poi non è che stia impazzendo, ci mancherebbe.. Sta solo un po’ faticando a trovare un equilibrio tra il buon uomo e il leader che è chiamato ad essere.. E ci sta, maledizione.. Come si può trovare un equilibrio in tutto questo caos e questa tensione?

Ma veniamo all’episodio: se avete ancora le vuvuzela dal mondiale di calcio tenutosi in Sud Africa, cacciatela fuori subito.. Abraham ne ha fatta una giusta, e lo stesso ha fatto Father Gabriel. Strano a dirsi, eh? Eppure è successo, entrambi si sono ‘fatti perdonare’ una miriade di stronzate. Rimango sempre dell’idea che Father Gabriel nasconda qualcosa, che non sia un caso che si sia spinto fino al Terminus.. E secondo me nemmeno l’approdo di Morgan (ebbene sì, l’abbiamo ritrovato nel post credits ancora una volta, che mi suona tanto tipo Iettatore di Avanti un altro vista la cadenza regolare e macabra con cui appare) alla chiesa di Gabriel è casuale.. Che vi sia un nesso tra loro due? Non ci sarebbe nulla di cui sorprendersi..  E allo stesso modo sorprenderebbe scoprire che in realtà non c’è nulla che li leghi, visto che tutto sembra insinuare il dubbio.

Ma veniamo al dunque, basta cincischiare: la big death c’è stata, accidenti se c’è stata! Eravamo tutti lì, pronti a inveire contro coloro che avevano fatto circolare spoiler su spoiler perché non succedeva niente (capiamoci, non è che uno voglia per forza che muoia qualcuno.. Semplicemente quando qualcosa viene tanto annunciato e poi non si verifica si urla subito alla cialtroneria).. Ed eccola lì, nel modo e nel momento meno atteso. Beth ci ha lasciati, e sommariamente posso dire che non mi dispiace particolarmente: come personaggio non è mai stata particolarmente ‘di spicco’, e diciamo che forse il vedere un briciolo di emotività farsi largo sul volto ormai reso impassibile dagli eventi di Maggie ha reso la dipartita un po’ più infelice. Il vero strazio, almeno per me, è stato vedere Daryl in lacrime, e vederlo uscire da quell’ospedale vittorioso e al tempo stesso sconfitto, con un esile corpicino tra le braccia e copiose lacrime a rigargli il volto.

Ma nella storyline, che utilità può avere la dipartita di Beth? Come ben sapete io non leggo il fumetto, quindi non so se questo fatto è ad esso connesso oppure no, così come – nel caso lo fosse – non conosco i risvolti che successivamente avrà.. Certamente va detto che se non ha gettato nello sconforto me ha gettato in un profondo sconforto Daryl e tutto il resto del gruppo, ma se mi è concesso dirlo sono avvenute cose ben più importanti in questo episodio, e le trovate tutte elencate sopra. Ad esempio, ho trovato di buona rilevanza quanto visto su Father Gabriel.. Sono state molto belle anche le scene che vedevano coinvolti i walkers, ed è un valore aggiunto di questo episodio: ha creato una certa continuità tra gli eventi e ha ricordato che le minacce arrivano da ogni parte e da ogni forma umana e subumana esistente.

Mi sono piaciute molto le dinamiche tra Beth e Dawn.. E proprio quest’ultima, la sua apertura verso Beth, mi ha ricordato una cosa che avevo quasi dimenticato: big villain come il Gov non ce ne sono e non ce ne saranno mai. I finti cattivi ormai lasciano il tempo che trovano, e quando chi fa il duro si trasforma in un simpatico unicorno che diffonde arcobaleni da ogni orifizio la mancanza di quel pazzo figlio di puttana si sente ancora di più. Il punto è fondamentalmente uno: gli autori hanno bruciato troppo presto la storyline di Terminus secondo me.. Se avessero pazientato, se avessero gestito il potenziale di Terminus in modo più cauto e fantasioso avremmo avuto un mid-season finale davvero coi fiocchi. Bastava poco: Gareth ancora vivo rintanato da qualche parte che pedinava il gruppo e che sfruttava gli attriti tra i due gruppi per scatenare l’inferno in terra.. Sarebbe stato decisamente più piacevole, non trovate? Si sarebbe arrivati a quel punto di non ritorno dove succeda quel che deve succedere.

Sfortunatamente gli ‘antichi splendori’ delle prime stagioni sono andati persi, lo si vede sempre di più. Per quanto la stagione sia bella, gli autori hanno svarionato parecchio però.. Gareth e Terminus avevano sicuramente un potenziale maggiore come ‘minaccia’ rispetto a Dawn e i suoi quattro scagnozzi in croce. L’alone di mistero che sta circondando Morgan lo rende comunque un personaggio più interessante della ormai defunta Dawn e di tutto il suo seguito.. In buona sostanza, più che uno scontro all’ultimo sangue questo mid-season finale è quasi stato un’opera di carità compiuta da Rick e soci, che hanno di fatto liberato tutti dalla presenza ossessiva di Dawn. E per quanto ne so, non dovrebbe essere propriamente questo lo spirito di TWD..

2 pensieri su “#TheWalkingDead – Coda (S5E08) #TWD #DEADicated #MidSeasonFinale

  1. ma…tutto questo entusiasmo per la puntata…è piena zeppa di lacune…errori di scenografia enormi….e poi la stupida morte della biondina…che voleva fare…roba da matti…farla morire così…ma si può

    Mi piace

    • Ciao Alessandro,
      dire che Beth se l’è cercata è riduttivo, è stata una forzatura terrificante.. Eppure, per quanto assurdo e talvolta ‘lacunoso’ come hai detto tu, è stato un mid-season finale discretamente sopportabile. Le storyline potevano essere gestite meglio anziché bruciarle una dopo l’altra come se nulla fosse.. Ma è stato senz’altro migliore dell’omologo in season 4.. Anche se, come ho detto nella recensione, big villain come il Gov possiamo soltanto sognarceli

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...